Onicofagia

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia priva di qualsivoglia contenuto.
Jump to navigation Jump to search
« Crunch! »
(Onicofago sull'onicofagia)
« Ouch! Ahi! Aaargh! »
(Edward Mani di Forbice su onicofagia)


L'onicofagia è l'arte di creare sculture tramite il solo utilizzo della propria cheratina.

Descrizione del fenomeno[merdifica facile | merdifica]

L'onicofago accanito si presenta generalmente come una persona qualunque: veste magliette con il colletto, porta i jeans, si lava una volta ogni tanto e odia le zanzare d'estate. Il suo vero problema è che non sa parlare.

O meglio, non può parlare.

L'onicofago infatti mastica continuamente e initerrottamente nell'arco della giornata svariati kilogrammi di unghie, che provengono dalle sue proprie mani. Il tipico onicofago ha sempre almeno otto dita fra i denti, e nei momenti di silenzio potrete udire il fragoroso scricchiolare prodotto dagli stessi, simile al rumore di un picchio che trapana un albero. Spesso è possibile osservare la scia di unghie mozzate lungo la strada percorsa dall'onicofago.

Effetti del fenomeno[merdifica facile | merdifica]

La dentatura di un onicofago con unghie di durezza 7 nella scala di Mohs.

Le mani dell'onicofago si presentano come il più sanguinoso dei campi di battaglia. I dolci pendii che erano i contorni delle sue unghie sono ormai ridotti a brulli picchi e ad aspre creste montuose, piene di detriti e di bava. È frequente che la punta delle dita dell'onicofago sia raggrinzita come quella di chi sta troppo immerso nell'acqua ma, a differenza di questa, essa risulta olezzare dello stesso aroma dell'alito dell'onicofago, spesso ghiotto di cibi speziati.

Effetti ultimi del mangiarsi le unghie sono:

  • Fuga di massa delle unghie;
  • Rottura dei denti;
  • Rottura di maroni dei denti;
  • Cefalea;
  • Dolori mestruali;
  • Morte improvvisa.

Se l'onicofago finisce le unghie delle mani, attaccherà quelle dei piedi. Finite anche quelle, mangerà le vostre.

Varianti del fenomeno[merdifica facile | merdifica]

  • Mangiarsi le pellicine attorno alle unghie;
  • Mangiare solo le unghie altrui;
  • Mangiare le unghie dei gatti (rischio di gravi problemi al volto);
  • Mangiare i denti con le unghie.

Unghie e arte culinaria[merdifica facile | merdifica]

Esiste una particolare categoria di mangiatori di unghie, che si cibano del prelibato manicaretto solo dopo un'opportuna preparazione. Dai primi disastrosi tentativi di cottura si è passati a tecniche via via più raffinate, che non raramente comportano l'uso del laser, che, a detta di grandi chef, rende l'unghia più croccante e le dà un caratteristico retrogusto frizzantino. La fantasia dei cuochi ha portato a concepire piatti gustosi e raffinati:

  • Spaghetti con le unghie
  • Unghie in salsa rosa con formaggio francese
  • Spezzatino con purè di unghie e datteri
  • Gatto flitto all'unghia incarnita
  • Unghie alla carbonare

e tanti altri.

Spiegazione psicologica[merdifica facile | merdifica]

Secondo un noto medico sessuomane, l'onicofagia è sintomo di un disagio psichico detto fissazione orale. Questo significa che gli onicofagi sono dei pervertiti che sperano di ricevere del sesso orale e spazzolini Oral-B da chiunque si trovi accanto a loro ma, insoddisfatti, ripiegano per sodomizzare le loro unghie. Secondo questa teoria l'onicofago è anche alcolista[1], tabagista[2], comunista e testimone di geova.

Cure[merdifica facile | merdifica]

un ottimo metodo contro l'onicofagia.

Ecco un elenco di brevi e semplici cure contro il male assoluto dell'onicofagia.

  • Spalmarsi le unghie con sostanze repellenti. Per i più influenzabili, si va dal semplice succo di limone all'acetone, i quali rendono sgradevole l'altrimenti ottimo sapore delle unghie. Per i più resistenti, si può provare dapprima con l'aceto concentrato per passare poi all'acido muriatico e alla stricnina.
  • Rompersi tutti i denti a martellate. Estremo, ma di evidente efficacia;
  • Comprarsi un cavallo e indossare sempre i guanti. Non potendo più mangiare le proprie unghie a causa dei guanti, l'onicofago sarà costretto a rosicchiare quelle del cavallo. Probabilmente riuscirà a finirle solo in punto di morte, sempre che il cavallo non decida di farla finita a calci quando l'onicofago attaccherà le sue zampe posteriori.


Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ davvero!
  2. ^ sul serio!


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone