Giradito

D4 n0nCic10P3d1A, l'3ncIc10p3D14 L337
Jump to navigation Jump to search
Questo succede due giorni prima, ma potrebbe essere troppo tardi.

Il giradito, chiamato dai medici patereccio così possono aumentare la parcella, è un processo infiammatorio che colpisce le estremità delle dita. Nei casi più gravi può anche diventare suppurativo[1]. È solo l'inizio, ben presto il quadro clinico sarà spaventoso tipo L'urlo di Munch.
È causato da stafilococchi e streptococchi, robe dal nome simpatico ma che viste al microscopio sono brutte come lavarsi le ascelle nell'acquasantiera di una chiesa. Colpisce quasi sempre il dito indice, ciò è dovuto ad una pessima abitudine diffusasi tra i giovani che prevede: strapparsi le pellicine attorno all'unghia, grattarsi culo e ascelle, scaccolarsi e poi mangiare le Fonzies leccandosi le dita. Può essere causato anche dall'Escherichia coli, un batterio gram-negativo e allo stesso tempo gran-pezzo di merda. Considerando il suo habitat naturale, sarebbe il caso di non mettere il dito in posti sconsigliati dalla religione. Di fronte al problema, il medico tenderà ad effettuare un'anamnesi puntigliosa, più che altro perché ci si diverte.

- Medico: “Mi dica, dove ha infilato questo dito?”
- Paziente: “Beh, adesso non ricordo...”
- Medico: “Lei non collabora, così perdiamo minuti preziosi.”
- Paziente: “È davvero importante che lei lo sappia?”
- Medico: “È nel suo interesse, se ci tiene al dito e forse al braccio.”

A seguito di questo terrorismo psicologico, irrilevante ai fini terapeutici, il paziente racconta cose che farebbero arrossire anche Sasha Grey; il medico è bastard inside e rincara la dose, mormorando "ahi ahi ahi" con la faccia da usare nei casi di tumore, quella che viene insegnata al corso di Mestizia preventiva per oncologi.

Non sei così fortunato.

La diagnosi[merdifica facile | merdifica]

- Dr. House: “L'angiorisonanza ha rilevato minuscole raccolte di sangue nella materia bianca sul lato destro. C'è anche la conferma della TAC e della MOC.”
- La Cuddy: “Aneurisma, cancro o patologia autoimmune?”
- Dr. House: “Serve una biopsia per capire cos'è.”
- La Cuddy: “Se ha un'emorragia cerebrale potrebbe morire!”
- Dr. House: “Dubito che abbia il cervello nel dito medio.”
- La Cuddy: “Ma di chi stavi parlando?”
- Dr. House: “Del paziente della 603, quello col patereccio.”
- La Cuddy: “Accidenti a te! Queste te le detraggo dallo stipendio!”

Il giradito si riconosce "a occhio", ossia spingendo violentemente il dito sul proprio bulbo oculare. Se fa male di più il dito allora è confermato. Chi non è avvezzo all'autodiagnosi può rivolgersi al medico, che prescriverà sicuramente un'ecografia con mezzo di contrasto per essere sicuro[2]. Un medico su dieci passa le vacanze alle Seychelles grazie ai giradito.

Classificazione[merdifica facile | merdifica]

"Nooooo! Avevate mai visto un giradito a quello?!"

Possono distinguersi tre tipi: superficiale, sottocutaneo e profondo.

  • Patereccio superficiale: se ne frega altamente di causare un problema serio, si limita a gonfiare il dito procurando un leggero fastidio. È svogliato e poco ambizioso, da grande sarebbe potuto diventare una pandemia ma poi ha incontrato una malattia venerea ed è andato tutto a puttane.
  • Patereccio sottocutaneo: molto schivo, spesso subdolo e sfuggente. Si nasconde agli esami e non ama la notorietà, di solito attacca la materia cornea dell'unghia così viene incolpato un fungo al suo posto. Ne approfitta a quel punto per sballarsi sniffando l'antifungino prescritto dal dottore.
  • Patereccio profondo: serio e riflessivo, è uno che tiene molto alla qualità del suo lavoro. Vuole che sia ben fatto e di lunga durata. Per questo arriva a distruggere tendini e tessuto osseo, producendo gravi alterazioni della funzionalità della mano. Quando è di buon umore (o se il paziente gli sta antipatico) si lavora tutte le dita tranne il medio, producendo lo sgradevole "effetto fanculo cronico" che rende molto impopolari i colpiti.

Bibliografia[merdifica facile | merdifica]

  • Amedeo Zinna - Paterecci dove non te li aspetti, Roma (1964), Ed. Sukia, ISBN 9L8-8U8-PUPPA-3.
  • Matteo Bendasudicia - Patologie invalidanti della mano riservata alle pippe, Napoli (2000), Ed. La Truffa, ISBN 34-FALS-INVAL-118.
  • Cantalupo, Fegiz, Marrano - Giradito e giramenti della sacca scrotale, Milano (2007), Ed. Svampa, ISBN 123-DOPO4-EPOI5.

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ mica cazzi
  2. ^ di prendere la mazzetta dal vicino centro diagnostico

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]

Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone
Zio Sam Nonciclopedia wants you.JPG <poll>

Aiutaci a migliorare Nonciclopedia! Che ne pensi di questo articolo? Bello! Mi ha lasciato indifferente. Fa cagare. </poll>