Triangolo delle Bermuda

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia deliberatamente idiota.
Jump to navigation Jump to search
Forse cercavi aggiornato.jpg
Triangolo delle Bermuda
Il terribile "triangolo del demonio". Cosa si nasconde al suo interno?
« FT-13 chiama FT-28. FT-13 chiama FT-28. Vi è avanzata un po' di grappa? »
(L'ultimo angosciante messaggio della Squadriglia 19.)
« Abbiamo risolto il mistero del triangolo delle bermuda. È isoscele »

Il triangolo delle Bermuda, per gli amici Mariello, è una considerevole fetta di oceano Atlantico dove si suppone da secoli che non sia mai successo nulla di particolarmente strano.
I suoi vertici sono:

  • Vertice Est-Nord-Nord-Est-Brest-Nord-Nerd-colpito e affondato, che alberga in un motel di Miami;
  • Vertice svizzero, quello più settentrionale e abbronzato, che staziona nel nulla;
  • Vertice (x2-x1);(y2-y1), quello più inutile, poiché si trova in un'isola di poveracci.

Il triangolo è tristemente famoso per via delle numerosissime sparizioni che avvenivano a danno di navi e aeromobili: anelli, collanine, portafogli e gli stessi mezzi... Tutti inghiottiti da qualche misteriosa e assai fetente entità.
Nonostante la cattiva reputazione, la Guardia costiera dell'Impero Persiano assicura che i numeri di furti non sono affatto superiori a qualsiasi zona malfamata di Chicago o sobborgo di Palermo, invitando anzi alla permanenza e alla balneazione nelle tiepide e innocue acque.

La leggenda[merdifica facile | merdifica]

Quali atroci e mortali pericoli si nascondono nel lembo di mare?

Non esiste una vera e propria origine della maledizione delle Bermuda così come non esiste nessun fottuto mistero.
Molte testimonianze di persone scomparse, a detta delle stesse persone scomparse, risalgano ai tempi delle parrucche barocche, quando le prime zattere in carta da parati osavano sfidare gli uragani oceanici e quei depravati dei pesci sega. Numerose pubblicazioni riguardanti il pezzo di mare stregato cominciarono a circolare tra gli straccivendoli di paese, tra cui il celeberrimo "Il mistero triangolo dei Bermuda: la lampo incastrata". Il libro riscosse un successo mondiale a dir poco strepitoso: bruciava che era una meraviglia.

Le teorie del Kusche[merdifica facile | merdifica]

A seguito di numerose segnalazioni riguardanti scorrettezze e imprecisioni riguardanti le sparizioni, un giorno, cominciò a dimostrare un certo interesse per la faccenda un certo Kusche (dal polacco Ciuske, "ciuchino"). Quest'uomo non era uno studioso, uno scienziato, un dottrinato o un apicoltore. Allora egli era un umile seppur impiccione bibliotecario, che essendo in cassa integrazione da una vita e non avendo niente di meglio da fare, si mise a giocare all'investigatore, indagando sulle sparizioni. Egli non si accontentò di ricerche superficiali, ma spulciò ogni rotocalco e ruppe le balle a chiunque avesse un'ancora tatuata sulla spalla alla ricerca di qualunque piccolo, insignificante reperto. In una dichiarazione strappatagli durante gli studi:

« Certo che sono determinato a dare una spiegazione a questo arcano! Sapete, mio fratello ci scomparve l'anno scorso. E mi doveva 600 dollari! »

Tra manuali e raccolte, riviste e cruciverba, raccolse una massiccia quantità di informazioni con le quali dimostrò che:

  • Il numero di perdite è stato alterato enormemente, in realtà erano molte di più.
  • In una zona di tempeste tropicali è normale trovare pesci spiaggiati sulla risacca.
  • Molte delle sparizioni vengono riportate all'interno del triangolo delle Bermuda, mentre la maggior parte si sono in realtà verificate nel trapezio delle Marianne
  • Qualcuno aveva mangiato frollini alla panna e aveva riempito di briciole le pagine dei libri.

Le sue considerazioni non riportarono nulla che non si sapesse già, ma gli valsero quei 4-5 giorni di popolarità sui giornali e perciò si ritenne più che soddisfatto.

Le sparizioni più eclatanti[merdifica facile | merdifica]

L'operazione venne ripetuta senza intoppi sei anni dopo.
  • 1914 - Frizza la Bubbona, nave scuola. Dispersa durante una lezione dal vivo sui "gorghi assassini risucchia navi senza lasciare tracce" e mai più ritrovata. La sua perdita rimane tutt'oggi un mistero completo.
  • 1918 - ABS Cyclops: nave da neve, autoaffondata perché il capitano voleva essere citato in questo articolo.
  • 1921 - Ottawa: nave-città, probabilmente affondata da un siluro cubano perché a loro i canadesi stanno sullo stomaco.
  • 1921 - Darling von Camembert: goletta, dispersa con 9 persone a bordo e ritrovata alla deriva e malridotta. Nell'imbarcazione non fu trovata traccia dell'equipaggio, ma solo due inoffensive e ben pasciute pantere con le zanne sporche di sangue, probabilmente di qualche topo che avevano scovato.
  • 1922 - Raifackyu Mollo. Nave cargo giapponese. Probabilmente affondata da qualche parte dell'oceano Atlantico, non si capisce bene. I soccorritori di allora stanno ancora cercando di decifrare il messaggio di soccorso.
  • 1931 - Curtains Up: bimotore belga con a bordo due astri nascenti del rap, probabilmente abbattuta da una gang rivale.
  • 1943 - Stavenger: nave da passeggio norvegese mai esistita, con 43 persone a bordo mai esistite ma comunque scomparse.
  • 1945 - 5 aerosiluranti facenti parte della sesta divisione kamikaze dell'esercito degli Stati Uniti, spariti dopo una simulazione di attacco.
  • 1948 - Tigre Stellata: vascello quadrimotore scomparso nel nulla, probabilmente abbattuto da qualche bracconiere di passaggio.
  • 1949 - Stella Burdella: velivolo gemello di quello qui sopra, anch'esso scomparso perché non voleva essere da meno.
  • 1954 - SouthPark Distints: piccolo scafo di origine ignota, trasportante 200 tonnellate di cocaina greggia. Scomparso e mai cercato, perché in quei giorni c'era la finale dei mondiali.
  • 1960 - Ke-Bab El Fetid: nave da guerra turca, scomparsa con un carico di 500 tonnellate di dinamite accesa a 90 miglia da Puerto Minato di Cuba.
  • 1975 - Magnum Almond: torpediniera italiana, 15 uomini e mezzo di equipaggio. "Dissolta" durante la risalita della calda corrente del Golfo.
  • 2017 - Triplete della Juventus: è scomparso all'improvviso dopo che tutti l'avevano dato per quasi certo; gli indizi sono evidenti, "T" come Triangolo, "T" come Triplete.. è stato chiaramente lui!
  • 2019 - Error 404: nave non trovata! Il triangolo non è riuscito a trovare questa nave.

Filmogragia[merdifica facile | merdifica]

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

  • Nel triangolo delle Bermuda è stato girato Il triangolo delle Bermuda, nel 1955, ma il film non è ancora uscito...

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]