Michelle Hunziker

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
Jump to navigation Jump to search
Ai bambini piace molto Michelle, e almeno su questo gli adulti possono essere d'accordo con loro.
« Il continuo ridere non fa che disidratarla, e non oso nemmeno parlare delle pessime condizioni dell'articolazione temporo-mandibolare. Ci vuole una terapia sperimentale a base di Mr. Lui. »
(Il medico su Michelle Hunziker)

Michelle Yvonne Hunziker è l'equivalente soubrettistico del labrador. Non c'è limite a quello che può fare ridendo e scodinzolando.

Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Michelle Hunziker

Biografia[merdifica facile | merdifica]

Michelle Sprinziker è il prodotto degli sforzi congiunti di ricercatori provenienti da Italia, Svizzera, Germania, Olanda, Francia e un po' anche dal Lussemburro di creare la risposta europea nonché femminile a Capitan America.

L'esperimento, datato 1977, è in parte fallito a causa di alcuni effetti collaterali dati dal super-siero potenziato dall'esposizione a radiazioni gamma.

Durante l'addestramento la giovane Michelle rivelò infatti di non poter eseguire un qualsivoglia ordine senza mettersi a ridere entro i 3 secondi.

A partire da quel momento, il progetto fu riconvertito a scopi televisivi dove questa "inconvenienza" poteva essere meno deleteria, se non addirittura proficua.

La carriera di modella[merdifica facile | merdifica]

Michelle Huntsiker adora i conigli, specialmente in umido con peperoni.

Inizialmente Michelle Hanziker fu ostracizzata in quanto non abbastanza anoressica.

Come da programma, fu un'altra storia d'amore, in questo caso con Marco Predolin, a spalancarle le porte per i prêt-à-porter.

Principiando con un contratto con Riccardo Gay, ha poi lavorato per Armadi, Orco Barocco e La Pirla e tante altre griffe.

Ha ottenuto il titolo di Miss Padania per due volte non consecutive: la prima nel 1433, la seconda nel 1944.

La carriera televisiva[merdifica facile | merdifica]

Il super-siero aveva fornito Michelle di molte qualità particolarmente apprezzate dal maschio italiano, come per esempio la bellezza fisica e il fidanzamento con Eros Ramazzotti.

Il successo era quindi a portata di mano, e la Hunsiker fu subito scoperta da Piero Fassino nel 1996.

Una volta messo a nudo il suo talento (e fortunatamente non solo quello), Michelle poté accedere ai gerarchi più alti della televisione italiana per prenderne il controllo.

Striscia, Paperissima, il Festival di San Remo, Porta a Porta, Amici di Maria de Filippi sono solo alcuni degli innumerevoli programmi in cui ha fatto presenza.

Michelle, nei ritagli di tempo, è anche modella, testimonial per pubblicità e fisioterapirla.

La lotta contro lo stalking[merdifica facile | merdifica]

La maggior parte dei maschi italiani guarda Striscia solo per vedere Losanna, conduttrice de l'Eco del Ticino ino ino inooo.

La Unzikr è cintura nera di lotta allo stalking. È riuscita con successo a sconfiggere decine di pesi massimi dello stalking, molto spesso per ko tecnico. La sua bravura nella lotta allo stalking ha reso la Hunsirke pericolosa per il sesso maschile, tant'è che oggi nessun uomo può permettersi di telefonarle, scriverle, chiederle un autografo o rivolgerle la parola senza fare in modo che lei scateni un incontro di lotta allo stalking.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

  • Il cervello della Stikazzer è stato programmato per permetterle di intrattenere sia gli adulti che i bambini, ma in modi completamente diversi.
  • Michelle è affetta dalla Sindrome di Ridolini.
  • Michelle è ormai famosa per rosicare della beltà delle più giovani veline, infatti teme che gli rubino le attenzioni del signor Ezio (del quale è innamorata segretamente), di conseguenza le punzecchia con battute taglienti stile leonida del Bagaglino
Logo Striscia La Notizia.png