Portale:Cinema

Jump to navigation Jump to search
Papocchio ciak 2.png
Portale Cinema


« Et voilà, nus avimm' fatt le cinemà! »
Pagina di discussione - Visita la categoria - Sezione Progetti
Papocchio ciak 2.png Voce in Latrina
Donnie Darko.jpg

Donnie Darko è una pellicola del 2001 che propone allo spettatore un mix di fantascienza, film erotico e cocaina. Fu il film più visto in quell'anno in Azerbaijan anche perché fu l'unico film trasmesso nell'unica sala del paese.

Nonostante i vari premi vinti dal film come l'Oscarrafone per la trama più annacquata e per l'attore protagonista più psicolabile, la pellicola fece scandalo. Attivisti della LAV infatti insorsero asserendo che il coniglio Frank sarebbe stato maltrattato durante le riprese del film, per poi essere macellato e mangiato alla fine delle riprese; la prova di tutto questo sarebbe stato il ritrovamento del pelo tarmato in polietilene made in Nippon rinvenuto nello stanzino dei costumi sul set. Questa protesta però non ebbe gli effetti sperati, anzi incentivò la caccia di frodo al coniglio demoniaco il tutta la zona del Peloponneso facendo quasi estinguere tutta la popolazione locale dell'animale.

Leggi la voce • Tutte le voci in latrina
Papocchio ciak 2.png Citazioni dal red carpet Papocchio ciak.png Immagini esclusive
« Evvai! Ho limonato con la principessa »
(Luke Skywalker ignaro del fatto che quella fosse sua sorella)
« Papà, mi presti la macchina? »
(Luke Skywalker a Darth Vader appena ha saputo che era suo padre)
« Dentro te la forza è. »
(Yoda, Grande Maestro Jedi sul meteorismo)
3000.jpg
Migliori pellicole per tutti gli schermi
Papocchio ciak 2.png Proiezione campione d'incazzo al botteghino Papocchio ciak.png Elenco ripieno di diritti d'autore
« Proverai la stessa vergogna che hanno provato loro »
« Ragazzi stavolta ci linciano! »
(Regista dopo la visione della prima)

Game Therapy è, o vorrebbe essere, un film fantascientifico uscito ad ottobre 2015 in oltre 250 sale italiane completamente deserte, quando sarebbe stato decisamente più proficuo trasmetterlo "a gratis" su YouTube o Vimeo. La pellicola sarebbe potuta essere un buon cinepanettone, se la sua qualità avesse superato anche di poco una qualsiasi cinespongata ammuffita. Purtroppo così non è stato, severamente stroncato dalla critica che ha introdotto per l'occasione i numeri negativi, Game Therapy si rivela uno dei più grandi flop del cinema italiano, anche se in mezzo al mucchio non ci si fa neanche tanto caso.

Leggi la voce

  Film
  23
  It
  P2P



Celebrità cinematogra(n)fiche
Papocchio ciak 2.png Star ricca e famosa Papocchio ciak.png Interpreti e vincitori di Oscar
Scamarcio arrestato.jpg

Riccardo Scamarcio (per gli amici semplicemente Scamorza , Scammy o Stramarcio), nome d'arte di Ritardo Scacarcio, (Treni, anagramma di Terni, 13 novembre 1979 - 5 dicembre 2020) è stato un attore italiano.

Fu considerato in vita uno degli attori più sexy del cinema internazionale, un incrocio tra Johnny Depp e il suo cihuahua, il Rodolfo Valentino del Tavoliere delle puglie.
È stato altresì considerato uno dei più bravi e capaci attori del cinema muto, un tipo di cinema nel quale l'attore eccelleva particolarmente, non perché non esistesse il sonoro ma perché i registi evitavano di fargli aprire bocca.

Per anni ha sbancato i botteghini di mezzo mondo, probabilmente dopo averli rapinati.
Ancora oggi è amatissimo, Scamarcio ha portato sullo schermo la figura del ragazzo ribelle e imbecille meglio di qualunque altro. Nel film Tre metri sopra il cielo l'immagine di lui che sfreccia con la sua moto incurante degli incroci lo ha fatto diventare il sogno di tutte le ragazzine oltre che l'incubo di tutti i vigili urbani.

Leggi la voce



Registi più o meno incompresi
Papocchio ciak 2.png Smacchinatore di cineprese odierno Papocchio ciak.png Altri creatori di mattonelle soporifere
Benigni.jpg

Roberto Benigni è il marito della ben più nota attrice Nicoletta Braschi, grazie alla raccomandazione della quale ha ottenuto, pur non avendo talento come attore, piccole parti in film demenziali italiani negli anni '80 e '90.

Attualmente sbarca il lunario intrattenendo platee adoranti di studenti di lettere recitando Dante Alighieri, incurante dei lamenti che si levano dalla tomba di Gassman ogni volta che si esibisce.

Roberto Benigni è anche un affermato regista: il suo film La vita è bella ha vinto un Oscar nella categoria "miglior plagio di Schindler's List".

Nato a Manciate di Misericordia, in Toscana, il 27 ottobre 1952, appena venuto alla luce tentò immediatamente di rientrare nell'utero, cosa questa che avrebbe continuato a fare, con scarsi risultati, per i successivi 56 anni. Successivamente strizzò il pisello del primario ostetrico dell'ospedale e lo baciò in bocca ridendo.

Leggi la voce


Papocchio ciak 2.png Squadra guardoni incalliti
Ecco la Giuria dalla critica impietosa composta da tutti i cinefili sofisticati, appassionati seriali e sguardatori occasionali che Nonciclopedia può vantare.

Se hai i pop-corn e vuoi unirti clicca qui