Troppo belli

From Nonciclopedia
(Redirected from Troppo Belli)
Jump to navigation Jump to search


Gorillaz.png
ATTENZIONE!!! DISTACCAMENTO DEI BULBI OCULARI!!!
Gli incauti spettatori che decidono di vedere il seguente film sappiano che esso è stato VIETATO dalla Convenzione di Ginevra per la sua inguardabilità!
« Per me... È UNA CAGATA PAZZESCA! »
« L'orrore... l'orrore... »
« Un capolavoro assoluto, sono commosso »
« Mi devono un'ora e mezza della mia vita. »
(Chiunque abbia visto il film)
« Il film che ha sostituito la pena di morte in 27 stati americani. »
(Frase di lancio del film "Troppo Belli")
« Io mi Costantino ao! »
(Costantino in un suo monologo altamente drammatico)
« Putain! Questo film fa veramente cagare, è girato col culo e interpretato da due coglioni. »
(Jean-Luc Godard su Troppo Belli)
« Io sono molto più bravo di lui! »
(Uwe Boll sul regista del film)


Troppo Belli è uno dei film più belli e coinvolgenti del cinema italiano, secondo forse solo ad "Alex l'ariete".

Trama[edit]

Questa è l'unica scena del film, che vi aspettavate?

Costantino Vitagliano e il suo amico semisconosciuto restano con espressione assente davanti alla macchina da presa che li riprende da ogni angolazione per circa due ore.
Da ricordare nei secoli a venire la scena della doccia, nella quale i due adoni mostrano i muscoli in ipertensione mentre si passano lo shampoo a vicenda. Altra scena cult del film è quando la sfigatella di turno ruba le mutande sgommate di merda di Costantino. Si tratta in sostanza di un porno gay con una sceneggiatura che sembra scritta da Topo Gigio.

Gestazione di un capolavoro[edit]

Inizialmente l'idea di girare questo film venne al grande Cecil B. DeMille, che però non si ritenne degno di poter dirigere un mostro sacro come Costantino Vitagliano; il soggetto passò quindi per mano di Orson Welles, Stanley Kubrick, Luchino Visconti, Federico Fellini, Akira Kurosawa e Pier Paolo Pasolini, ma nessuno si sentì all'altezza di girare un film del genere.

Finalmente l'attore più sottovalutato al mondo trovò ciò che cercava in Mario De Filippi, che successivamente lo dirigerà anche in Uomini e Donne sottraendo l'idea a Claude Lelouch.

Come atteso, sbancò i botteghini e utilizzando il suo successo come biglietto da visita il grande Costantino partecipa tuttora alla serie tv Teletubbies.

Nessuno voleva lavorare con il grande Costantino Vitagliano perché si sentivano tutti inferiori: Gian Maria Volonté, Marcello Mastroianni, Vittorio Gassman, Ugo Tognazzi, Robert De Niro, Marlon Brando, Alain Delon e Rocco Siffredi.

Recensioni del film[edit]

Proponiamo qui tre recensioni del film. La prima é di Maurizio Costanzo, la seconda é di Beppe Grillo, la terza è di Vincenzo Mollusco Mollica, l'Emilio Fede della RAI.

Maurizio Costanzo[edit]

Dopo aver visto questo piccolo gioiello di cinematografia Italiana, non posso che definire Troppo Belli IL FILM. Intenso, sentimentale, rude, duro, crudo, comico e drammatico allo stesso tempo. IL FILM, spazia da un capo all'altro del grande insieme delle emozioni e ce le propone tutte in un modo sempre eccelso. La trama é a dir poco incredibile, non sai mai cosa ti puoi aspettare. IL FILM riesce a buttarti in faccia la cruda realtà della società Italiana in un modo complesso, portandoti a riflettere. È una delle poche pellicole che ti portano al ragionamento, é una delle poche produzioni Italiane capaci di trasportarti in un turbine dal quale vorresti non uscire mai. Chiamare questa epopea un'orgia di emozioni per la mente, é riduttivo, specie se gli attori del Film sono talentuosi come Costantino e Daniele, che già dalla prima battuta riescono a entrare dentro di te, e portano lo spettatore a un immedesimazione massima. In conclusione, il secondo film Italiano più bello di sempre, preceduto solo da Natale In India.

