Disturbo ossessivo-compulsivo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia destinata a un pubblico di soli adulti.
Jump to navigation Jump to search

Psichiatra : Quote rosso1.png Dunque, mi esponga i suoi sintomi. Quote rosso2.png
Gigi Proietti : Quote rosso1.png Diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto diciotto... Quote rosso2.png
Psichiatra : Quote rosso1.png Non ci sono dubbi, il suo è un chiaro caso di disturbo ossessivo-compulsivo. Quote rosso2.png
Gigi Proietti : Quote rosso1.png Ecco n'altro stronzo che c'è cascato! Diciannove diciannove diciannove... Quote rosso2.png


« Io non soffro di disturbo ossessivo-compulsivo, ho solo una lista ordinata cronologicamente per data di nascita d'amici affetti da DOC che chiamo ogni quarto d'ora per essere sicuro che siano ancora vivi. »
Questo articolo è una traduzione maccheronica della voce Obsedantně kompulzivní porucha, importata di contrabbando dalla Nonciclopedia in Ceco sotto licenza Creative Commons scaduta.
Dizionario Calabrese Italiano.jpg

Il disturbo ossessivo-compulsivo, conosciuto anche con l'acronimo DOC tra gli esperti più avvinazzati, è un'abilità paranormale che permette a chi la possiede di venire a conoscenza dei principi intrinseci, del disegno e delle meccaniche dell'intero universo conosciuto. Tuttavia, a causa di ripetuti equivoci questo superpotere è comunemente ritenuto una malattia mentale che si contraddistingue per la ripetizione alla nausea delle stesse azioni, particolarmente frequente dunque tra gli addetti alla moviola e gli operai alla catena.

Secondo l'OCSE, una caratteristica comune a tutti i pazienti è "la graduale alienazione dalla vita normale, o almeno così c'era scritto sul foglietto illustrativo". Inoltre, un elevato numero di scienziati del comportamento continua a ritenere che il DOC sia una malattia anziché un dono, poiché continua a figurare nell'Album illustrato delle malattie mentali.

Alcuni tipi di DOC e loro manifestazioni[merdifica facile | merdifica]

La paura della sporcizia[merdifica facile | merdifica]

Un comune test diagnostico del disturbo ossessivo-compulsivo.

I pazienti sono generalmente terrorizzati da germi, virus, contatto e cucina etnica; ne consegue che un soggetto che pota la siepe ogni settimana, mangia il kebab dal pakistano all'angolo e invita sempre ad entrare in casa i venditori di aspirapolveri è un malato anomalo. Le persone affette da questa forma di disturbo sono perfettamente consce che in un centimetro quadrato di pelle si trovano esattamente 12.854.669.023.004 batteri, dei quali ben 5 possono causare problemi di salute, perciò prima di mangiare si lavano almeno sessantadieci volte le mani, utilizzando in media tredici flaconi di sapone liquido e acqua proveniente dallo sciacquone.

I disturbi di questo genere sono generalmente curati legando il soggetto con una corda e immergendolo in un canale di scolo, prima di riportarlo a casa e fargli trovare il divano ricoperto di diarrea. Coloro che sopravvivono a questa terapia imparano dunque a convivere con germi e batteri senza alcuna complicazione, una volta ripulita l'abitazione mediante un fuoco purificatore. Esiste tuttavia la possibilità di una ricaduta, nel qual caso ai soggetti affetti viene somministrata una cura a base di pillole di cianuro da assumersi giornalmente - anzi, due volte al giorno, per sicurezza. Naturalmente, le pillole provengono sempre da una bottiglia chiusa, a causa dei germi che potrebbero contaminare quelle già aperte.

La sindrome da eccessiva responsabilità[merdifica facile | merdifica]

I pazienti affetti da questa sindrome, quando escono di casa, se non verificano almeno ventinove volte di aver chiuso la serratura sono assaliti dal timore di essere derubati, perdere il lavoro, finire per strada e morire dimenticato da tutti. Nel tragitto verso l'ufficio, una volta saliti in automobile, rimangono paralizzati per cinque minuti per paura d'essere investiti da un ciclista durante l'immissione in strada.

Questo soggetto è chiaramente affetto da DOC, ma nessuno ha il coraggio di andarglielo a dire.

Una volta giunti sul posto di lavoro, salvano all'incirca 67 copie di backup di ogni file e non ne cancellano alcuno se prima non ne hanno replicate altre cinque copie, il tutto per evitare che una qualunque loro negligenza conduca al fallimento dell'azienda. Quindi, rientrati a casa, prima di mettersi a letto passano un paio d'ore a controllare d'aver chiuso porte e finestre, dopodiché, onde scongiurare il rischio di una fuga di gas, saldano a piombo il fornello e il tubo della stufa, coricandosi dunque un quarto d'ora prima della sveglia. Si sconsiglia dunque di contrarre questa fobia a chiunque abbia poco tempo libero.

Il collezionismo patologico[merdifica facile | merdifica]

Esistono soggetti in cui il disturbo si manifesta tramite la spasmodica raccolta e ricerca di oggetti rari, quali ad esempio francobolli, scontrini, volantini elettorali, tubetti di dentifricio spremuti e carie. La casa di questi pazienti è dunque inondata di paccottiglia inutile, di cui però costoro s'ostinano a non volersi liberare nella convinzione che potrebbe tornargli utile in futuro: ciò vale generalmente anche per preservativi e carta igienica.

Sfortunatamente non sono ancora state trovate cure per questo genere di malattia: i maggiori centri mondiali per la cura del DOC hanno compiuto laboriose ricerche sui trattamenti per il collezionismo patologico ma, nonostante reiterati sforzi in tal senso, sono finora riusciti solo a mettere insieme vasti campioni di soggetti clinici, che custodiscono in enormi vetrine e si scambiano mensilmente nei raduni dei collezionisti.

La paura di fare cose brutte[merdifica facile | merdifica]

Questi soggetti, pur non essendo degli psicopatici[citazione necessaria], temono di avere un improvviso raptus e compiere azioni orribili, tipo bestemmiare mentre stanno dicendo la messa, sgozzare i propri figli, dare fuoco alla macchina nuova o formattare il piccì. In Minority Report per questo disturbo è previsto il manicomio criminale, perché non si sa mai.

La paura di essere omosessuale[merdifica facile | merdifica]

Accade quando persone etero credono e temono di essere omosessuali, pur non avendo mai avuto rapporti gay né essersi innamorati di persone dello stesso sesso. I veri gay li odiano perché li scambiano per omosessuali omofobi repressi, o semplicemente perché non gliela/lo danno. Gli omofobi li amano perché sono gli unici in cui funzionano le terapie riparative per curare l'omosessualità.

Altre forme[merdifica facile | merdifica]

Esistono numerose altre tipologie di disturbo ossessivo-compulsivo. Taluni soggetti, ad esempio, sviluppano un'attrazione ingiustificata verso l'ordine, specialmente in seguito alla maternità. Altri, invece, replicano maniacalmente le stesse frasi o gli stessi movimenti: l'incidenza di questi soggetti è particolarmente elevata tra gli addetti dei call center.

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone