Portale:Cinema

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Papocchio ciak 2.png
Portale Cinema


« Et voilà, nus avimm' fatt le cinemà! »
Pagina di discussione - Visita la categoria - Sezione Progetti
Papocchio ciak 2.png Voce in Latrina
Spielberg abbracciato ad ET.jpg
Steven Spielberg, nome d'arte di Esteban Spielbergo (Guacamole, 1946), è un regista, sceneggiatore e pappone messicano naturalizzato statunitense. Dopo una lunga e oscura gavetta come aiuto-montatore dei filmati amatoriali in onda su Paperissima, è riuscito a imporsi sulla ribalta internazionale e oggi è uno tra i più apprezzati registi di filmati amatoriali in onda su Paperissima.
Le sue opere si rifanno esplicitamente al neorealismo e parlano di guerra, diversità, disagio sociale, mostri mangiauomini e alieni dalla testa molle. Fondatore della DreamWorks, una casa di produzione che in realtà funge solo da copertura per uno squallido giro di squillo e gioco d'azzardo, recentemente Steven Spielberg è stato inserito dalla rivista Forbes al secondo posto nella classifica degli uomini più ricchi del suo condominio, subito dopo la vedova Vitellozzi.

Leggi la voce • Tutte le voci in latrina
Papocchio ciak 2.png Citazioni dal red carpet Papocchio ciak.png Immagini esclusive
« Evvai! Ho limonato con la principessa »
(Luke Skywalker ignaro del fatto che quella fosse sua sorella)
« Papà, mi presti la macchina? »
(Luke Skywalker a Darth Vader appena ha saputo che era suo padre)
« Dentro te la forza è. »
(Yoda, Grande Maestro Jedi sul meteorismo)
Batman finishes.jpg
Migliori pellicole per tutti gli schermi
Papocchio ciak 2.png Proiezione campione d'incazzo al botteghino Papocchio ciak.png Elenco ripieno di diritti d'autore
Fusione del genere "matrimoniale" con quello "amico rivalutato": il matrimonio finto che diventa vero
« Non mi ero mai accorta di quanto ti amassi! Trombiamo! »
(Tipica protagonista che rivaluta il miglior amico)

Dicesi commedia romantica (o Chick flick oppure "come fare soldi grazie agli ormoni femminili") quel genere cinematografico in grado di:

  1. provocare distaccamento dei bulbi oculari e delle gonadi nei maschi;
  2. provocare riso, pianto e orgasmi multipli nelle femmine;
  3. provocare arcobaleni nei cuoricini degli omosessuali.

Leggi la voce

  Film
  23
  E.T.
  It



Celebrità cinematogra(n)fiche
Papocchio ciak 2.png Star ricca e famosa Papocchio ciak.png Interpreti e vincitori di Oscar
Al Pacino 11.JPG

Al Pacino è il padrino di New York e nel tempo libero fumettista anglo-corleonese, nonché tifoso sfegatato del Palermo Calcio Football Club On The Beach In The Sky With Diamond 1711 (forse New York, 1925).
Ha contribuito a diffondere nel mondo l'immagine dell'italiano medio.

Il suo nome è frutto di un litigio familiare: la madre voleva mettergli Alessandro, il padre Alfonso, la sorella Alcibiade, lo zio materno Alcàntara, la nonna Altiero, il cane Altolà... insomma, un casino, finché il padre prese in mano la situazione (oltre a un'ascia) e tagliò la testa al toro, a sua moglie e al nome: da quel momento per tutti fu Al. Solo la moglie, anni più tardi si ostinò a chiamarlo Trottolino Amoroso Pacioccoso, infatti divorziò per inspiegabile decesso della moglie. Non si sa se sia nato negli Stati Disuniti Da Merica o in Sicilia, questo è un mistero che sicuramente resterà irrisolto.


Leggi la voce



Registi più o meno incompresi
Papocchio ciak 2.png Smacchinatore di cineprese odierno Papocchio ciak.png Altri creatori di mattonelle soporifere
Un giovanissimo Ermanno Olmi mentre stappa in maniera originale una bottiglia di Franciacorta
« Non c'è conflitto tra cultura e religione: a volte è più religione una cultura alla quale ci sottomettiamo attraverso idee codificate in un ambito che viene definito culturale, assoggettandoci a queste imposizioni. »
(Ermanno Olmi al proprio appendiabiti)

Ermanno Olmi, per tutti il Maestro, è un regista che vanta un vasto seguito tra protisti, monere e persone in coma.
Nato a Bergamo quando il capoluogo lombardo era poco più di un arretrato agglomerato di casupole di fango immerso nella nebbia (quindi nel 2006), e subito insignito del titolo di Maestro, Ermanno Olmi non mostra inizialmente interesse per il cinema. Anche perché, come tutti i bergamaschi, è convinto che le telecamere rubino l'anima alle persone che riprendono.

Leggi la voce


Papocchio ciak 2.png La prossima volta l'abbonamento lo paghi tu
Ecco riportate tutte le opere per le quali è d'obbligo il rimborso del biglietto e tutte le recensioni pessime ancora da registrare.
Papocchio ciak 2.png Squadra guardoni incalliti
Ecco la Giuria dalla critica impietosa composta da tutti i cinefili sofisticati, appassionati seriali e sguardatori occasionali che Nonciclopedia può vantare.

Se hai i pop-corn e vuoi unirti clicca qui