Shrek

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia priva di qualsivoglia contenuto.
Jump to navigation Jump to search
Shrek, orco comunista, arma segreta del KGB per annientare il capitalismo.
« Meglio fuori che dentro! »
(Shrek su qualunque cosa)

Shrek è un film cult degli ultimi trent'anni, idolatrato dalle masse, condannato dal clero (buon auspicio), osannato dalla critica e costato miliardi di dollari. Il film vede come assoluto e indiscusso protagonista Shrek, orco comunista mangiabambini.

Storia[merdifica facile]

Le origini[merdifica facile]

La bozza del film "Shrek, un orco comunista" nasce nel lontano 1967, in piena crisi di guerra fredda. Il governo Kennedy aveva varato un progetto di disinformazione verso i nemici russi da attuare entro l'anno: il copione, stilato da agenti federali, spie nel KGB e approvato dalla CIA, era atto alla caduta del regime sovietico.

Trama[merdifica facile]

Protagonista doveva essere tale Shrek, un gigante socialista, ricoperto di vermiglio pelo, arma dei comunisti, creato in un laboratorio per la ricerca di armi di distruzione di massa. Shrek sarebbe stato mandato con pacco postale negli USA e avrebbe decimato la popolazione infantile americana.

Arrivato nel territorio yankee, il mostro si sarebbe innamorato di Fiona la battona, prostituta 50-enne dei sobborghi malfamati del Bronx. Fiona, inizialmente titubante per le dimensioni estreme dell'incursore calvo del nostro beniamino, alla fine cede alle sue richieste sessuali e gliela dà, con grande approvazione del pubblico.

Durante un combattimento con dei bambini newyorkesi, il nostro beniamino si imbatte nel Ciuchino dell'Alaska, rinomato siculo-magnaccio: deteneva il potere nella cosca mafiosa e controllava il traffico di droga nel territorio adiacente. Il nostro eroe dovrà sconfiggere il temibile pappone se vuole salvare la sua bella ma un po' svampita Fiona, incredibile battona.

Dopo un epica lotta stile kung fu all'italiana, l'orco comunista stacca la testa al mulo e viene dichiarato vincitore all'unanimità dalla folla in giubilo. Memore del suo scopo primario, Shrek incomincia a uccidere tutti gli astanti e a piazzare bandiere di Stalin dappertutto, provocando sdegno e sgomento fra la popolazione mondiale.

Con grande sorpresa per il cinema hollywoodiano, arriva l'esercito, spara con i cannoni, missili e bombe molotov e annientano il corpo del gigante, ma la sua anima sopravviverà per sempre nei cuori degli americani, ormai irrimediabilmente marxisti.

Prima visione[merdifica facile]

Nel 1970 il film uscì in anteprima in alcune sale nel Kansas; il progetto ebbe un effetto boomerang: i bimbiminkia, colpiti da crisi epilettiche, rantolavano con forti spasmi; i genitori, traumatizzati dal forte sangue e dai martellanti motti comunisti, si credevano le reincarnazioni viventi dei soldati dell'Ottobre Rosso.

Così dalla sala uscirono anime impazzite, che cominciarono - a suon di falce e martello - a distruggere tutti i negozi circostanti, a istituire uno stato autonomo che aveva come simbolo il faccione iroso di Shrek, e a uccidere i pastori protestanti.

L'FBI non tardò ad agire: una nube di gas nervino si abbatté sui cinema del Kansas, fu tagliato il rifornimento di vettovaglie o ogni aiuto umanitario. da allora il Kansas è ricordato come la Cuba Minore.

Bimbo in preda a una crisi shrekkica: crescita abnorme delle orecchie, sguardo ammaliante e al contempo glaciale, notevole carica di sex appeal e forza bruta...una macchina di distruzione comunista.

Conseguenze[merdifica facile]

Il progetto fu un flop epico: gli attori di spicco compreso il pacioccone Shrek, furono rinchiusi in un manicomio comunale, il resto del cast fu trucidato, i costumisti furono rimandati nella fredda Siberia.

Tutti gli archivi riguardanti l'orcone comunista furono bruciati in piazza, i registi furono condannati con rito abbreviato e tutto si chiuse in un imbarazzante silenzio, come molti dei complotti del Federal Bureau.

I più alti vertici negarono sempre di aver realizzato un film tanto brutto, di aver mai pensato a un orco rosso mangiabambini, di aver mai ordito una congiura contro i fratelli sovietici.

Personaggi[merdifica facile]

Gingy, L'omino di Marzapane[merdifica facile]

Ecco alcune foto inedite che probabilmente costeranno indicibili torture agli autori di questo articolo: esempi di sopravvissuti alle congiure dell'Uomo di Marzapane durante la sua salita al potere.

È innanzitutto fondamentale precisare che l'uomo focaccina è in realtà il genitore adottivo dell'uomo di Marzapane, per gli amici Gingy.

Secondo molti antichi manoscritti l'uomo di Marzapane ha partecipato a molti degli eventi storici più famosi, dimostrando tuttavia un'impressionante capacità di restare celato ai meno informati. L'uomo di Marzapane, tuttavia, ha preferito dare un'immagine di se meno cruenta ed è per questo che ha accettato il ruolo di comparsa nel film di animazione anticomunista Sherk.

È opinione comune che l'omino di marzapane fosse in realtà un alto ufficiale delle SS e che intenda presto ricorrere alla propria influenza per dar vita al Quarto Reich: molti ebrei ricordano infatti una oscura figura che si aggirava nei loro quartieri così da scovarli e farli catturare. Inoltre alcune testimonianze attendibili rivelano che Gingy spesso soleva entrare nei forni crematori insieme agli ebrei così da donarsi quel tipico colore dorato. Ancora oggi tra i sopravvissuti circolano strane leggende su un uomo di marzapane che si aggira nella notte a rapire i bambini giudei.

Durante la produzione del film di animazione Shrek l'omino di marzapane è stato intervistato sulla veridicità di queste accuse e il suo "no comment" non è stato affatto soddisfacente.

Ciuchino[merdifica facile]

È l'asinello del film ed è caratterizzato dalla costante sbronza che lo assale, da cui deriva il nome. L'attore ha partecipato anche in altri film come ad esempio il colossal Bibbia in cui si prendeva cura di un dio in una capanna. È affetto da una rara forma di parlantina rompicoglioni. Durante il film ha una relazione alquanto ambigua con una dragona dalla quale avrà dei figli: rimane ancora il mistero su come possano essere stati concepiti.

Curiosità[merdifica facile]

  • Shrek è un orco leghista doc, infatti oltre ad essere verde al 100% si batte perché i personaggi delle favole clandestini non invadano la sua palude.
Papocchio ciak 2.png Orgogli e vergogne della settima arte Papocchio ciak.png
Logo NonCinema.JPG
Fantascienza e avventura Animazione
Fantasy Film d'azione
Comico Orrore
Film vincitori del premio "Nobody cares" Attori vincitori del Premio Oscarrafone
Tutto lo spaventoso mondo del cinema Categorie
Clicca su una voce per espanderla.
Fantasy

Le coliche di Narnia, Il Principe Gaspare - Il signore delle parure - Aragorn - Aborto per ragazzine - Cronache di una bulimia nervosa - Il Miglio verde - il Film dove Ade è Metallaro - Quello che vedi se ti fai troppo di canne - La maschera verde - I duellanti - Conigli e viaggi nel tempo - Sette anime in Tibet - Miscela di grecità random

Film d'azione

V per Vaffanculo - Io sono leggero - Kill Bill Kaulitz - La foresta delle pugnette volanti - I cruciverba - Road trap - Troia - Cuore bravo - Spartaaaaaaaa! - Salvate il soldato Ryanair - I tre balenghi - Gli amici di Charlie Manson - Il nemico a Porta a Porta - Full mafia racket - Un giorno di ordinaria demenza - Life is now - Plasmoon - Puolp Fiction - La città in bianco e nero - Robocop vs Cinesini Saltellanti - Top Gun - Shut the fuck up Island - Cani Riservati... - ... e incazzati - Il riassunto - I guerrieri della botte - Black Hawk Down - Sconti titanici - Il tassinaro - vacanze mafiose a Milano - Fausto e Furio contro l'autovelox - L'uomo di ferro & figlio - La reunion dall'ospizio di attori di action movie vari - Non avere la testa è più divertente - Demoralition man - Le Solite Polpette - La sagra dell'harakiri - I Vendemmiatori - Il mi' Uest, maremma maiala! - Gente con problemi mentali - Alba zozza - Burino al cimitero - Battledogs - Pacific Rimmel - Quelli che è meglio non toccare

Comico

Nemici tuoi - Fantocci - 10.000 lire - La Febbra 1 e 2 - Mobbasta - Momenevado - Fuga da Napoli - Natale al cesso - Il nonsense della vita - Il finto Gesù di Nazareth - Torta Americana - Quel mostro di Franco - Film Spaventoso - L'alba dei morti balbuzienti - Il grande Swarowski

Orrore

Non battete quella porta - Collina zitta - Sega - Il pozzo dei desideri - Derby - Sciamalaiaaaaaaan! - Redrum redrum redrum - Il silenzio della Innocenti - Il sollevatore dell'Inferno - The Vigentina Bitch Project - Setten - Il pianeta dei terroni - Alien vs Predator - Dark Water - Paranormal Activity - Caso cestino e seguito - 30 giorni di buio - Nek - Pecora Nera - Anche l'horror è romantico - Il buco - Il fratello di Van Halen - Giuda ballerino! - L'attacco dei pomodori assassini - V per Vicenza - Non violentate Jennifer - Le mani fatate - Il Discesa - A bad book

Film vincitori del premio "Nobody cares"

Alex l'ariete - Il prequel di Lost - American Biuti - Casto lontano - Diverso a chi? - Quello che corse per 3 anni - Grazie Padre Pio - Grease - Vaselina - Harry Fotter - High School Bordello - 'O Savvatore - Non mi chiamo Qualcuno - La partita a scacchi con la morte - L'ultimo film orrendo di Nicolas Cage - Il GPS nuovo - La cagata pazzesca - La febbre del sabato sera - Gente che evade passando in tunnel pieni di merda - Lemonade Mouth - Il paradosso di Gaetano - Mission (non quella Impossible) - La donna che visse una volta sola - Tredici - Quello che faceva un rumorino da niente - Troppo Belli - Tre metri dentro al culo - Ultimo mango a Parigi - Tormentone natalizio - Il film con Grissom capellone e Goblin truzzo - 100 peggiori film di tutti i tempi - De Drimers - Travolti da un insolito destino nell'azzurro mare d'agosto - Vi presento Joe Black - Locke

Attori vincitori del Premio Oscarrafone

Gionni Profondo - Gesuccristo - Uataaaaa! - Il furioso - Fei belliffima... - Lo sbabbaro - Scavicchimanonapra evolution - The Tres - Scamorzoun' - Frocettino - Maccio Capatonda - Brucia lì - Modello Giuditta - Cinetto Arco - Pelo Ponneso - Orso Pozzi - Cipollino - Erberto Dancer - Ispettore Frank Drebin - La moglie di Cletus il bifolco - Il cowboy - La roccia - Marlon Brandy - Miss Divorzio - Tommaso Matasse - Nicolas Toupet - Black Lee - Miss Occhiaie - La produttrice di detergenti intimi - Quella che si spoglia sempre nelle pubblicità - Sabrinona nazionale - L'androide paranoide - Quello che in Italia lavora solo lui - L'uomo dalle mille espressioni - Il baffo - Il mozzaorecchie - Paolo Metropoli - Renato Pozzo senza fondo - Caz Woman - Lupo Alberto è sordo - Lo stupìdo... - ... il compare Cicciozzilla... - ... e la loro fusione - Blackjack - Attenti al gorilla - La serial killer - Guglielmo Fabbro - Quelli originali - Quello nella scatola di latta - Roberto Del Negro

Tutto lo spaventoso mondo del cinema

Film - Come realizzare un film - Cinema - Gente che rompe le palle nei cinema - Hollywood - Cinecittà - TV - Western - Horror - Snuff movie - Cinepanettone - The Asylum - Oscar...rafone - Anche in Albania fanno film - Spada e sandali - Cineturismo

Categorie

Tutte le pellicole - Le fuckcions - Tutti gli attori, le attrici e i registi - Il meglio - Tutte le locandine dei film

Fantascienza e avventura

Star Whores - La sua versione turca - E il suo sequel - Star Treccina - Ettì - La guerra degli immondi - Tremori - La saga di Mosconi Wars - Parco nazionale dei dinosauri domestici - Libertà per il Pride! - Numerix - Pelati dei Caraibi - I Gummies - Rita Levi Montalcini - La storia del barbone matto che mangia le bacche velenose e poi muore a causa della dissenteria - Macachi su Marte - Ritorno al futuro - Avatar - Inception - Il film con la ninfomane fatta in casa - Prometheus - Mostriciattoli verdi che si moltiplicano se bagnati - Babylon A.D. - The Revenant - Jupiter - Il destino dell'universo - Luogo di nascita di George W. Bush e Maurizio Gasparri - Doomsday - il regista senza giudizio

Animazione

Emmmorta!!! - Mostrone verde - L'era del freezer - L'era di sbrinare il freezer - La terza era, arriva la carne - L'era in cui il freezer va in tilt - Sta finendo il mondo e ti preoccupi del freezer? - La pantegana che cucina - No alla depilazione!!! - La storia dei vibra... ehm giocattoli - McDonald's City - Il cattivo di un videogioco che spacca tutto - Vichinghi vs draghi pucciosi - Qualcuno ha visto Nemo? - Bianca e Berna nella terra di Fanculo - Titanic:in space - L'attacco dell'addetta al reparto surgelati