Portale:Cinema

Jump to navigation Jump to search
Papocchio ciak 2.png
Portale Cinema


« Et voilà, nus avimm' fatt le cinemà! »
Pagina di discussione - Visita la categoria - Sezione Progetti
Papocchio ciak 2.png Voce in Latrina
Hitman - Hartman.jpg

Il Sergente Maggiore Hartman (Sergente Maggiore di nome, Hartman di cognome) è stato un famoso maestro e pedagogo: Egli è stato il precettore del giovane Vittorio Sgarbi, del giovane Mostro di Firenze, del giovane Adolf Hitler e del giovane Werther... A cui vennero i dolori e le turbe psichiche, e morì di overdose a 7 anni mentre spacciava speed al porto di Marsiglia.

Il Sergente Maggiore Hartman nasce nel giorno in cui dà l'autorizzazione al primario dell'ospedale di farlo nascere. Egli esce da quella mona di sua madre (che va avanti e indietro per la sala parto) con una malformazione genetica sulla testa, a forma di cappello da sergente istruttore dei Marine e color cappello da sergente istruttore dei Marine, probabilmente dovuta al fatto che la madre fumasse crack tagliato con cesio 137.

Leggi la voce • Tutte le voci in latrina
Papocchio ciak 2.png Citazioni dal red carpet Logo Portale cinema.png Immagini esclusive
« No Luke, non serve a pelare le patate. »
(Yoda parlando delle spade laser)
« Era ora che l'impero uscisse dal tunnel di monopalla »
(Chiunque sulla morte nera)
« Entra nel lato oscuro... fino al 30 maggio c'è lo sconto del 40% su tutti i prodotti! »
(Pubblicità del lato oscuro)
Da un trimone all'altro.jpg
Migliori pellicole per tutti gli schermi
Papocchio ciak 2.png Proiezione campione d'incazzo al botteghino Logo Portale cinema.png Elenco ripieno di diritti d'autore
Se proprio vogliamo dirla tutta, questo film non brilla per originalità...
« Ci lanceremo sulla Francia vestiti da civili per fare una cosa e UNA SOLA. »
(Tenente Aldo Raine su andare a mangiare lumache)

Bastardi senza gloria per alcuni è solo un film tra tanti, mentre per altri è IL film. Dal momento che nel titolo è presente un'espressione volgare, difatti, è possibile affermare che si tratta di un film di Quentin Tarantino, e per la precisione del migliore tra tutti i film di Quentin Tarantino, al quale il regista ha lavorato più o meno dal periodo Mesozoico, atteso con spasmodica trepidazione da tutti i suoi fan fino a che morte non è sovraggiunta per la maggior parte di essi. In pochi vissero abbastanza per poterlo finalmente apprezzare[citazione necessaria] al cinematografo.

Leggi la voce




Celebrità cinematogra(n)fiche
Papocchio ciak 2.png Star ricca e famosa Logo Portale cinema.png Interpreti e vincitori di Oscar
Steve Buscemi.jpg

Steve Buscemi (New York, 1957 - Minneapolis, 1996, ma anche Los Angeles, 1998) è un uomo con le sembianze di un castoro e pochi peli.
Steve Buscemi, secondo i Fratelli Coen, Quentin Tarantino e Michael Bay, è anche un bravo attore.

« Cristo, ma stiamo scherzando? BANG! Ecco, ti ho sparato! Adesso sono ancora un bravo attore? »
(Steve Buscemi)

Steve Buscemi è il nome di questa persona. Analizziamolo: in realtà Steve è il cognome. Buscemi il nome. Il nostro eroe[citazione necessaria] nasce a Brooklyn, in provincia di Fargo, nel 1957, da John Steve. Che chiama suo figlio Buscemi.

Leggi la voce



Registi più o meno incompresi
Papocchio ciak 2.png Smacchinatore di cineprese odierno Logo Portale cinema.png Altri creatori di mattonelle soporifere
Benigni.jpg

Roberto Benigni è il marito della ben più nota attrice Nicoletta Braschi, grazie alla raccomandazione della quale ha ottenuto, pur non avendo talento come attore, piccole parti in film demenziali italiani negli anni '80 e '90.

Attualmente sbarca il lunario intrattenendo platee adoranti di studenti di lettere recitando Dante Alighieri, incurante dei lamenti che si levano dalla tomba di Gassman ogni volta che si esibisce.

Roberto Benigni è anche un affermato regista: il suo film La vita è bella ha vinto un Oscar nella categoria "miglior plagio di Schindler's List".

Nato a Manciate di Misericordia, in Toscana, il 27 ottobre 1952, appena venuto alla luce tentò immediatamente di rientrare nell'utero, cosa questa che avrebbe continuato a fare, con scarsi risultati, per i successivi 56 anni. Successivamente strizzò il pisello del primario ostetrico dell'ospedale e lo baciò in bocca ridendo.

Leggi la voce


Papocchio ciak 2.png Squadra guardoni incalliti
Ecco la Giuria dalla critica impietosa composta da tutti i cinefili sofisticati, appassionati seriali e sguardatori occasionali che Nonciclopedia può vantare.

Se hai i pop-corn e vuoi unirti clicca qui