Farmaco

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia deliberatamente idiota.
Jump to navigation Jump to search
Il medico sceglie con attenzione i componenti del farmaco.
Exquisite-kfind.png   La stessa cosa ma di più: Farmacista.

Il farmaco è un esemplare di sostanza nata da esperimenti chimici fatti da dottori, e noi, purtroppo, ne siamo le vittime. Arrivano di mattina, prendono un componente a caso, un acido, un po' di siero umano ed ecco il formidabile antibiotico che ti cura il cancro per portarti 2 tumori. Ovviamente nel foglietto illustrativo non mostrano ciò di cui è composto veramente[1]purtroppo, per ordine della loro mamma, i medici devono avvisare che possono creare effetti gravi[2]e quindi le cavie si fanno venire dei dubbi. Ma ovviamente corrompendo medici e farmacisti e facendo offrire caramelle gommose ai clienti, riconquistano la fiducia e il pianeta si riempie di tossicodipendenti.

I casi più gravi sono per chi si compra i farmaci per dissenteria (conseguenza, dissenteria stitica, immaginatevi la scena, non faccio commenti), molto meglio andare da quelle brave persone che vendono a pochi soldi quella polverina bianca, ti senti più sollevato e felice, non è una meraviglia? I medici hanno anche contribuito con i loro farmaci per ampliare la ricerca sugli zombie, grazie alle supposte, e dopo i vari studi, si somministra l'antidoto allo zombie, che misteriosamente muore appena torna un essere umano(il primo tester lo diceva, il veleno per topi non è una buona idea, mah, vai a capire di chi si fidano sti medici). I medici hanno anche un ottimo sesto senso, prendi una medicina, ti senti male, telefoni al tuo dottore, lui ti spiega che dopo 2 giorni non sentirai più niente, e infatti dopo 2 giorni c'è un funerale, più azzeccato di così...

Derivati del farmaco[merdifica facile | merdifica]

  • Alcuni derivati del farmaco sono gli antibiotici, ovviamente servono soltanto per spillarti soldi per una tosse che passa poco più tardi.
Guarisci dall'omosessualità con Eterogermina!
  • Ci sono alcuni farmaci che fanno dormire: i sonniferi; i quali, per non far sentire il dolore durante l'operazione, in realtà più che dormire spediscono in coma, rendendo insensibile alla fiamma ossidrica che usano per "ricucire" la ferita.
  • Le pillole che ti devono curare anche loro, hanno lo scopo primario d'incastrarsi in gola e otturare la via respiratoria.
  • Le pastiglie a differenza delle pillole fanno solo andare all'altro mondo, hanno il compito di otturare la via per lo stomaco.
  • Le supposte si mettono dove voi sapete, se avete della dissenteria seguire il consiglio tramite la nota numero 2[3]
  • Le pillole per impedire di procreare sono alcuni tra i farmaci più famosi per i maggiorenni, misteriosamente le donne poi partoriscono 15 figli.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Attenti a non confonderli.
  • Le polverine che trovano dentro le pillole sono le ceneri dei nostri cari.
  • Se le pastiglie si devono fare sciogliere in acqua significa che devono far sparire le prove della "benevolezza" dei farmaci che vengono quasi svelati da un disertore tra i medici.
  • I figli nati, nonostante la donna abbia preso la pillola, sembrano essere discendenti di chi ha fatto quel farmaco...
  • Alcuni farmaci hanno pericolosi effetti collaterali.

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ Se trovate un pezzo di carne nel farmaco, non preoccupatevi, si vede che a Pasqua l'agnello non è stato solamente mangiato...
  2. ^ La mamma è la prima cavia, c'era rimasta quasi secca...
  3. ^ Mandare la supposta oltre le budella con una stecca da biliardo, o usufruire di un tappo di sughero.

Link esterni[merdifica facile | merdifica]

Farmaci portentosi

Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone