I Goonies

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
I Goonies in una scena di grande simpatia
« Ma non erano morti? »
(Tutti sui Goonies.)

I Goonies è un film d'avventura del 1985 di Richard Donner su soggetto di Steven Spielberg, che fu anche il produttore del film e, come al solito, ci guadagnò l'Atalanta. I protagonisti sono quattro ragazzi, una banda di portatori di handicap che vive a Goon Docks, un paesino situato nel nulla della provincia americana.
Cyndi Lauper appare, per pochissimi secondi, in un cameo dove fa un'intervista in ginocchio ad un camionista nel bagno di un motel.
Il film è diventato un vero cult per le generazioni anni ottanta e novanta, che ricordano la pellicola come una di quelle essenziali per la formazione generazionale in materia di pirati e limonate con la ragazza del proprio fratello.

La Trama[edit]

Capitolo 1. Presentazione dei personaggi e dell'avventura[edit]

La banda Fratelli

Ad Astoria uno dei fratelli della banda Fratelli è appena evaso dalla prigione locale, fuggendo su una Jeep 4x4 insieme al fratello Francis e alla Mamma, inseguiti dalla polizia. Questi italiani zozzoni stanno infatti rovinando l'America, e d'altronde pare giusto dare un cognome italiano ad una banda di delinquenti con il quoziente intellettivo di un ginocchio.
A Goon Docks Mouth, quello figo che si crede furbo ma invece farà in futuro solo films di merda, va a casa dei fratelli Walsh: Mikey, il protagonista mezzo cool mezzo nerd (Sean Astin), e Brandon il fratello maggiore grosso e stupido. Poco dopo si uniscono a loro anche Chunk, il ciccione del gruppo, che ha appena assistito all'inseguimento, e Data, orientale particolarmente intelligente ma ritenuto inferiore (al tempo ancora non si sapeva che la Cina avrebbe presto spaccato il culo all'America).
Ritorna a casa la signora Walsh, sposata probabilmente con un avvocato pelato che vive a Beverly Hills 90210, il cui ruolo è del tutto inutile, con una nuova domestica messicana che dovrà aiutarla nelle operazioni di trasloco: Rosalita, un transessuale costaricano che compare in questa scena e alla fine, giusto per contentare i sudamericani, col tipico perbenismo di Spielberg; in realtà la donna risulta particolarmente fastidiosa. La signora Walsh poco dopo esce ed i ragazzi si recano in soffitta. Qui trovano casualmente una misteriosa mappa appartenuta ad un esploratore dato per scomparso durante la ricerca del tesoro di un famoso pirata che aveva imperversato nella zona, Willy l'Orbo, o se si vuole Hook capitan uncino, insomma un pirata al quale manca qualcosa, perché il tutto è emozionante e fa fare la pipì addosso ai bambini.

Lo sguardo intenso di Sloth rivolto a Chunk



Capitolo 2. Le difficoltà e come loro con l'impegno e l'amicizia riescano a superarle[edit]

I ragazzini decidono quindi di andare a trovare il tesoro per salvare le proprie case che a breve sarebbero state meritatamente buttate giù dalle ruspe per fare spazio ad un campo da golf.
La banda Fratelli si serve di un vecchio ristorante abbandonato sulla scogliera di Astoria per nascondersi e falsificare denaro; nei sotterranei del ristorante tengono incatenato il fratello Sloth, il vero protagonista della storia, deforme, con una fronte grande quanto un cinema, e con un aspetto a metà tra Papa Giovanni Paolo II e Christian Vieri. È proprio al ristorante che i ragazzi arrivano, seguendo le indicazioni della mappa. I quattro giuovani, dopo un primo incontro con la banda, durante il quale fingono di essere lì quasi per caso (segue serie di divertenti gag), sono raggiunti da Brandon insieme a quella grandissima gnocca di Andy la cheerleader, e a quel cacciavite della sua amica lentigginosa ma porca, Stef. Tornati al ristorante approfittando di un allontanamento dei malviventi scoprono un cunicolo sotto la griglia di un camino. Il gruppo lascia in superficie sacco di merda Chunk, che verrà preso dalla banda, ma riuscirà a scappare e a chiamare la polizia dopo alcuni simpatici siparietti con Sloth. Tra i due nascerà una profonda e pruriginosa amicizia. Nel frattempo, in una galleria scavata nella roccia i restanti Goonies scoprono lo scheletro del ricercatore scomparso; durante tutto il tragitto si trovano poi di fronte ad esilaranti trappole e marchingegni che fanno salire il pathos a livelli imbarazzanti.

Sloth Fratelli

Tra questi si ricordano con nostalgia: un sasso gigante che vuole schiacciarli, un pianoforte da suonare, altri enigmi alla Tomb Raider, dove ognuno dei protagonisti potrà mostrare le proprie capacità e far capire ai bambini quella stronzata secondo la quale ognuno ha delle capacità nascoste; in realtà l'80% dei bambini che ha seguito il film ora lavora in un call center mentre il restante 20% si è bucherellato il braccio fino a ieri. In questa parte la scena più educativa del film, dove Mikey infila la lingua in bocca alla ragazza del fratello, palpeggiandole anche un po' il culo, e lei sembra gradire.

Epilogo e eroismo[edit]

Il gruppo raggiunge il galeone in un lago sotterraneo, trovano il tesoro, gli scheletri dei pirati e bisticciano con i Fratelli. Vengono pèrò salvati da Super Sloth, cioè Sloth con la maglietta da Super Man (lacrime di commozione e di esultanza). Una volta tornati all'aperto, i Goonies incontrano sulla spiaggia i genitori accorsi a seguito di una telefonata dell'eroe del momento palla di grasso Chunk, che ne approfitta per mangiarsi una pizza e crogiolarsi nella sua stereotipicità spielberghiana. Li raggiungono a quel punto anche gli imprenditori per costringerli finalmente a firmare il contratto di vendita della casa. Proprio all'ultimo momento però Rosalita trova in una tasca del giubbotto di Mikey un sacchetto con delle pietre preziose (l'unica parte del tesoro che questi sfigati erano riusciti a prendere); contemporaneamente riappare la banda Fratelli che viene subito arrestata. Sloth e Chunk andranno a vivere assieme. Il padre di Mikey può riscattare la casa, e strappa il contratto tra la felicità e l'orgasmo di tutti, specialmente di Andy.

I Goonies. I personaggi disegnati da Spielberg[edit]

Ecco cosa fa Spielberg coi suoi personaggi


Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. I Goonies
  • Chunk: stereotipo bambino ciccione.
  • Mouth: sterotipo truzzo anni '80.
  • Mikey: stereotipo "sono tanto timido ma tanto carino e tutti mi vogliono bene per questo sono il protagonista".
  • Data: stereotipo orientale tecnologico e un po' stordito.
  • Andy: stereotipo gnocca senza testa.
  • Stef: stereotipo brutta e esaurita ma brava a scuola.
  • Brandon: stereotipo fratello maggiore grosso e con la ragazza bona.




Stop hand.png Milioni di dollari guadagnati da Spielberg grazie ai bambini: Counter.GIF


Morale del film[edit]

  1. Chi trova delle pietre preziose trova un tesoro.
  2. Se sei brutto come un gatto asfaltato, con la testa a uovo, e con un occhio e un orecchio scesi all'altezza della spalla, non ti preoccupare: puoi fare amicizia con un gruppo di bambini.
  3. Se sei brutta, sii maiala.
  4. Se incontri un gruppo di delinquenti con le pistole fai l'eroe.
  5. Se sei italiano sei un delinquente ignorante.


I bambini 25 anni dopo[edit]

I Goonies da grandi

Data[edit]

Dopo l'avventura piratesca, Data abbandona le velleità ingegneristiche e si butta nella cinematografia. Reciterà nel film Indiana Jones e il Tempio Maledetto di Steven Spielberg. L'incredibile successo gli aprirà le porte di Hollywood, ristorante di San Francisco, dove Data lavorerà come lavapiatti dopo aver capito che i films non erano cazzi suoi. Morirà per l'esplosione di una bombola del gas che aveva cercato di riparare credendosi il Mac Gyver dei poveri.

Mickey[edit]

Mickey riuscirà a rimanere nella sua casa a Goon Docks, anche se per poco, dato che verrà distrutta qualche tempo dopo. Rosalita infatti si fregherà le pietre preziose, lasciando un biglietto con su scritto “Drogati” e le ruspe faranno il resto. La famiglia si trasferirà a Chicago dove Mickey diventerà un membro importante in una fabbrica di concime, nella figura professionale di sommelier.

Rosalita[edit]

Rosalita spenderà i suoi soldi per farsi una liposuzione e un lifting. Adesso si chiama Jennifer Lopez.

Mouth[edit]

Mouth continuerà a fare la sua vita di bulletto di periferia. Avrà una storia con Stef ma incomincerà a sniffare colla e verrà lasciato. Ora lavora nella giunta Formigoni.

Sloth[edit]

La reazione al primo spogliarello di Chunk

Sloth inizierà a vivere con Chunk, che ben presto lascerà perché troppo opprimente. Dopo essersi portato a letto Andy, deciderà quindi di andarsene da Goon Docks. Si iscriverà ad Harvard, dove si laureerà a pieni voti in ingegneria aerospaziale e fisica teorica; ben presto riceverà il Premio Nobel per la fisica e sposerà l'attrice e modella Olga Kurylenko. Durante la finale del Super Bowl, mentre era seduto sugli spalti a gustarsi la partita, viene chiamato dal coach dei Dallas Cowboys a sostituire il quarterback infortunato, vincendo la partita con una sua giocata all'ultimo secondo. Ora è un membro stimato della collettività e caga in testa a tutti.

Chunk[edit]

Chunk non si riprenderà mai dalla fine della sua relazione con Sloth. Si dedicherà qualche anno alla lap dance con scarsi risultati. Si consolerà col cibo fino a diventare grosso come un Suv. Da grande si laverà con uno straccio arrotolato in un bastone.

I fratelli Fratelli e Mamma Fratelli[edit]

Attualmente sono in galera per omicidio volontario.

Brandon Walsh e Andy[edit]

I due si sposeranno e avranno tanti figli, che saranno tanti giocatori di football e tante cheerleaders. Dentro di loro, però, moriranno un po' giorno dopo giorno.

Voci correlate[edit]

Papocchio ciak 2.png Orgogli e vergogne della settima arte Papocchio ciak.png
Logo NonCinema.JPG
Fantascienza e avventura Animazione
Fantasy Film d'azione
Comico Orrore
Film vincitori del premio "Nobody cares" Attori vincitori del Premio Oscarrafone
Tutto lo spaventoso mondo del cinema Categorie
Clicca su una voce per espanderla.
Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati