Tumescenza peniena notturna

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia sporcacciona.
(Rimpallato da Alzabandiera mattutino)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Il Sole non è l'unico ad alzarsi la mattina.
« Ce l'ho grande ce l'ho blu... »
(Grande Puffo su Alzabandiera mattutino)
« Il soffitto della mia camera da letto è pieno di crepe. »
(Sua Lunghezza su Alzabandiera mattutino)
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Erezione mattutina

La tumescenza peniena notturna, così definita da scienziati che probabilmente non ne hanno mai avuta una, ovvero l'alzabandiera mattutino, è un problema che colpisce qualsiasi uomo in buona salute. Già il fatto di svegliarsi è tragico, dover affrontare questo disagio in più è davvero un dramma. Capita spesso di odiare il proprio pene, al punto da tentare di estirparlo con le seghe.

Segni caratteristici di un alzabandiera in piena regola sono:

  • Pene al massimo del suo splendore
  • Mutande sporgenti di molto
  • Pallore (il sangue è tutto )
  • Iperattività dei gemelli

Storia

Tomas appena svegliato la mattina del 17 a.c.

Le prime notizie storiche sull'alzabandiera mattutino risalgono al 147 a.C. quando un tale Tomas Turbatus contadino di Vergate sul Membro, svegliandosi dopo aver sognato sua sorella, notò per primo il curioso fenomeno. Questo fu studiato per anni da dottori di tutto il globo, dato che la perenne erezione mai lo abbandonava. Ebbe l'occasione di essere visitato anche da numerose dottoresse, ma il suo pene superbo non voleva saperne di scendere dal piedistallo.

All'età di 40 finalmente trovò impiego come faro, lavoro che durò poco causa eccessiva umidità. Sfondò allora nella carriera del baseball, dove con la sua poderosa mazza vinse tutti i campionati possibili. All'ormai veneranda età di 143 anni, il suo membro ancora si ergeva nell'alto dei cieli. Quando morì per aver provato a ovviare il problema con la riflessione, il suo pene continuò l'imperturbabile erezione per altri 300 lunghi anni. Prima dell'ammosciamento, il suo corpo fu cementato, e da allora, su quell'asta tutte le mattine si leva nel cielo una bandiera raffigurante un pene.

Tuttora la statua/pene è oggetto di numerosi plagi, come la Torre di Pisa e la Tour Eiffel. È inoltre luogo di culto per gli abitanti di Vergate, che spesso organizzano in onore di Tomas numerose fiere paesane, come la Fiera del cazzo, la Fiera della minchia e la Sagra della salsiccia.

Svantaggi

Molti ragazzi pensano spesso: "Minkia oh, vorrei troppo avere il pistacchio sempre allegro, sai che viaggi con la mia tipa??" spesso ignorando che può essere un grave handicap un pene costantemente in erezione. Di prima mattina bisogna affrontare innanzitutto il problema della pisciata al cesso. Volendo si potrebbe farla direttamente dalla doccia dentro al WC, ma tutti preferiscono invece inventare posizioni assurde per rendere la pisciata più confortevole (corpo a 45° rispetto al terreno, per esempio).

Altri svantaggi possono essere:

  • Attirare lo sguardo inorridito di parenti/compagni di abitazione
  • Attirare i fulmini
  • Inculamento a distanza
  • Sangue insufficiente a fare discorsi sensati
  • Se ci si alza da tavola, possibilità di sparecchio anticipato
  • Possibile urto di corpi celesti
  • Guardando in basso si può rimanere ciechi

Vantaggi/Utilizzi

Utile, no?
Nessuno vi prenderà più!

Nonostante i molti svantaggi di questo alzabandiera, si possono usare diversi stratagemmi per volgere la situazione a proprio vantaggio, sfruttando infatti la compattezza del proprio migliore amico è possibile dare a questa situazione imbarazzante diverse funzioni utili socialmente. Osservandole tutte, potreste anche ottenere dal sindaco in persona il premio per "Il pene più versatile della regione", molto ambito in tutto il mondo.

Alcuni utilizzi di questa situazione possono essere:

  • Assunzione presso un albergo come porta-asciugamani
  • Assunzione presso qualsiasi azienda come para-fulmini
  • Incremento delle capacità motorie grazie a ben tre punti di appoggio
  • Possibilità di diventare campioni del mondo di salto in alto
  • Possibilità di scoprire nuovi corpi celesti
  • Possibilità di attirare l'attenzione di donne arzille
  • Sostituzione di utensili come il martello

Soluzioni

Una sega è sempre la soluzione migliore.
Il dolore è temporaneo, non preoccupatevi.

A questa situazione imbarazzante ci sono diverse soluzioni, che attraverso i secoli sono state tramandate di padre in figlio, per preservare la dignità di ogni uomo. Un' alzabandiera mattutino può durare 10 minuti come anche 2 ore, in caso si voglia affrettare il tempo di sgonfiamento bisogna intevenire, o far intervenire qualcuno, sul pene prima che questo si sgonfi da solo.

Diverse soluzioni possono essere:

Personaggi famosi che soffrono di questo problema

Persone che non hanno questo problema

Voci correlate