Mission: Impossible

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia ebbasta.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Come sempre, se tu o qualunque altro utente doveste morire durante la lettura di questo articolo, Nonciclopedia negherà di essere al corrente della sua esistenza. »
(Lo staff.)
Massone Impassibile
Sottotitolo: «Si, ma almeno provaci!»
Paese di produzionePraga
Anno1996, bei tempi!
Dati tecnicicolore: Verde e rosso, da non masticare IIIIIIIIIIII
GenereTeatro in maschera
RegiaBrian di Nazareth
SceneggiaturaCriptata
Casa di produzioneImpossible Movies Factory
Interpreti e personaggi
Il naso di Tom Cruise

Mission: Impossible è un film del 1996 con Tom Cruise e altri attori che non vale nemmeno la pena di nominare. L'importante è che ci sia Tom Cruise.
Al massimo si darà un po' di spazio a Brian De Palma, che è stato sul set solo per applaudire Tom Cruise. Del resto Tom Cruise non ha bisogno di un regista.
Il film trae ispirazione dall'omonimo telefilm andato in onda quando ancora si usavano i pantaloni a zampa, ergo: nessuno lo conosce. D'altronde non c'era neanche Tom Cruise.

Trama

Una squadra dell'IMF (Intelligence Mother-Fuckers) guidata da Jim Phelps viene spedita a Praga per seguire un certo Golytsin che ha intenzione di rubare la Lista Nozze dall'ambasciata americana. La Lista contiene la cronologia web di tutti gli agenti dell'agenzia. La squadra di Phelps approfitta di un festino all'ambasciata per infiltrarsi e fotografare il comunista mentre ruba la Lista. All'inizio la missione fila liscia come l'olio, gli agenti riescono perfino a mangiare un pezzo di torta, ma poi cominciano a morire e l'unico sopravvissuto di quella strage del sabato sera è Ethan Hunt (Tom Cruise) e la lista viene rubata. Ethan viene contattato da Kittridge, il capo dell'IMF, che gli confessa che la missione era tutta una farsa e la Lista era solo la ricetta per la torta di mele. L'IMF ha organizzato il tutto per scoprire chi era la talpa che voleva vendere la lista alle madri degli agenti e accusa proprio lui di esserlo. Ethan sa benissimo di non essere una talpa, lui ci ha sempre visto abbastanza bene, e allora usa una giggomma al gusto di tritolo e scappa via. Torna alla base della squadra e scopre che anche Claire, la moglie di Phelps, si era salvata grazie alla protezione del suo fondotinta; assieme decidono di scoprire chi è la talpa.
Ethan mette assieme una squadra composta da Marsellus detto Luther Wallace, che si fa passare per un hacker, e Leòn, che si è messo un nome tedesco, Frank Krieger. Decidono di rubare la vera Lista Nozze dalla sede della CIA a Langley e ci riescono grazie ad una gran botta di culo e un attacco di bulimia dell'unico tizio che può sgamarli. Ethan organizza uno scambio per vendere la Lista alla misteriosa Max, rappresentante del Comitato Mamme d'America in cambio di buoni pasto e il nome della talpa.
Lo scambio avviene su un treno, posto adatto a queste operazioni pericolose poiché pieno di scudi umani e facile[citazione necessaria] da abbandonare. Mentre Max cerca di scaricare la Lista e bestemmia per la connessione lenta Ethan si traveste da Jim per fare uno scherzo a Claire e va a prendersi i soldi. Nel vagone con i soldi incontra Claire che lo saluta con «Ehilà! Vecchio "talpone"!» e allora Ethan capisce che i traditori sono proprio lei e il vecchiaccio, così si leva la maschera e anche lei allora si leva la maschera rivelando di essere Jim Phelps e poi arriva Jim Phelps che si leva la maschera rivelando di essere Claire e allora Jim la uccide per negligenza.
Ovviamente se in un film c'è un treno ci sarà sicuramente anche un inseguimento sul tetto del treno. E così è anche qua. Phelps beve un sorso di Olio Cuore e scappa sul tetto del treno, Krieger si scopre essere un traditore e cerca di fare la barba a Ethan con le pale di un elicottero. Alla fine i cattivi muoiono, Max viene arrestata per pedofilia (ci provava con Ethan) e Ethan dice «Basta! Mollo tutto!» e infatti lo rivedremo in altri quattro film.

Produzione

Il film (come altri di questo genere) fu prodotto anche grazie all'appoggio della CIA, che ogni anno dedica un po' dei suoi fondi al cinema per attirare i giovani verso la carriera nell'intelligence o il lavoro senza contratto tra le fila degli agenti non ufficiali (quelli dei lavoretti sporchi).

Sequel

Mission: Impossible ha avuto tre seguiti molto apprezzati, più il secondo capitolo. La saga al completo è composta da:

Curiosità

  • Nella scena in cui Ethan si cala nella sala del terminale a L'Angley si può vedere la corda che lo sorregge. Che sbadati!
  • Tom Cruise non ha usato nessuna controfigura durante le riprese, se non si considerano i tacchi alti.

Voci correlate

QUESTA PAGINA SI AUTODISTRUGGERÀ TRA 5 SECONDI


Orgogli e vergogne della settima arte

Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski - Facciamo finta di prendere la maturità sul serio

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati