Vita

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia priva di qualsivoglia contenuto.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Disambiguazione – Ritenta, sarai più fortunato. Se ti aspettavi quella di tutti i giorni, vedi Vita quotidiana.
Disambiguazione – Ritenta, sarai più fortunato. Se ti aspettavi La PSP che invece dei mini-CD usa cartucce ancora più facili da perdere, vedi PlayStation Vita.
Gli obiettivi davvero importanti della vita.
« La mia è aumentata di 12 centimetri »
(Una donna sulla sua vita)
« La vita è come una scatola di cioccolatini. Rettangolare. »
(Forrest Gump redarguendo il proprio pisello)
« La vita è il nemico! »
(Richard Benson sulla vita)
« Voglio fare un gioco... dovrai seguire le regole se vuoi salvarti la vita! »
(Saw)
« Si possono usare i cheat? »
(Noob del momento sulla frase di prima)
« La vita è come il culo di un babbuino. Colorata e piena di merda. »
(Celebre citazione sulla vita)

La vita, intesa come girovita, è quella parte del corpo posta sotto lo sterno, sopra l'anca e la capra campa, sotto l'anca la capra crepa.

Venerata dalle donne e raramente presa in considerazione dagli uomini, è stata ultimamente rivalutata come ottimo strumento per calcolare l'età. Infatti, se noi sezioniamo una persona viva sul piano trasversale, è possibile notare una serie di cerchi concentrici; il numero delle circonferenze corrisponde agli anni di età. Con questo metodo è anche possibile calcolare la speranza di vita del soggetto, per la maggior parte intorno al secondo/secondo e mezzo dopo l'incisione.

Secondo alcuni esperimenti eseguiti da Indiana Jones, pare che le donne misurino la loro fertilità e il loro orgoglio sulla lunghezza della propria vita. L'unità di misura universale è il centimetro (cm - C'haiddaMagnare?).

Per gli uomini si sta, invece, rivelando un ottimo metodo per aiutare il rilascio di sostanze tossiche utili per l'ambiente vegetale della Terra. Eseguendo una pressione sulla vita, infatti, l'intestino è spronato a far fuoriuscire ciò che gli scienziati chiamano "scoregge".

Le dimensioni contano

Come noi tutti, anche questa ragazza ha una vita, ma pochi la notano.

Classificazioni delle vite in base alla circonferenza:

  • 2 mm = sei una Winx.
  • 2 cm = complimenti, sei un lombrico, ma non credo tu sia in grado di misurarti la circonferenza della vita né tantomeno di leggere questa pagina.
  • 20 cm = decesso.
  • 30 cm = passi attraverso le fessure del parquet, uno spiffero di vento è sufficiente a farti volare via: reggiti!
  • 50 cm = complimenti, sei malata di anoressia; se continuerai di questo passo entrerai nei jeans della tua Barbie.
  • 60 cm = molti la considerano la misura perfetta, ma lo noteranno solamente se hai una quarta di reggiseno e un culo da favola. Altrimenti sarai considerata un cilindro (60, 60, 60).
  • 80 cm = fatti vedere da un dietologo.
  • 100 cm = fatti vedere da un ufologo.
  • 120 cm = sei un trippone.
  • 140 cm = sei un trippone che si è pappato un altro trippone.
  • 200 cm = sei un elefante.
  • 250 000 km = sei un pianeta.
  • 300 000 km = sei Giampiero Galeazzi (anch'egli un pianeta).
  • 400 000 000 km = non ti hanno insegnato a contare.

Nemici della vita

Ultimamente la nostra vita è messa in pericolo da associazioni no-profit(terol) chiamate televendite. Non a caso si vedono sempre più spesso prodotti in grado di DIMINUIRE la lunghezza della nostra vita, ma il problema più grande è che gli scienziati non riescano a capire come mai diverse persone li comprino. Molto probabilmente si tratta di pubblicità altamente ipnotiche, presentate da maestri dell'ipnosi quali Wanna Marchi, il Mago Do Nascimento, Jack lo Squartatope e Giorgio Mastrota.

Altre funzioni

Altre funzioni della vita sono quelle delle cosiddette maniglie o ali dell'amore, poste ai lati di essa. Ma non abbiamo ancora capito a che cazzo servano. Si ipotizza che sia la parte a cui ci si aggrappi per supplicare il partner di concedersi carnalmente.

Curiosità

  • Uno dei film più rappresentativi del neorealismo italiano è sicuramente La vita è bella (ma il culo di più) del regista Tinto Brass.
  • Da citare anche La dolce vita del 1953, film in cui il protagonista Hannibal Lecter degusta le proprie vittime, trovando nella vita la parte più saporita.
  • La vita più piccola appartiene alla modella anoressica Kate Moss. Una dichiarazione recente su cotale parte anatomica: Vita? Quale Vita?.

Che senso ha la vita?

Antiorario. È stato dimostrato.

Voci correlate

Altri progetti