Enzo Salvi

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Onion in una recente apparizione televisiva.
« Ahò, me sto a cacà sotto dar freddo! »
(Enzo Salvi su cambiamenti climatici)
« Capirai! C'ho 'e lumache che me sgommano vicino! »
(Enzo Salvi su alta velocità e TAV)
« Nononopopochecapitochaidetto?! »
(Enzo Salvi su incomunicabilità e misunderstanding)
« C'hai l'ascella commossa! »
(Enzo Salvi su sudorazione e sentimenti)
« E levete 'a cuffietta che oggi 'a piscina è chiusa! »
(Enzo Salvi su calvizie)
« Ma che è? 'na voglia de prosciutto cotto o t'hanno trapiantato 'na chiappa? »
(Enzo Salvi su calvizie parte II)
« Giamaica, Giamaica, già m'hai cacato er cazzo! »
(Inno nazionale giamaicano)

Enzo Salvi, altresì conosciuto come Er Cipolla (per gli anglofoni Da Onion), è il più grande attore teatrale d'Europa, dalla comicità raffinata e non accessibile a tutti, che si rifà esplicitamente alla commedia colta di Aristofane e Molière.

Carriera[edit]

Il blasone di casa Cipolla.

Nel 1586 viene accettato alla famosa scuola di arti osceniche Juilliard di New York, dove spicca subito come il più talentuoso della classe e si fa notare per le citazioni classiche di cui infarcisce le sue pièces teatrali. Il suo talento viene presto notato da un imberbe Shakespeare, che lo scrittura e ne esalta anche le qualità drammatiche, particolarmente evidenti nei suoi lunghi e toccanti monologhi.

Tuttavia, dopo una serie di screzi col suddetto Shakespeare decide di passare alla concorrenza del duo tragico Boldi-De Sica. Nei due secoli e mezzo di collaborazione con l'eclettica coppia, il suo talento tragico viene fuori in maniera preponderante, infatti proprio in questo periodo viene coniato il suo slogan "Si te pijo te faccio piagne", da cui deriva il suo soprannome Er Cipolla.

Negli anni successivi è poi passato alla commedia colta, reinterpretando in chiave personale tutti i più grandi successi di questo genere. È anche molto apprezzato Oltreoceano dove è conosciuto nei ghetti come Da Onion. Attualmente sta lavorando al progetto di portare sui palcoscenici di tutta Europa "Sei personaggi in cerca d'autore" di Pirandello.

Curiosità[edit]

Er cipolla paparazzato completamente nudo durante una sauna turca.
  • Il Salvi ha 23 figli nati da 42 madri diverse.
  • Er Cipolla è citato anche da Boccaccio nel suo Decameron (giornata VI, novella 10), camuffato sotto lo pseudonimo di Fra Cipolla. Nonostante questo espediente messo a punto da Boccaccio, il riferimento al nostro è fin troppo evidente, e vuole essere un omaggio a quello che è stato il maestro e principale ispiratore dello scrittore italiano.
  • Recentemente il Papa lo ha messo a capo della Congregazione della Fede. Durante la cerimonia Salvi ha eseguito il suo cavallo di battaglia, la sfiammata anale.
  • Da Onion si è cimentato anche nella produzione musicale colta scrivendo il testo dell'inno nazionale della Giamaica in collaborazione con Dj Paoletto, mentre quest'ultimo ha scritto la musica.
  • Al settimanale Vanity Fair ha dichiarato di essere completamente analfabeta.

Collegamenti esterni[edit]