Lapsus

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia con le donnine nude.
Jump to navigation Jump to search
« Brutta troia, mi hai rovinato la vita! Ehm, volevo dire... Mi passi il sale, cara? »
(Principe Carlo colto da lapsus.)
« Io sono in assoluto il maggior perseguitato dalla magistratura di tutte le epoche della storia degli uomini in tutto il mondo, perché ho subito più di 2500 udienze. E ho la fortuna, avendo lavorato bene nel passato, avendo messo da parte un patrimonio importante, di aver potuto spendere più di 200 milioni di euro per consulenti e giudici. Ehhhm...avvocati. »
(Silvio Berlusconi confessa le sue malefatte grazie ad un provvidenziale lapsus.)
« Io non posso vivere senza cazzo! »
(Antonella Clerici colta da lapsus. Forse.)

Il lapsus (dal latino supercazzola) è una particolare forma di articolazione verbale utilizzata dai cabarettisti e dai barzellettieri di tutto il mondo per far divertire la gente.
Detta articolazione consiste nello storpiare di proposito e in maniera involontaria una o più parole all'interno di un periodo, creare una gag e poi ridere forte prima che l'interlocutore abbia capito qualcosa.

Caratteristiche[merdifica facile | merdifica]

Il lapsus si presenta come una piccola interferenza associata a un onnipresente scaracchio da 15 ml. È fondamentalmente:

  • Improvviso: ci se ne accorge sempre ed esclusivamente dopo che la frittata è già fatta.
  • Puntuale: tende a manifestarsi solo durante le interrogazioni o qualunque discorso serio.
  • Casuale: perché il subconscio va a pescare la prima parola che gli capita a tiro, sfornando allucinazioni linguistiche del tipo:
« The cat is on the Mistywaterflower »

Nonostante questo, alcune teorie psicologiche (in particolare, la geopodologia) affermano che la casualità del lapsus è solo apparente, in realtà è l'autore che è semplicemente cerebroleso.

Comune caso di Lapsus forniconus.

Classificazione[merdifica facile | merdifica]

  • Lapsus ligurius, quando si omettono certe parole finali. È abusato dai genovesi che vogliono risparmiare sulle parole;
  • Lapsus calamaius, quando si urta il calamaio e l'inchiostro si spande per bene sulle carte sparse sul tavolo, rendendo tutto incomprensibile. Il porca puttana che ne segue, però, è comprensibilissimo;
  • Lapsus ...................... Quella parola lì.................. Ma porc..., quando si dice ce l'ho sulla punta della lingua. Il piercing;
  • Lapsus pedus fail, quando si sbaglia il calcio di rigore e nasce il nominativo di "piede a petrangola";
  • Lapsus freudiano, quelli che faceva Freud[1].

Analisi interiore[merdifica facile | merdifica]

Secondo Freud, e pure a detta di mio cuggino, il lapsus non solo sarebbe la manifestazione di un desiderio inconscio psicosomatico interregionale che affiora e trova, logicamente, soddisfacimento infinitesimale, ma costituirebbe anche un canale a ponte idrogeno attraverso il quale trovano sfogo pensieri e acne che, altrimenti, resterebbero rimossi dalla censura della Mediaset[2].
Fu lo stesso Freud a descrivere per la prima questo fenomeno, chiamandolo Tumbthumping, che letteralmente significa "porcate che si urlano in faccia al partner durante l'amplesso".

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ ça va sans dire
  2. ^ Questa è più o meno la stessa spiegazione che c'è su Wikipedia

Noci carrellate[merdifica facile | merdifica]


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone