Ritorno al futuro

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libidinosa.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Stando al copione originale, il laboratorio di Doc è il più grande di Hill Valley, ma malgrado le dimensioni, ogni sua invenzione poi non va.
La DeLorean DMC-12 è l'unica vera star della serie. Ritorno al futuro ha subdolamente anticipato Top Gun, Giorni di tuono e Fast & Furious nel concetto "È la tecnologia che fa i film, gli attori in carne e ossa valgono meno di un biglietto dell'autobus".

Grande Giove! Modificando questo articolo cambierai la tessitura del continuum spaziotemporale!

« NESSUNO può chiamarmi fifone!! »
(Martino sull'oltraggiosa offesa appena ricevuta da un tizio chiamato Nessuno che compare sotto forme diverse in tutti i tre film)
« Grande Giove! »
(Un noto scienziato pagano)
« Perché proprio 88 miglia orarie?! »
(Tutti riguardo la macchina del tempo di Ritorno al Futuro)

Ritorno al Futuro è una sega cinematografica composta da 3 film e da una serie di OAV hentai.

Trama dei film

Un giorno il professor Emmett L. Brown (nome tradotto: Elmetto Marrone) sbatte la testa sul cesso, e per mezzo di una rivelazione misteriosa vede come costruire il Flusso-Canalizzatore, misterioso affare che fa fare le cose. Molto tempo dopo Marty McFly (Martino De Mosca), studente ritardatario e chitarrista/regista fallito, va a trovare Emmett, che, nessuno sa per quale motivo, è suo amico. Arriva a casa del professore e non trovandolo intuisce la tragedia: è morto. Controlla sotto il divano, ma non trova il cadavere, e intuisce la tragedia ancor peggiore: è vivo! Emmett, detto Doc, chiama Marty dicendogli che si sarebbero trovati sul tardi in un parcheggio; e trovarsi all'1:15 in un parcheggio deserto non è esattamente una serata ideale. McFly aspettando sera si fa i cazzi suoi: si bomba la fidanzata, sfotte il manzo che fa il bullo al liceo, cena con la sua disagiata famiglia e poi va da Doc.

Arrivato al parcheggio Marty scopre che lo scienziato ha inventato una macchina per viaggiare nel tempo dopo ripetuti esperimenti e abusi sul suo cane. Filmato l'esperimento ambo i personaggi sono felici ma, ovviamente, arrivano i libici nazi-comunisti incazzati perché Doc gli ha fottuto il plutonio per alimentare l'auto. Gli sparano e muore, quindi Marty impaurito prende la macchina (ma naturalmente non prima di aver urlato "NUUUU!!! BASTARDIII!!!") le coordinate spaziotemporali sono impostate sul giorno in cui Emmett sbatte la testa sulla tazza del cesso e Marty raggiungendo le 88 miglia orarie viene trasportato all'anno 1955. Wow...

Appena Marty arriva fa già un po' di casini: si scopa sua madre da giovane, incontra suo padre sfigatissimo ed è disperato per l'assenza della Fanta e della Pepsi senza zucchero.

Decide di andare da Doc. Dopo una concitata discussione Doc crede alla storia del giovane McFly, e per amore della scienza decide di mandarlo indietro nel futuro. Ma la madre di Marty vuole scoparselo? Sì e questo è un problema che può causare un evento paraspaziopsicopisciotemporale. Marty dovrà quindi far innamorare sua madre di suo padre o metterla incinta diventando padre di sé stesso. Opterà per la prima, dopo aver comunque scopato sua madre.

La convinzione del padre:

Marty : Invita quella ragazza al ballo!
George : No.
Marty : Sì.
George : No.
Marty : Per favore! ;_;
George : Io scrivo libri di fantascienza.
Marty (travestito da colombiano) : Envida ella pulzella al ballo, guastardo!
George : Ok.

- E la invita.-

Dopo un po' di casini per far innamorare la madre del figlio con suo padre, eh? Sì, vanno al ballo assieme, e ballano, ma come torni al futuro? Il plutonio è finito. Serve la potenza di unovirgolaventunogigowatt per farla funzionare, un fulmine: cazzo che culo, sappiamo che un fulmine cadrà alle 22:04 del 12 novembre. Eeee, che bello!

Doc mette a posto la macchina e fa i collegamenti mentre Marty da bravo stronzo suona al ballo dei suoi genitori "Johnny B Goode" circa "qualche" annetto prima della sua pubblicazione storica e arriva in ritardo quindi, Emmett quasi crepa per tenere i fili collegati quando cade il fulmine, per far passare la corrente: fortunatamentissimissimamente non crepa e Marty va nel futuro ecc. Ah sì, prima aveva lasciato un biglietto dicendo a Doc che quel giorno del futuro i Libici l'avrebbero cazziato.

Marty torna nel futuro poco prima che i Libici crepino il dottore, non fa in tempo e lo vede morire, ma quando si avvicina l'uomo si alza togliendosi il giubbotto antiproiettile ed esclamando: Certo che ho letto il biglietto, ho pensato "ECCHISSENEF-BIIPP-!".