Voto: 10

Beppe Grillo[edit]

L'altro giorno c'era mia figlia, che sai come sono le ragazzine, che lei ha 17 anni e allora mi fa Papà, stasera mi porti a vedere il film di Costantino?. Io gli ho detto, e chi cazzo è 'sto Costantino?...mhhph... no fe-fermi! STATE ZITTI! ...mmhph... E allora mi spiega che questo è uno che andava dalla De Filippi, quella lì che c'ha la voce di un uomo, che con tutti i soldi che prende potrebbe farsi un bell'intervento alle corde vocali.. FERMI.. Fatemi parlare... mhhph... E io che non avevo niente da fare quella sera, la porto... L'avessi mai fatto! ZITTTTTTTI! ...mhpph... ci son sti due coglioni che stanno lì sempre con quell'espressione uguale, che quando recitano sembra che stanno parlando a un malato terminale... mhhph... che son sempre uguali! C'è, metti che a uno gli muore sua madre oppure metti che vince 55 milioni di euro al Superenalotto... È sempre uguale! No.. Non é possibile, che poi, c'è una scena addirittura, di una che ruba le mutande di questo qui e le vende per 50 euro! O bella mia... mmhph... ma anzi che comprarti le mutande di quello lì, se hai dei problemi sessuali così ampi, comprati anzi un bel vibratore e non se ne parla più... mhhph... No, non é possibile... e quella botte con due gambe ambulante di Costanzo... ZITTI.. mhhph... Che ha pagato pure due milioni di euro (assume un'espressione minacciosa e punta il dito contro la telecamera) PER QUESTO SCEMPIO NEI CONFRONTI DELLA CINEMATOGRAFIA CHE SE LO VEDESSE STEPHEN SPIELBERG LO PRENDEREBBE A CALCI IN QUEL CULO LARDOSO CHE SI RITROVA! Io non ho parole.. c'è gente che muore di fame.. e questi pagano soldi per far rubare per finta a una ragazza le mutande sporche di merda di uno... Non ho parole. TOH! (Fà il dito medio contro il cielo) (Risate e applausi da parte del pubblico).

Vincenzo Mollica[edit]

Troppo Belli è un vero capolavoro. Una drammatica denuncia dell'Italia odierna interpretato da straordinari attori quali Costantino Vitagliano e Daniele Interrante candidati a 12 premi Oscarrafone, diretto dal Premio Mongolino d'oro il Maestro Ugo Prepuzio Giordani, distribuito in tutto il mondo, campione di incassi a Secondigliano e provincia... no ragazzi, 'sto film fa cagare perfino me!

Voto: 10 (ruffianeria)

Curiosità[edit]

  • Questo film non ha vinto un cazzo, è talmente brutto che nemmeno i pirati informatici hanno avuto voglia di metterlo in condivisione su Internet. Questo lo rende il film che ha subito (o guadagnato) meno danni dalla pirateria.
  • Lars von Trier ancor'oggi piange, per non aver accettato la direzione del capolavoro sommo.
  • Si dice che Michelangelo Antonioni sul letto di morte abbia fatto il nome di Costantino.
  • Le musiche sono di Gigi D'Alessio. Davvero!!!Controllate su Wikipedia.
  • Il film è utilizzato come video motivazionale sia dai Marine che da Al Qaeda. I primi lo usano come addestramento per resistere alla tortura, i secondi come esempio della perversione degli infedeli.
  • È imminente un'uscita negli USA, in lingua originale con i sottotitoli, dato che nessuno ha osato doppiare il drammatico monologo di Costantino noto come Io mi Costantino ao. Il film si chiamerà Two Jerks (Due emeriti coglioni) e avrà grande pubblicità grazie anche alla dichiarazione di Robert De Niro che ha fatto vedere più volte questo film ai suoi allievi dell'Actors' Studio per far capire come NON SI DEVE RECITARE. Lo stesso DeNiro ha confessato che è il suo film preferito e lo proietta spesso quando è al bagno e soffre di stipsi.
  • Scamarcio vede spesso questo film per autostima: esistono attori peggiori di lui.
  • Ingmar Bergman lo annoverava tra i suoi tre film preferiti, insieme a Parentesi Tonde e Alex l'ariete
  • Pochi sanno che il film è stato diretto dallo stesso Bergman, con lo pseudonimo di Ugo Fabrizio Giordani.

Collegamenti esterni[edit]

Papocchio ciak 2.png Orgogli e vergogne della settima arte Papocchio ciak.png
Logo NonCinema.JPG
Fantascienza e avventura Animazione
Fantasy Film d'azione
Comico Orrore
Film vincitori del premio "Nobody cares" Attori vincitori del Premio Oscarrafone
Tutto lo spaventoso mondo del cinema Categorie
Clicca su una voce per espanderla.
Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati