10.000 a.C. (film)

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia destinata a un pubblico di soli adulti.
- Santone 1: “Cosa dobbiamo fare di questa bambina? Chiederò consiglio alle sacre ossa!”
- Santone 2: “Le sacre ossa non dicono un c***o! Sei disposto ad adottare questa bambina?”
- Santone 1: “Sì”
- Santone 2: “Bene! LE SACRE OSSA DICONO CHE DOBBIAMO ADOTTARE QUESTA BAMBINA!”
- Plebe: “YEAH!”

10.000 A.C. è un film di Roland Emmerich[1], noto anche come "Ice Age 2 1/2 - Dodo strikes back" o anche L'era glaciale 2emmezzo - La vendetta del dodo.

Trama[edit]

Stop hand.png
Attenzione, da qui in poi questo articolo contiene spoiler.

Gli spoiler rendono il testo più aerodinamico aumentandone la velocità, quindi attenzione ai colpi d'aria.

Ecco D'oh in tutto il suo splendore, mentre combatte contro una ferocissima farfalla.

Il piccolo pampino del primo episodio, quello che fu salvato dal mammut, è diventato grande, e naturalmente è diventato un cacciatore di mammut. Conosciamo anche il suo nome: si chiama D'oh!, antico nome indoeuropeo-caldeo-catalitico.

Arrivano i guerrieri cattivi e rapiscono le donne del villaggio, anche la sua. D'oh e gli altri uomini si lanciano all'inseguimento, inseguito a loro volta da un marmocchio che ambisce al posto di spalla comica. Si individuano anche gli altri ruoli futuri: il predestinato, il guardiamarina con la tuta rossa.

Durante la storia (attraversa le Alpi e finisce in Africa), D'oh incontra, per la prima volta dopo tanti anni, Diego. La tigre dai denti a sciabola lo riconosce, saluta, gli alita in faccia e poi non si vede più.

Quindi D'oh ha un tremebondo scontro con la banda dei dodo, misteriosamente sopravvissuti alla perdita delle angurie. Essere azzannato da un dodo sarebbe una vergogna tremenda! Così D'oh scappa.

Scena del matrimonio di D'oh, da notare l'espressione felice e beata dello sposo.

Infine finisce in Egitto dove un misterioso dio alieno sta facendo costruire una pirlamide piramide per lo Stargate e vuole sacrificare la sua donna perché sulla sua mano è comparso il segno della sf*ga. Secondo la profezia, la donna è l'Uomo dalle Cinque Stelle, Ken il Guerriero.

Nella drammatica scena finale, il dio alieno fa uscire dalla piramide gli Alien, pronti a mangiarsi tutti gli schiavi. In cima alla piramide, intanto, Scrat trova un nascondiglio per la sua ghianda. E la piramide crolla! Anzi, esplode fragorosamente in tanti blocchi. Che cadono tutti in testa agli Alien. Sistematicamente.[2]

D'oh lancia una lancia contro il "dio" alieno e lo uccide in un attimo. Nella drammaticissima rivelazione finale, si scopre che l'alieno è Sid, il bradipo, sui trampoli.

Intanto la donna muore... D'oh, sconvolto dal dolore, reincontra Manfred (l'elefantone)... per la dodicesima volta nel film... Finalmente lo riconosce: i due si scambiano uno sguardo lungo e languido e fuggono insieme felici per lidi più caldi.

OKAY.png
Spoiler.gif
La trama è finita, leggete in pace.
Uno dei feroci nemici che D'oh deve fronteggiare durante la sua avventura.

Easter Egg dopo i titoli. La donna dagli occhi blu, che era morta, si rialza in piedi, si strappa la maglietta, e in effetti è Ken il Guerriero, l'Uomo dalle Cinque Cicatrici. Poi si allontana nel deserto, dove soffia la bufera, per ristabilire la giustizia e la pace, mentre parte una musica epica.

Personaggi[edit]

  • Manfred: l'elefantone peloso dal cuore buono. Mammut. Dal suo aspetto non si direbbe ma è il personaggio più sexy di tutto il film.
  • Diego: la tigre dai denti a sciabola. Compare sul manifesto e basta.
Attento al dodo! ci ucciderà tutti, scappate! AAAAAAAAA!
  • Dodo: le creature più pericolose dell'intero film, compresi gli Alien.
  • Sid: il bradipo. Posseduto dall'alieno malvagio di Stargate, se ne va in giro velato dalla testa ai piedi e camminando sui trampoli.
  • Alieno: si fa chiamare l'Onnipotente e Grande Dio Alieno, ma per vivere deve stare dentro il corpo di Sid. Farà una fine ridicola.
  • Scrat: ovvero uno scoiattolo e la sua ghianda! Il deus ex machina del film.
  • Alien: portati nella piramide dai Predator e dallo Stargate. Uccisi tutti dalla ghianda di Scrat.
  • D'oh: bambino del primo film, ora è cresciuto e ha la barba.
  • Evolvet: donna dagli occhi blu.
  • Santona: usa le ossa al posto della televisione, con risultati migliori.
  • Guerrieri cattivi ovvero "i demoni a rotelle": all'inizio hanno elmi cornuti e cavalcano delle moto rombanti con cui saccheggiano i villaggi dei poveri sopravvissuti alla guerra atomica. Poi perdono le corna. Sono perfidi schiavisti. Il vice del capo ha un occhio matto ed è doppiamente perfido, come da tradizione.
  • Elefantoni, schiavi, indigeni, watussi e altre comparse.
  • Grandi sacerdoti e seguaci del dio alieno: per stare alla pari con le unghie di Sid usano ridicole unghie finte.
  • Altri santoni: come la santona precedente, comunicano per osteovisione. Gli unici a non saper usare le ossa sono i seguaci del grande dio alieno, che le fa gettare in una discarica.

Effetti speciali[edit]

  • I dodo inferociti! Per renderli più aggressivi li hanno ibridati con i velociraptor, ottenendo i dodoraptor.

Accuratezza storica[edit]

Ah? Eh? *encefalogramma piatto*

Influenze e citazioni[edit]

Scrat Era glaciale.png

Pagine correlate[edit]

Note[edit]

  1. ^ proprio lui, l'inquisitore! Concepito inizialmente come forma di tortura.
  2. ^ In questa scena c'è l'omaggio principe alle Silly Symphonies: uno degli Alien sta per divorare una bambina, le fiata in faccia - sibila!, poi vede una grande ombra nera sopra la propria testa, guarda in alto, guarda verso il pubblico con gli occhioni sgranati, e infine apre un ombrellino con la faccia depressa un attimo prima di venire spiaccicato dal pietrone.
Papocchio ciak 2.png Orgogli e vergogne della settima arte Papocchio ciak.png
Logo NonCinema.JPG
Fantascienza e avventura Animazione
Fantasy Film d'azione
Comico Orrore
Film vincitori del premio "Nobody cares" Attori vincitori del Premio Oscarrafone
Tutto lo spaventoso mondo del cinema Categorie
Clicca su una voce per espanderla.
Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati