Virus

D4 n0nCic10P3d1A, l'3ncIc10p3D14 L337
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Vorresti essere altrove? C'è anche la roba che ti acchiappi con winzozz, vedi Virus.exe.
Uno dei più pericolosi virus in circolazione.
« Se avessi qualche virus, sta' sicuro che te lo direi! »
(Prostituta sottopagata su clamorosa bugia)
« Siamo fatti cosììì, siamo proprio fatti cosììì »
(Inno dei virus)

Il virus è un gustoso frammento di DNA ricoperto da un croccante rivestimento proteico. I virus sono organismi così minuscoli che si vedono ancora meno se osservati con un telescopio al contrario, e sono così stupidi che gli scienziati non riescono a decidere se classificarli tra gli esseri viventi o associarli a Fassino. Nonostante ciò i virus sono su questa terra da prima della comparsa della sogliola e quindi dell'uomo. Alcuni di loro sono terribilmente pericolosi, altri sono terribilmente letali, ma la maggior parte sono solo terribilmente.

Evitare i virus[merdifica facile | merdifica]

I virus sono abbastanza tipici, e si riconoscono subito; eccovi un esempio.

Passante : Quote rosso1.png Quel virus l'ho visto al bar di Gino! Quote rosso2.png
Amico del passante : Quote rosso1.png Si, quello stronzo m'ha fatto venire la febbre il giorno prima della finale dei mondiali! Quote rosso2.png

Come abbiamo visto dall'esempio tutti possono riconoscere un virus, anche grazie alla famosa serie di documentari scientifici intitolati "Esplorando il corpo umano", in onda sulle reti Merdaset, come valida alternativa all'intrattenimento intelligente.

Come combatterlo[1][merdifica facile | merdifica]

Il virus è allergico alle armi da fuoco, alle coltellate/bottigliate, al fumo passivo e al polline. Se non possedete nessuno di questi possibili rimedi, potete provare a cospargervi di zuppa inglese, di cui il virus va ghiotto, e aspettare che esca dal vostro corpo per cibarsi della leccornia, quindi colpirlo fortissimo con un badile, fra il naso e il labbro superiore: il suo tallone d'Achille. False ricerche cliniche stilate da alcuni ciarlatani dichiarano che per combattere il virus bastano alcune confezioni di fantomatiche biglie bianche chiamate "pasticche", ma tutti sanno che queste le prendono solo i drogati. Sono inoltre leggerissime e sicuramente al virus non gli fanno niente: infatti se qualcuno mena in una rissa con le pasticche, rimedierà dei cazzotti in bocca enormi.

Virus infantile[merdifica facile | merdifica]

Il virus è vigliacco dentro, e purtroppo se la prende anche con i più deboli e indifesi, i pampinen. Può capitare che se una donna incinta mangia cibo avariato (che si può trovare nei bidoni della spazzatura o allo Spizzico), il piccolo inquilino subisca una metamorfosi virale degenerante[2] che si porterà dietro per tutta la vita. Alcuni individui riescono comunque a crescere e maturare, seppure nella condizione perenne di infettato. Queste disgraziate creature vengono solitamente rinchiuse in case di accoglienza e cura specifiche, chiamate Casa Infantile Recupero Cazzoni Ostinati, detta anche C.I.R.C.O.. I dottori usano un metodo di cura che prevede di integrare i malati col resto della gente comune, facendo apparire la loro condizione orribile, presi in giro dalla gente comune per via della loro testa di cazzo. Anche se risultano di una tristezza da far invidia a chi ascolta le canzoni di Fabrizio De Andrè, queste attività riescono comunque a distrarre gli ammalati, facendoli sentire meno diversi, di quanto non siano.

Virus negli aggeggi informatici[merdifica facile | merdifica]

La porta d'ingresso di molti virus.

Il virus per il computer (o più comunemente detto: cosa cazzo succede a sto coso???) è un file che infetta la memoria del sistema, si infiltra all'interno dei computers senza previo permesso, mangia tutta la pastasciutta che c'è in casa, lascia i fazzoletti usati per casa, sgonfia i palloncini ai bambini piccoli, fa lo sgambetto alle vecchiette per strada e causa seri problemi, tra i quali ricordiamo: malfunzionamento del computer, eliminazione di file, tosse, pertosse, vomito, dissenteria, virus hiv, comparsa improvvisa di Gianni Morandi, lampeggiamento distorto, fari anabbaglianti, farina, pane duro, carta vetrata al posto della carta igienica, matite con l'inchiostro scarico e tante altre che qui non menzioniamo perché altrimenti qualche genitore ci farà causa e ne abbiamo l'agenda piena. Attualmente il virus più pericoloso è stato identificato come Internet Explorer, spesso già presente nei computer appena acquistati.

Come fare ad eliminarli[merdifica facile | merdifica]

Per eliminare i virus dal proprio computer ci sono tre semplicissimi modi:

  1. Si può benissimo comprare un vaccino anti polio.
  2. Addossare la colpa al computatore, manifestando scene di insensata violenza contro quel prodotto del demonio con oggetti del tipo di sassi, carte, forbici dalla punta arrotondata, trinciapolli da cucina, mp3, zaini, professori, bidelli, campane, preti, flauti, ciechi-sordomuti-paralitici, e tutto ciò che vi passa per la mente per rinnovare con fantasia il vostro computer in catatonico stato di malfunzionamento.
  3. Infine, esistono molti programmi, i cosiddetti "antivirus" che non fanno altro che stanare come vecchi segugi l'elemento virale, sodomizzandolo fino alla morte per disidratazione. Semplice no?

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ Perché quando bisogna prenderlo, bisogna prenderlo!
  2. ^ La testacazzite, una malattia che ti fa venire un glande al posto della testa

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVista (senso)Flora intestinalePolmone