Marty torna a casa e come si sveglia trova suo padre figo perché ha picchiato il bullo che lo tormentava e la sua famiglia è perfetta, il bullo prima capo di tutto e tutti ora è un gobbo di merda che mette la cera all'auto di McFly e vissero tutti felici e contenti. E invece no, perché ci sono altri 2 film!

Ritorno al Futuro 2 e 3

Doc ritorna dal 2015 dopo essersi vestito con un sacco dell'immondizia, e rapisce a caso Marty e Jennifer, portandoli con sè in un 2015 che probabilmente era il 2115. Ma mentre i tre perdono tempo a scoprire le nuove droghe inventate nel futuro e a vedere se i politici italiani sono diventati onesti, il bullo di George fotte la macchina a Doc e Marty, ridendo e gridando: "CIUCCIATEMELOOOOOH". Doc non ci sta, e decide di attenderlo per riempirlo di botte, ma al suo ritorno viene fuori decrepito come Mara Maionchi, morendo poi per il colesterolo troppo alto. Si scopre quindi che Jennifer ha incontrato la sè stessa del futuro ed è svenuta, e che il 1985 è diventato come Cyberpunk. Ah, ed è morto George. Una volta riportato tutto alla normalità tornando nel primo film (con l'esplosione del cervello di ogni spettatore), Doc infila una forchetta in una presa di corrente, e viene fulminato nella macchina e spedito sul set di Lo chiamavano trinità, con Marty che grida: "MA PORCAPU-BIIIPPP-!", oltre che qualche bestemmione.

E così, Marty recupera una macchina alternativa e irrompe nel 1885, recupera Doc e scampa alla morte per mano di Clint Eastwood fingendosi Clint Eastwood, correndo su un treno con un secondo flusso canalizzatore annesso. Tornato nel presente, si cava dal cazzo prima che un treno possa spalmarlo sui binari, distruggendo finalmente la cazzo di macchina e cloni annessi. Marty a quel punto grida infuriato: "MA PORCATR-BIIPP- SU UN CA-BIIPP- COLANTE DI SP-BIIPP-!", ma non prima di aver salutato Doc, che dopo essersi bombato una donzella del 1885, parte con lei per l'Andokazzostan. FINE.

La Trama originale

Questa non è la ragazza di Marty.
Questa, purtroppo per lui, sì.

Inizialmente la trama del film era leggermente diversa da quella finale che oggi tutti noi, sfortunatamente, conosciamo. L'incapacità dello sceneggiatore, oltre a quella di non aver un minimo di cervello, come chiunque abbia visto il film possa constatare, era anche quella di non riuscire a prendere decisioni che chiunque altro definirebbe quantomeno ovvie. Infatti era molto tormentato dalla scelta di quale veicolo avrebbe fatto diventare la macchina del tempo per il suo orribile film. Fra le sue alquanto discutibili idee figuravano:

Alla fine, dietro consiglio degli amici Nanni Moretti, Poldo ed Omino Michelin, la scelta ricadde sulla DeLorean, che diventò così un mito. Purtroppo, la sfiga si abbatté sulla relativa fabbrica di automobili, che fallì miseramente ed il cui proprietario venne arrestato ingiustamente per spaccio di droga. Cose che succedono. Anche se voci non confermate sostengono che Marco Masini avesse visitato la fabbrica.

Come già detto, la scelta cadde sulla DeLorean, così che la trama, già stabilita, potesse sembrare meno ridicola: Martino, con il suo nuovo fidanzato presumibilmente 180enne ed il cane di quest'ultimo, che alla fine si rivelò più intelligente del padrone, cominciò il suo viaggio nel tempo, senza alcun fine apparente.

Neanche il tempo di raggiungere la velocità necessaria a viaggiarci, le famigerate 88 miglia orarie, la macchina si ruppe (cosa, dopotutto, non inaspettata, visto il fatto che Emmett Brown la aveva ricevuta in omaggio con il topolino che comprò per 2 soldi alla Fiera dell'Est), facendo arrivare i nostri nell'era dei dinosauri. Arrivati, quindi, nel Cretaceo, i due compagni vennero subito inseguiti da un T-Rex con intenzioni non esattamente amichevoli. Temendo quindi di venire sbranati, Martino ed Emmett decisero di dirsi addio con un lungo ed appassionato bacio, evento che, tra l'altro, fece nascere l'omosessualità. Inspegabilmente, però, riuscirono a scampare alla morte grazie al fortuito intervento di nientepopodimenochè McGyver, capitato (s)fortunatamente di passaggio in quel punto preciso e in quel momento esatto dell'antichità, riuscendo a salvare i due poveri sciagurati e ad aggiustare loro la DeLorean con l'aiuto di una graffetta e della selce.

