Sindrome da subscribers

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che libera la gola e calma la tosse.
Versione del 3 gen 2023 alle 14:10 di Executive2 (rosica | curriculum) (Annullate le merdifiche di Colacoca (rosica), riportata alla versione precedente di アンジェロ先輩)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

« Premi il tasto rosso per avere un orgasmo immediato. »
(Un bimbominkia infetto alla sindrome da subscribers nel titolo del proprio canale cerca di infondere false speranze negli utenti)
« Sub 2 me plzplzplzplz »
(Un altro tentativo, però più patetico)
« Sub4sub? »
(Dichiarazione d'amore)
« Sub 2 meh or i will kill you »
(Un simpaticone, meglio non contraddirlo, altrimenti ti ucciderà!)
Il mio TESSSORO!

La sindrome da subrscribers/iscritti/subbers è la più grande delle piaghe che affliggono la rete davanti ai lamer, Girlpower e bitchchecker. Nel 2008 si calcolarono migliaia di vittime di cui il 10% si suicidò per non aver raggiunto il numero prefissato di 170 000 iscritti in meno di 2 giorni.

La malattia

Possiamo notare che questa malattia può facilmente degenerare in Sindrome di Caps Lock.

Questa sindrome colpisce il cervello dell'utente medio di YouTube generando in lui un perenne complesso d'inferiorità: l'utente sentirà ora la necessità, anzi l'obbligo di ottenere più iscritti di ogni altro utente per mezzo di video coinvolgenti ed originali che suscitano l'interesse della comunità intelligentissimi commenti/video/descrizioni/spam/loghi con la fatidica scritta "Sub4sub?".

« Quanto è penoso 'sto tipo, sembra il barbone che chiede l'elemosina all'angolo della strada Ahò sto tipo è n' genio mo' 'o faccio pur'io; ecchè-so-scemo? »
(Tipico youtuber dopo aver visto una proposta di sub4sub)

Sintomi

Questa malattia è molto subdola, si nutre della materia grigia nel cervello ed è piena di risorse: per sopravvivere, una volta terminate le esigue scorte alimentari nel portatore, si cerca altre prede costringendo il malato ad inviare delle "ingiunzioni" d'iscrizione. I sintomi sono i seguenti:

E nella Sindrome di quelli che nei video su YouTube scrivono nei commenti le cose che dicono nel video.
  • Fase n°1: Nella descrizione dei vostri video cominciate a scrivere
« Iscrivetevi, per piacere! »

Il virus ha iniziato ad insediarsi nella vostra mente, ma non ha ancora spazio.

  • Fase n°2: Nella descrizione del video appare la scritta
« Iscrivetevi se volete altri video! »

Da richiesta siete passati al ricatto.

  • Fase n°3: Nella descrizione del video scrivete a caratteri cubitali
« ISCRIVETEVI, SUBRSCRIBE, TO MEH! »

Il virus è in voi, salvatevi finché siete in tempo: calciorotate il modem in Birmania!

  • Fase n°4: Nel titolo del canale scrivete in maiuscolo
« Premete il bottone rosso per: <inserisci promessa pre-elettorale> »

Ormai ogni volta che qualcuno vi si iscrive sbavate dalla bocca e ridete come Kira.

« Accetto sub4sub!!!!!!1111!!!!11 »
« Permuto sorella per iscrizione a lungo termine; madre per condivisione canale. »
« Gli incidenti mortali capitano, evitateli iscrivendovi al mio canale, SUBITO. »

Siete spacciati. Ormai non esistete più se non per il numero dei vostri subscriber. Ben presto vi ritroverete nella sesta fase:

  • Fase n°6: Create continuamente nuovi canali per aumentare le iscrizioni al vostro principale...VADE RETRO SATANA!

Esempio di subscribers niubbo

Naturalmente, il subscribers niubbo non è mai interessato ai video della vittima e perciò non ha la più pallida idea di cosa pubblichi su YouTube: ecco un esempio pratico del fenomeno.

« Ciao mi sono iscritto bei video ricambia »
(Niubbo infetto alla vittima, ignaro del fatto che questo non ha pubblicato alcun video.)
« Perché ti interessano i miei video o vuoi solo un iscritto in più? (con tono sarcastico) »
(Vittima consapevole della malattia.)
« Perché??? Non possono piacermi i tuoi video?!?? »
(Niubbo infetto.)
« E dimmi: quale video, per la precisione? »
(Vittima: notare che dopo questo messaggio il niubbo infetto non si farà più sentire.)

Le categorie infette

Lo stadio di degenerazione massima.
  • I creatori di AMV anche se si sono iscritti su youtube da mezzo petosecondo e nessuno se li fila di pezza adorano fare scalette del tipo:
« 1 Subscriber

25 subscribers:

750 000 subscribers:<MAI data> »
  • I bimbominkia credono che il numero di gonzi abbindolati iscritti sia metro di valore della propria bravura/esperienza.
« StAi ZiTtO CoGliOnE hO + SubScRiBBerz di tE!!!11!! »
(Il bimbetto in preda ad un forte attacco di puro rosik che ha ispirato l'autore di questo articolo.)
  • Persone che pensano che il metodo di sub4sub apra i loro orizzonti, la loro mente, le porte a nuove amicizie e le gambe della loro compagna di banco.

Assolutamente da evitare questa categoria, i ricercatori Mellin hanno confermato l'ipotesi che questa gente sia composta da maniaci sessuali repressi e Nerd, attenti sopratutto ai Nerd!

Voci correlate