Politico onesto

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberalizzata (ma solo in Olanda).
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
L'onestà dei politici può essere rintracciata solo in tracce, nelle piccole cose. Ad esempio: questo politico sta onestamente riposando
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, ci dispiace ma questo articolo non è presente sulla diabolica.
Vergogna wiki!
« Sono fiero di averne trovato uno! »
(Babbo Natale su politico onesto)
« Se esiste davvero io sono la nipote di Mubarak! »
(Ruby su politico onesto)
« Abbiamo scoperto che i politici hanno doppia natura: onesta e disonesta. È impossibile conoscere in quale delle due modalità sia il politico conoscendone anche la posizione nello spazio, ma a fini pratici possiamo dire che il vero politico onesto non esiste. »
(Erwin Schrödinger su polico onesto)
« Ho avvistato un politico onesto. »
(Raduno UFO estivo su politico onesto)
« Error 404 Not Found »
(Internet Explorer su politico onesto)
« L'onestà andrà di moda! »
(Disse il politico onesto in una fiaba dei Fratelli Grimm)

Il politico onesto è ossimoro, una leggenda metropolitana, un'antica figura mitologica che trae origini dai racconti di Omero. Questo essere immaginario ha guadagnato popolarità nelle menti dei poveri cittadini italiani i quali, oppressi da burocrazia e malgoverno, si illudono che un giorno arriverà e li salverà dalla dannazione.

Ancora oggi non si hanno prove dell'esistenza di questi esseri, palesemente svantaggiati a livello evolutivo in quanto qualsiasi altro politico guadagnerebbe di più e li soppianterebbe.

Descrizione

Una sedicente foto di un politico onesto in Scozia
Un ignaro turista avrebbe fotografato il politico onesto durante una gita nel bosco

La prima testimonianza di questa leggenda è datata 1594 quando un pescatore scozzese giurò di aver visto un politico onesto affiorare dal lago di Loch Ness: subito corse al pub del paese dove i suoi concittadini lo presero amabilmente per il culo, data l'incredibilità della notizia e la nota attitudine del pescatore ad ubriacarsi prima di andare al lavoro.

Fra le montagne rocciose del Montana c'è invece chi giura di aver visto il politico onesto aggirarsi nel bosco in cerca di cibo, ma pare che si tratti di suggestione collettiva oppure l'essere potrebbe trattarsi benissimo di un Gurzo del Borneo Meridionale che si è adattato al clima rigido di quelle zone. Certo, la probabilità che tale evento avvenga è una su , ma è sempre più probabile dell'esistenza di un politico onesto.

La teoria del complotto

Questa fotografia è stata scattata nel Messico subequatoriale: che quella cosa dietro al cavallo sia veramente un politico onesto?

Recentemente Fox Mulder, agente della divisione X-Files dell'FBI, ha aperto un'inchiesta sull'esistenza dei politici onesti. Aiutato dalla sua compagna Scully, esperta anch'ella in fenomeni paranormali, ha cominciato a raccogliere prove e indizi e spesso è arrivato a un passo dalla verità, ma proprio all'ultimo è intervenuto l'uomo che fuma, emissario del governo degli Stati Uniti, che ha insabbiato ogni volta l'indagine.

Perché il governo degli Stati Uniti dovrebbe negare l'esistenza del politico onesto? Forse teme che la sua esistenza possa creare il panico nel suo sistema di governo, fino a diventare un presidente che sfida apertamente le lobby?

Molte voci di corridoio dicono che nell'Area 51 siano custoditi molti cadaveri di politici onesti e che la loro politica sia molto più avanzata della nostra, così da rendere facile governare persino l'Italia.

In Italia

In Italia c'è ancora chi casca nello scherzo. La burla viene perpetrata a ogni campagna elettorale da quei simpaticoni dei nostri politici, a cui piace migliorare l'umore dei cittadini con frizzi e lazzi, non per niente l'autoproclamatosi migliore presidente del consiglio della storia italiana è un affermato barzellettiere.

Una volta sono stati gli stessi politici a essere vittime dello scherzo: il 28 maggio 2008 un deputato ha cominciato a spargere la voce che nella camera si trovasse in incognito tra i parlamentari un politico onesto e in pochi minuti si è sparso il terrore ed è cominciata in aula la caccia all'uomo: diversi deputati sono stati linciati o bruciati vivi perché sospettati di essere onesti.

Questa tragedia rimarrà nella storia per essere un grande esempio di quella mostruosità di cui l'uomo è capace quando la sua ragione si addormenta: solo una mente irrazionale infatti crederebbe all'esistenza di un politico onesto.

Voci correlate