Ritornati, quindi, in un 1985 alternativo a causa delle varie modificazioni al tessuto del continuum spazio-temporale, dove più della metà della popolazione umana manifestava attrazione verso il proprio sesso, Emmett e Martino decisero saggiamente di abbandonare McGyver in un fosso e distruggere la macchina del tempo. Così, dopo essersi separato dal suo compagno Emmett e dal cane di quest'ultimo, il nostro Fido Martino, così chiamato per via della sua intelligenza degna di un dalmata, andò in camera sua, dove, stanco, si mise subito a dormire, venendo brutalmente massacrato nel sonno da Freddy Kruger e, sucessivamente, sodomizzato da Pedobear, sia nel sogno che nella realtà.

La trama però non piacque molto ai produttori, che scartarono l'idea, con grande dispiacere dello sceneggiatore.

Cosa ci riserva il domani?

Con un diametro equatoriale di 142.984 km la comunità scientifica può affermare definitivamente e senza tema di smentita: È grande Giove!

La trilogia di Ritorno al futuro mostra numerose profezie criptiche. A voi comprenderle e sopratutto capire che se il vostro PC occupa 1,21 gigawatts gigabytese solo di foto porno è ora che sperimentiate una cura definitiva contro la vostra malattia.

  • Nel 2015 l'umanità è invasa da aggeggini ipertecnologici che blaterano frasi senza senso, di nessuna utilità e dannose per il sistema neurale. Strano, eppure tutto ciò mi ricorda qualcosa...
  • Sempre nel 2015 i Chicago Cubs vincono le World Series di Baseball. Ma che idiozia! Dai, è come dire che ai mondiali di calcio l'Italia arriva ultima in un girone a 4 dove c'è anche la Nuova Zelanda.
  • Cosa accadrebbe se un tamarro con dei modi da buzzurro, diventato miliardario con metodi per niente ortodossi, all'improvvisso acquisisse un enorme potere economico e conseguenzialmente politico in un paese occidentale? Sarebbe la catastrofe nazionale. Bah, le solite americanate... E «meno male che Biff c'è!»
  • All'alba del terzo millennio gli Stati Uniti sono ormai una colonia economica subalterna del Giappone... Beh, più o meno siamo li, che tanto quelli si somigliano tutti.
  • Eureka, le automobili americane volano!!! Difatti, tra un uragano e l'altro nel Golfo del Messico o un missile terra-aria di un Mujaheddin in pieno deserto arabico, hai da vedé che voli!
  • Come al solito Wikipedia è piena di imprecisioni faziose. Questa canzone è un noto plagio di Chuck Berry.
  • Che sia un orologio o il Teatro Petruzzelli, per riparare un'opera pubblica possono volerci anche oltre 60 anni. Volete fare un'offerta? Manca solo l'ultimo km per terminare la Salerno-Reggio Calabria.
  • Si prospetta un ritorno ai vecchi monitor CRT presenti dappertutto. Certo, le macchine volano e ritornano i monitor CRT.

Curiosità

L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Nei tre film, tutti uno uguale all'altro, vi è anche la comparsa del Dottor Marroncino, scienziato pazzo che appare solo per tirare un ceffone a Martino appena lo vede rubare una DeLorean appena uscita dall'autolavaggio.
  • Il film è stato premiato con 1 solo Golden Globe ma ben 89.455 Oscar alla Sensualità attraverso il Tempo. La regia è di Bruno Liegi Bastonliegi.
  • È stato l'unico film della storia ad aver vinto contemporaneamente un Oscar nel 1885, 1955, 1985, 2015.
  • Il secondo capitolo ha come titolo alternativo Il 2015 nelle leggende.
  • Non si deve assolutamente modificare il continuum spazio temporale.
  • Se si modifica il continuum spazio temporale sono cazzi.
  • Il continuum spazio temporale viene modificato più e più volte nel corso di tutti e 3 i film.
  • Il protagonista Marty non sa veramente suonare, quello sul palco era Pino Scotto travestito da Michael Jackson travestito da Marty.
  • Incontrare se stessi nel passato o nel futuro potrebbe causare un paradosso temporale il cui risultato potrebbe provocare una reazione a catena che scomporrebbe la tessitura del continuum tempo-spazio distruggendo l'intero universo. Riconoscendo questa ipotesi come la più pessimista, la distruzione potrebbe essere molto circoscritta e limitata alla nostra galassia.
  • La macchina deve raggiungere le 88 miglia orarie per viaggiare nel tempo, 88, numero nazista. Ricordiamo che il cognome dei Brown prima di arrivare in America era von Braun, ergo erano tedeschi o giù di lì, quindi Emmett è nazista.
  • Nel primo film della trilogia per attivare il flusso canalizzatore serve il plutonio, dal secondo in poi basta la merda.
  • Solo Biff e Jennifer possono incontrare loro stessi senza modificare il continuum spazio temporale.
  • Solo Doc può innamorarsi di una donzella del Vecchio West senza distruggere il continuum spazio temporale.
  • Solo Marty può fare il cazzo che gli pare senza distruggere il continuum spazio temporale.

Voci correlate