Attore caratterista

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Oronzo Canà.jpg
Lino Banfi approva questo articolo!

"Porca puttèna! questo articolo è stèto scritto da uno coi controchèzzi, mica da uno stronzolo. Cioè, detto papèle papèle, questo articolo usa la bi-zona"


« Ed elli avea del cul fatto trombetta »
(Il sommo poeta descrive la sublime arte di un caratterista.)

Con il termine caratterista si indica un artista di grande spessore e versatilità, talmente variegato da essere sempre uguale a se stesso.
Solo i grandi attori come Jerry Calà, Massimo Boldi o Nino D'Angelo possono ambire ad essere grandi caratteristi.

Storia[edit]

Gli occhiali di Mario Carotenuto grandi interpreti della commedia all'italiana. Dietro loro possiamo scorgere la loro storica spalla, Mario Carotenuto.

Il caratterista nasce a Grenoble nel 1308, quando Henry du Montesain, noto attore alla corte di Filippo il bello, pestando il piede in un chiodo sporgente esordì in un prorompente ed involontario "Li mortacci!", espressione tipica della Lingua d'oïl. Il pubblico applaudì fragorosamente questa performance e l'eclettico attore romanaccio capì che avrebbe tratto un grande successo a ripetere quella battuta in tutti i suoi spettacoli. Gli stessi critici teatrali dell'epoca (già allora prezzolati servi del potere, sostenitori del governo Renzi) non definirono questo fenomeno come povertà creativa da parte dell'artista, ma come grande capacità di reinventarsi sempre allo stesso modo, senza cadere nell'ovvia originalità. Ottenne così un enorme successo ed è tutt'ora annoverato tra i padri della letteratura e del teatro francese. Ciò dimostra l'enorme povertà letteraria e teatrale di quest'orrida e bellissima nazione.

Adriano Celentano interprete dei più svariati personaggi, tra cui il"molleggiato", il "re degli ignoranti" e perfino "Adriano Celentano".

Il ruolo del caratterista si evolvette nel corso dei secoli, e numerosi sono gli esempi di grandi caratteristi che costellano il teatro, dalla drammaturgia shakespeariana alla commedia dell'arte; tra questi possiamo ricordare: Mangaldio Pernacchione, specializzato nel ruolo dello scugnizzo presso la corte borbonica, Juan Joaquim Flatulentes, scomodo commentatore dell'imperialismo di Carlo V a suon di peti, fino a Sam Zemeny, diventato famoso in epoca vittoriana con lo pseudonimo di Jack lo Squartatore.
Con l'invenzione del cinema il caratterista ha iniziato a penetrare nelle case e nei cuori delle genti.
Gli anni '70 sono il periodo di maggior prolificità di questa specie nel loro habitat naturale: la commedia all'italiana. Tra tette, culi, riflessioni sociali e lotte di classe costoro si collocano alla perfezione, mostrando ciò di cui nessuno aveva il coraggio di parlare, ovvero una spietata critica alla società attraverso ceffoni, scurregge, bestemmie e un vasto campionario di santi, espressioni emblematiche come "'amma mia gomme sdo!" feroce satira sull'oppressione delle classi sociali più basse operata dalla DC.
Gli anni '80 segnano l'inizio del declino di questa specie, fino alla sua quasi attuale estinzione, se non fosse per alcune riserve naturali in cui oggi sopravvivono i più rari esemplari. Da questo decennio in poi la gente inizia a farsi più fastidiosamente raffinata ed esigente, non gli bastano più i classici gestacci e sberleffi, vuole qualcosa di più. Tutta colpa del governo dei socialisti, diranno alcuni critici cinematografici, dopo aver baciato la foto di Lino Banfi che tengono sul comodino.
La realtà è molto più dura. La selezione naturale ha causato una diffusa sterilità tra gli esemplari di questa specie, motivo per cui quelli tutt'ora viventi sono gli ultimi di questa specie. Gli studiosi prevedono in futuro un'evoluzione nel genoma che darà vita a nuovi esemplari.

Caratteristiche del caratterista[edit]

Lo strumento necessario ad ogni caratterista per scrivere il proprio copione.

Il caratterista si distingue dagli altri attori in primo luogo per l'originalità. Quella di un caratterista è pari a quella di una mensola, in stile minimalista. In secondo luogo per la raffinatezza, come dimostra un'intera generazione di romani cresciuti a suon di li mortacci vostra e la vasta conoscenza dell'intera gerarchia celeste grazie ad anni di smadonnamenti.

Infine ogni caratterista possiede una vasta collezione di figure di merda, catalogate per categoria e genere cinematografico. Un po' come gli Oscar o i David di Donatello, anche se non è che ci sia troppo da vantarsi. Un po' come coi Telegatti.
Se non si è capaci di sviluppare queste doti non si riuscirà mai a diventare un perfetto caratterista, neanche con la guida che segue, e ci si dovrà rassegnare a diventare un grande attore pluripremiato. Che orrore.

Come si diventa caratterista[edit]

Per la prima volta nella storia di questo sito e solo per le prime 50 telefonate in esclusiva un pratico corso da attore caratterista. Diventa anche tu una stella immobile del firmamento cinematografico in quattro semplici mosse!

  1. Irrompi sul palco o inserisciti nelle inquadrature;
  2. Fai qualcosa di caratteristico come un rutto, una scorreggia, un'imprecazione, una bestemmia o qualunque altra cosa fastidiosa;
  3. Ripeti questa cosa in vent'anni di carriera;
  4. Goditi il meritato successo.

The Rocky Horror Character Show[edit]

Ed ecco a voi una ricca galleria dei più straordinari caratteristi, comprese le loro specialità:

(1/?)

Caricamento delle immagini in corso...

Collegamenti esterni[edit]

Voci correlate[edit]

Papocchio ciak 2.png Orgogli e vergogne della settima arte Papocchio ciak.png
Logo NonCinema.JPG
Fantascienza e avventura Animazione
Fantasy Film d'azione
Comico Orrore
Film vincitori del premio "Nobody cares" Attori vincitori del Premio Oscarrafone
Tutto lo spaventoso mondo del cinema Categorie
Clicca su una voce per espanderla.
Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati