Niccolò Ghedini

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
Jump to navigation Jump to search
Niccolò Ghedini nel film "L'avvocato del Diavolo".
« Eccellente... »
(Charles Montgomery Burns su Niccolò Ghedini)
« Non sono una carogna, è che mi disegnano così! »
(Niccolò Ghedini su Niccolò Ghedini)
« Niccolò è il figlio che non ho mai avuto. »
(Cesare Previti su Niccolò Ghedini)
« Cazzo ora sono disoccupato »
(Niccolò Ghedini su Lodo Alfano)
« MA VA' LÀ VA LÀ VA'! MA COSA STA DICEEEEEENDO!? MASSÙ DAI MAVAAAAAALÀ! MA COSA DICE!? MA COSA STA DICEEEENDO!? »
(Ghedini risponde alle solite illazioni bolsceviche)
« C'è questo stereotipo che è sempre colpa di Berlusconi! »
(Niccolò Ghedini, qualunque domanda gli venga fatta)
« Lei non si può permettere, perché è condannato anche lei! »
(Niccolò Ghedini su tutti)
« Ma gli accertamenti penali sono controlli fatti a cazzo? »
(Ghedini sulla giurisprudenza)

Niccolò Ghedini, l'avvocato del Diavolo, nasce dalla penna di Matt Groening nel lontano 1990 e per un certo periodo sarà il legale di Montgomery Burns, il noto milionario di Springfield.

È sposato con l'avvocato Giulia Bongiorno, una replicante della Tyrell Corporation che conobbe a una festa in casa di Umberto Smaila (ma gliela presentò Jerry Calà).

Vita politica[merdifica facile | merdifica]

Niccolò Ghedini nella trasposizione dei Simpson.

Nel 1992, dopo un rito satanico organizzato da Giulio Andreotti, Cesare Previti e dal cognato di Licio Gelli, Niccolò Ghedini prese vita da un televisore del covo di Via Montecuccoli. Nei piani originari di Andreotti Ghedini avrebbe dovuto difendere la DC dal ciclone di Tangentopoli, ma una notte dopo esser stato lasciato solo davanti alla TV Ghedini vide uno spot elettorale di Forza Italia, rimanendo colpito dalle idee innovative di Berlusconi; così, animato da spirito umanitario decise di dedicare la sua vita alla difesa dei diversamente onesti.

Correva l'anno 1994 quando Ghedini fugge dalla casa di Andreotti per raggiungere Milano. Durante il suo cammino gli appare in sogno Silvio Berlusconi vestito come la Madonna. Come prima cosa dopo la sua conversione Ghedini smette di pagare le tasse e contatta subito Giulio Tremonti, con il quale fonda uno studio letale, ideato per difendere Berlusconi nei processi pretestuosi inscenati contro di lui dalle toghe rosse.

Nel 1998 viene investito della Legion d'Onore su suggerimento della zia di Perry Mason, ma nello stesso anno viene radiato dall'Ordine degli Avvocati. Rivolgendosi al Tar del Lazio però ottiene la riammissione più una notte con Flavia Vento a titolo di risarcimento.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Ghedini è riuscito a rallentare i neutrini.
  • Ha lavorato a lungo come cameriere presso la famiglia Addams con lo pseudonimo di "Lurch". Nonostante da allora sia passato parecchio tempo, il Ghedini frequenta ancora la sua amata amica mano.
  • In parte è ancora un cartone animato, per questo è incapace di provare qualsiasi sentimento umano e non può avere una mimica facciale autonoma soddisfacente (a questo però sta lavorando Forattini, che realizza quotidianamente le chine per le espressioni della sua faccia).
  • Per lo stesso motivo di cui sopra, ogni giorno lavandosi si scolorisce e almeno una volta a settimana e deve essere ripitturato da Forattini, altrimenti diventa in bianco e nero.
  • È notoriamente appassionato di robo dance.
  • Il suo migliore amico è C1P8, con cui condivide molti interessi e il modo di vedere la vita.
  • È ancora vergine e probabilmente lo rimarrà per sempre.
  • Il livello di testosterone gli si alza quando vede la propria mano.
  • All'età di 7 anni, insoddisfatto del voto datogli dalla maestra, durante la ricreazione presentò un esposto alla procura della Repubblica.
  • Si masturba con violenza guardando l'immaginetta di Berlusconi.
  • Al momento è in causa con il fratello, la madre, il padre e i suoi stessi assistiti.
  • È l'avvocato del diavolo che veste Prada.
  • È morto da quasi 7 anni ma nessuno gliel'ha ancora detto.
  • Ha un fratello che si chiama Scuotiossa, vive in un cimitero, dentro una bara; suo padre viene chiamato zio Tibia.


Cazzari in giacca e cravatta


Noi siamo di sinistra, ma anche di destra. Zzzzzzzzzzzzzzzz... Sono l'ultimo degli immortali, tiè! Aaaaaaaaaa... Asgratbhsfhgbcchdinbsnfa Padania! ♪♫ L'unico frutto dell'amor, è la patonza, è la patonza ♫♪

Rive Gauche In mezzo alle palle Quelli che hanno la precedenza
Rive Gauche Il sindacalista usurpatoreLo smacchiatore di giuaguariL'ammeriganoIl figlio di Topo GigioMortadellaTafazziIl nipotino dalle larghe inteseSherlock HolmesBandiera Rosso CachemireGrissino TorineseDottor SottileBill KaulitzEmmadonnaPiss-ky and SodaMani zozzeMani ancora più zozzeIl gaudente De MaialisFabbrica Tasse Padoa&SchioppaIl Webmaster dei RedditiIl verde non padanoMister FrollinoEr monnezzaLa gnocconaLa mummia di LeninCraxers salatiArturo ParigiLa VentolaIl grillo smerdanteLa cugina di campagnaIl TransitIl suo compareMassimo TonnatoL'oste del senatoRe Giorgio IIRe Carlo Azeglio IIl rottamatoreIl parcheggiatore abusivoQuello che è sempre colpa sua'O bello guaglioneFaccetta neraRumoreGiovanni CiccioliniIl becco sacrificale


Prossimo leader del Partito Democratico
Candidato Presidente della Repubblica del PD
In mezzo alle palle Il DivoRe MidaThe GasperyAldo NegroAntelope CobblerIl Gran CasinìEl ButtillónRobotLa cariatide che non ci staIl Teo-radicalLa ProletariaBuona volontéIl difensore dei bambiniIl capo dei bigottiLo sniffatoreIl suo CompareTrasforManAmintore FanfaraIl picconatoreMartina ZoliMiss cilicio bagnatoMagdi Intercambiabile AllamIl TabacchinoRanocchioForlaniAdoneNicola De EnricoCaramelle GoriaIl presidente siciliano
Quelli che hanno la precedenza Meno male che c'è!Il suo ex-camerata compagnoEl senatùrLo stratapizzatore H24PorcellumSalve SalviniL'incazzatoIl fascista solitarioIl nonno rincoglionitoEr sindacoLo scemo del gruppoIl ministro dell'InfernoMissione EsteriNomen OmenDon MarcelluzzoLa voce del padroneIl genio finanziavioCicchettoIl mini-stroDa Playboy al palazzoL'aministra del istruzzioneBocca di rosaIl suo collegae la sua apprendistaDon RaffaéMassimo BoldiGigi D'AlessioLa brunaLa biondaLa rossaCazzoneIl ministro del sottoboscoAngelino JolieLa mamma di BatmanL'avvocato del diavoloIl galeottoLo sconosciutoLa sindacalista fascio e martelloLo showmanIl ministro a sua insaputaSquacquaragnioIl ciccione ritardato2 neuroniLa formichinaIl lupacchiottoRoberto CottoIl culattone raccomandatoL'irresponsabileIl medico legaleEr BatmanIl golpistasuo figliottoLa bevanda dei coglioni


Prossimo leader del PdL