Marco Pannella

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Brunetta dormiente.jpg
« Figliolo, una volta qui era tutta campagna elettorale! »

Quest'articolo parla di Politica, quindi se non ti piace ciò che c'è scritto riceverai un vitalizio di 3000 € mensili netti. O più probabilmente verrai additato come un qualunquista e nessuno si interesserà di te. Buona lettura!

Deputato fa gesto delle corna.jpg


Sgarbi distrugge computer.gif
Vittorio Sgarbi disapprova questo articolo!
Questo articolo è stato letto da Sgarbi in persona che lo considera una merda (secca).
A suo parere l'autore di codesto articolo è una capra ignorante che è stato pagato per scriverlo
e il personaggio o l'argomento trattato è filofascista o filocomunista.
La panella di Pannella, alla faccia del digiuno.
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Marco Pannella
« È per questo motivo che farò lo sciopero della fame, della sete e delle riviste porno a oltranza! »
(Giacinto Pannella su ogni controversia politica)
« Basta, avete vinto voi, non posso fare a meno del porno! »
(Giacinto Pannella quando realizza che in realtà non se lo caga nessuno anche se crepa)
« Pannella è l'unico uomo conosciuto che sia riuscito a fare lo sciopero della fame e della sete più a lungo di Gesù nel deserto! »
(Chiunque su Pannella)
« Il Parrvtito Rrrrvadicale ha semprrve... »
(Pannella all'inizio di ogni discorso, sempre e ovunque)
« Sei un democratiCCHICCHICCHICCHICCHINO!!!! Hai la faccia come il culo...il CULO!! MA VAFFANCULO!!! »
(Marco Pannella espone le sue idee a Dario Franceschini)


Giacinto Pannella, detto Marco Gran Duca degli Abruzzi e degli Aborti era un morto di fame e di figa, dal 19 maggio 2016 morto e basta. Capo del Partito Radicale, famoso per i suoi scioperi della fame e della sete in difesa di qualsiasi cosa a lui non gradita, solo recentemente ha confessato in un'intervista con Aldo Cazzullo di aver compensato gli squilibri elettrolitici dovuti ai periodi di astinenza con l'assunzione di sostanze stupefacenti, ma noto anche per aver bevuto le sue urine durante uno dei suoi tanto numerosi quanto insensati e probabilmente fasulli scioperi della fame. Nel 2009 con altri membri del suo partito ha iniziato ad appuntarsi una stella di davide sulla giacca, probabilmente con la speranza di essere violentati da qualche naziskin.

Storia[edit]

Le vicende biografiche inerenti l'infanzia di Pannella ci sono sconosciute: ciò dipende dal pesante utilizzo di cannabis da parte del politico durante i suoi anni in Giamaica. Le grandi battaglie della sua vita sono state combattute per l'approvazione di normative quali la legge sul divorzio e quella sull'aborto: grazie a lui ormai 6 matrimoni su 7 vanno a puttane -in tutti i sensi- e i bambini potranno entro breve essere acquistati direttamente nelle Coop grazie alle liberalizzazioni di Bersani.

Ovviamente per Pannellone queste son battaglie di libertà

L'inculatura del 2006[edit]

In occasione delle elezioni politiche del 2006, il Partito Radicale non ha ottenuto alcun seggio in Senato: molto democraticamente Marco Pannella ha assediato l'aula reclamando per sé il diritto a una poltrona. Ha desistito dai suoi intenti rivoluzionari in seguito all'acquisto da Prodi, a prezzo di favore, di 5 kg di cocaina per uso personale.

L'inculatura del 2008[edit]

Nelle elezioni politiche per il rinnovo delle Camere del 13 e 14 aprile 2008, i radicali si sono alleati con il Partito Democratico, ma Pannella ha ricevuto l'altolà per una eventuale candidatura; i maligni parlano di una vecchia inimicizia con Veltroni riguardo una contesa amorosa per l'avvenente Anna Finocchiaro, altri dicono che l'oggetto della gelosia fosse un commesso della Camera dei Deputati, altri ancora l'On. Mirko Tremaglia.

Tra un digiuno e l'altro, però, qualche soldino pare che lo alzi sempre.

Original video

Chi voleva vederlo digiunare bene doveva andare alla sala riservata della trattoria S.Rita a Roma: lo avrebbe trovato nel pieno del digiuno.

Il 19 maggio 2016, dopo un ricovero a Roma inizia il suo ultimo sciopero della fame che questa volta durerà davvero per sempre.

Curiosità[edit]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

  • Non tutti sanno che la campagna sull'aborto è stata in realtà intrapresa ad hoc: Pannella, ubriaco, aveva contratto un rapporto sessuale non protetto con Rosy Bindi e inaspettatamente quest'ultima rimase incinta; quando l'ecografia rivelò che il nascituro aveva le sembianze di un drago a sette teste senza coglioni, Pannella decise di scendere in campo.
  • Pannella ha più volte dichiarato di utilizzare una polverina bianca miracolosa per una sua aritmia cardiaca...
  • Una considerevole maggioranza di italiani è persuasa che gli scioperi della fame e della sete di Marco Pannella siano stati fasulli: tale ipotesi sarebbe suffragata da alcuni scatti dell'agenzia di Fabrizio Corona che ritraevano il leader radicale, durante una delle sue proteste, in procinto di entrare nel noto locale romano "Gigi il troione".
  • Il pm Henry John Woodcock si è interessato del caso Pannella e ha intercettato la conversazione telefonica del titolare del ristorante con Pannella che stava prenotando un tavolo per due persone.
  • La sua bevanda preferita è una tazza di urina calda appena fatta con uno spruzzo di graniglia al cocco.
  • Non tutti sanno che Pannella muore ad ogni campagna elettorale. I tentativi di sciopero della fame conseguenti alla morte sono frutto della spasmodica volontà del suo ologramma di tenerlo in vita. Si racconta che sia morto già 7/8 volte.

Collegamenti interni[edit]

Collegamenti esterni[edit]

Cazzari in giacca e cravatta

Noi siamo di sinistra, ma anche di destra. Zzzzzzzzzzzzzzzz... Sono l'ultimo degli immortali, tiè! Aaaaaaaaaa... Asgratbhsfhgbcchdinbsnfa Padania! ♪♫ L'unico frutto dell'amor, è la patonza, è la patonza ♫♪

Rive Gauche In mezzo alle palle Quelli che hanno la precedenza
Rive Gauche Il sindacalista usurpatoreLo smacchiatore di giuaguariL'ammeriganoIl figlio di Topo GigioMortadellaTafazziIl nipotino dalle larghe inteseSherlock HolmesBandiera Rosso CachemireGrissino TorineseDottor SottileBill KaulitzEmmadonnaPiss-ky and SodaMani zozzeMani ancora più zozzeIl gaudente De MaialisFabbrica Tasse Padoa&SchioppaIl Webmaster dei RedditiIl verde non padanoMister FrollinoEr monnezzaLa gnocconaLa mummia di LeninCraxers salatiArturo ParigiLa VentolaIl grillo smerdanteLa cugina di campagnaIl TransitIl suo compareMassimo TonnatoL'oste del senatoRe Giorgio IIRe Carlo Azeglio IIl rottamatoreIl parcheggiatore abusivoQuello che è sempre colpa sua'O bello guaglioneFaccetta neraRumoreGiovanni CiccioliniIl becco sacrificale


Prossimo leader del Partito Democratico
Candidato Presidente della Repubblica del PD
In mezzo alle palle Il DivoRe MidaThe GasperyAldo NegroAntelope CobblerIl Gran CasinìEl ButtillónRobotLa cariatide che non ci staIl Teo-radicalLa ProletariaBuona volontéIl difensore dei bambiniIl capo dei bigottiLo sniffatoreIl suo CompareTrasforManAmintore FanfaraIl picconatoreMartina ZoliMiss cilicio bagnatoMagdi Intercambiabile AllamIl TabacchinoRanocchioForlaniAdoneNicola De EnricoCaramelle GoriaIl presidente siciliano
Quelli che hanno la precedenza Meno male che c'è!Il suo ex-camerata compagnoEl senatùrLo stratapizzatore H24PorcellumSalve SalviniL'incazzatoIl fascista solitarioIl nonno rincoglionitoEr sindacoLo scemo del gruppoIl ministro dell'InfernoMissione EsteriNomen OmenDon MarcelluzzoLa voce del padroneIl genio finanziavioCicchettoIl mini-stroDa Playboy al palazzoL'aministra del istruzzioneBocca di rosaIl suo collegae la sua apprendistaDon RaffaéMassimo BoldiGigi D'AlessioLa brunaLa biondaLa rossaCazzoneIl ministro del sottoboscoAngelino JolieLa mamma di BatmanL'avvocato del diavoloIl galeottoLo sconosciutoLa sindacalista fascio e martelloLo showmanIl ministro a sua insaputaSquacquaragnioIl ciccione ritardato2 neuroniLa formichinaIl lupacchiottoRoberto CottoIl culattone raccomandatoL'irresponsabileIl medico legaleEr BatmanIl golpistasuo figliottoLa bevanda dei coglioni


Prossimo leader del PdL