Silvio Sircana

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Matteo Renzi con Firenze alle spalle.jpg
Attenzione: il seguente articolo tratta argomenti di

Politica

Ti invitiamo alla cautela, le battute ivi contenute potrebbero offenderti nell'animo umano e causarti la voglia di ricontare le schede elettorali, inneggiare allo sciopero fiscale, assassinare preti, bruciare chiese o manifestare contro i tuoi parenti sventolando bandiere rosse.
Berlusconi-mitra.jpg
Che spettacolo d'uomo!
« Un soggetto di cui la politica italiana non potrebbe fare a meno »
(Nessuno su Silvio Sircana)
« Non ho nulla da perdonare a mio marito »
(Cornuta su Silvio Sircana)
« A quella signorina (?) avevo solo chiesto dove fosse il distributore di benzina più vicino »
(Silvio Sircana a proposito di un semplice scambio di parole con un'operatrice stradale)
« Finalmente un politico che apprezza la gente come me »
(Vladimir Luxuria su Silvio Sircana)

Silvio Sircana è un losco individuo divenuto famoso per lo scandalo di Vallettopoli.

L'inizio della fama[edit]

La foto che ha generato lo scandalo mediatico.

Silvio Sircana, già sosia di Piero Fassino e collaboratore del premier Romano Prodi, nel marzo 2007 è divenuto un personaggio di spicco del jet-set italiano per il semplice fatto di essere stato fotografato in atteggiamento compromettente con una prostituta rivelatasi poi di sesso ambiguo.
Le foto sarebbero state fatte da un dipendente del filosofo della scuola Platonica Fabrizio Corona il quale avrebbe fatto fruttare una certa qual abbondanza di pecunia al suo capo.
Da lì il passo alla fama mondiale fu brevissimo: tutti lo cercarono per interviste, talk-show e servizi speciali interamente dedicati a lui. Studio Aperto per un mese intero non dovette neanche riempire la scaletta del programma con video presi a casaccio da Youtube.

La notorietà[edit]

Cesare Damiano, Enrico Letta e Silvio Sircana organizzano un'altra battuta di caccia sui viali.

Prima di questo scandalo, nessuno se lo sarebbe filato. Infatti, nessuno sapeva dell'esistenza di un tale Silvio Sircana. Dopo questo fatto di cronaca marrone (poiché trattasi di merda vera e propria, n.d.r.) la sua popolarità si è impennata come la motocicletta di Valentino Rossi, noto evasore fiscale, quando nel 1712 vinceva ancora qualche gara di Motomondiale.
In televisione, negli importanti discorsi di Romano Prodi, prima delle celebri foto dell'abbordaggio di intrattenitrice, Silvio Sircana non compariva da nessuna parte.
Ora che invece è popolare quanto George Clooney, basta vedere su un qualsiasi telegiornale il presidente del consiglio Prodi aggirarsi senza meta per la città di Roma che ecco, subito dietro le sue spalle (dietro le spalle??? ma Prodi sa a cosa può andare incontro?!?), spunta l'inconfondibile sagoma del suo fedele collaboratore, Silvio Sircana.
Infatti, nel discorso del premier di fine anno del 27 dicembre 2007, la tv ha indugiato molto di più sull'affascinante e seducente Sircana, anziché sulla dormiente figura del buon vecchio Romano Prodi.

Cose da sapere assolutamente su questo individuo[edit]

Ops! Mi hanno scoperto!
  • Silvio Sircana ha lo stesso nome di battesimo di un famoso comico italiano.
  • Silvio Sircana, in teoria, sarebbe portavoce unico del consiglio dei ministri del governo Prodi. Sebbene, sinceramente parlando, ci sia ben poco da "portare".
  • Silvio Sircana parteciperà assieme a Luciano Moggi a un film di Natale nel 2076.
  • Questa voce è molto più ampia, precisa e dettagliata di quella dei nostri cugini cattivi di wikipedia. Non ci credi? Guarda qui.
  • Gli piacciono molto le SORPRESE (se sono lunghe ancora meglio).

Voci correlate[edit]

Cazzari in giacca e cravatta

Noi siamo di sinistra, ma anche di destra. Zzzzzzzzzzzzzzzz... Sono l'ultimo degli immortali, tiè! Aaaaaaaaaa... Asgratbhsfhgbcchdinbsnfa Padania! ♪♫ L'unico frutto dell'amor, è la patonza, è la patonza ♫♪

Rive Gauche In mezzo alle palle Quelli che hanno la precedenza
Rive Gauche Il sindacalista usurpatoreLo smacchiatore di giuaguariL'ammeriganoIl figlio di Topo GigioMortadellaTafazziIl nipotino dalle larghe inteseSherlock HolmesBandiera Rosso CachemireGrissino TorineseDottor SottileBill KaulitzEmmadonnaPiss-ky and SodaMani zozzeMani ancora più zozzeIl gaudente De MaialisFabbrica Tasse Padoa&SchioppaIl Webmaster dei RedditiIl verde non padanoMister FrollinoEr monnezzaLa gnocconaLa mummia di LeninCraxers salatiArturo ParigiLa VentolaIl grillo smerdanteLa cugina di campagnaIl TransitIl suo compareMassimo TonnatoL'oste del senatoRe Giorgio IIRe Carlo Azeglio IIl rottamatoreIl parcheggiatore abusivoQuello che è sempre colpa sua'O bello guaglioneFaccetta neraRumoreGiovanni CiccioliniIl becco sacrificale


Prossimo leader del Partito Democratico
Candidato Presidente della Repubblica del PD
In mezzo alle palle Il DivoRe MidaThe GasperyAldo NegroAntelope CobblerIl Gran CasinìEl ButtillónRobotLa cariatide che non ci staIl Teo-radicalLa ProletariaBuona volontéIl difensore dei bambiniIl capo dei bigottiLo sniffatoreIl suo CompareTrasforManAmintore FanfaraIl picconatoreMartina ZoliMiss cilicio bagnatoMagdi Intercambiabile AllamIl TabacchinoRanocchioForlaniAdoneNicola De EnricoCaramelle GoriaIl presidente siciliano
Quelli che hanno la precedenza Meno male che c'è!Il suo ex-camerata compagnoEl senatùrLo stratapizzatore H24PorcellumSalve SalviniL'incazzatoIl fascista solitarioIl nonno rincoglionitoEr sindacoLo scemo del gruppoIl ministro dell'InfernoMissione EsteriNomen OmenDon MarcelluzzoLa voce del padroneIl genio finanziavioCicchettoIl mini-stroDa Playboy al palazzoL'aministra del istruzzioneBocca di rosaIl suo collegae la sua apprendistaDon RaffaéMassimo BoldiGigi D'AlessioLa brunaLa biondaLa rossaCazzoneIl ministro del sottoboscoAngelino JolieLa mamma di BatmanL'avvocato del diavoloIl galeottoLo sconosciutoLa sindacalista fascio e martelloLo showmanIl ministro a sua insaputaSquacquaragnioIl ciccione ritardato2 neuroniLa formichinaIl lupacchiottoRoberto CottoIl culattone raccomandatoL'irresponsabileIl medico legaleEr BatmanIl golpistasuo figliottoLa bevanda dei coglioni


Prossimo leader del PdL