Mafia

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Grisu.jpg
ATTENZIONE!!!
Il personaggio o l'oggetto descritto in questa pagina è inesistente.
Proprio come la fatina dei denti, il cervello dei truzzi, Babbo Natale, la Padania, il Molise, Pikachu, Dio e il piccolo drago Grisù. Sappiamo che questa sarà un'informazione sconvolgente per molti poveri bambini che credevano fermamente nell'esistenza di una cosa chiamata "Mafia", ma è così.
Mafiaaa.jpg
Questo articolo tratta di cose e/o persone che non hanno nulla a che fare con la mafia (che non esiste),
quindi in caso notiate qualcuno in giro mentre chiede il pizzo facendosi chiamare Don, tranquilli, è tutto normale.

L'ho detto, l'ho detto, adesso mi puoi togliere quella pistola dal collo ché se no mi lasci il segno?

   Ti rifiuti di leggere? Ti costringiamo noi!?
« Mafia? Fatemi pensare... mafia, mafia... no, mai sentita prima. Cos'è? Una nuova offerta Vodafone? »
(Bernardo Provenzano sulla mafia)
Film sulla mafia
Altro film-documentario sulla mafia
« Il suo ddesiderio, AAAH, fu bbere un redd bulle! »
(Problemi della mafia)
« The authentic Made in Italy »
(Etichetta sulla mafia)
« Se esiste l'antimafia, esisterà anche la mafia... »
« La mafia riesce sempre a interessarmi con le sue straordinarie abilità architettoniche »
(Marcello Dell'Utri mentre si fa delle domande su com'è fatta la Cupola)
« Gli farò un'offerta che non potrà rifiutare »
(Frase celebre di ogni mafioso)

Anche conosciuta come Italia, la mafia è un'organizzazione benefica che cura l'interesse dei cittadini. Ah, inteso, la Mafia non esiste, non è altro che un'invenzione della Coca Cola, proprio come gli alieni,la crisi, gli eschimesi e Babbo Natale. E chiunque sostenga il contrario dovrà vedersela con Totò Cuffaro.

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Mafia.

NonCitazLogo.png
Nonquote contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Mafia.


Storia[edit]

Tipico mafioso moderno siciliano amante dei cannoli

La mafia nasce nel Medioevo in Sicilia come "Associazione per la Promozione e lo Sviluppo dell'Utilizzo del Filo Interdentale (A.P.S.U.F.I)".

Nel corso del Ventesimo secolo la mafia è progredita in vari settori: nell'ambito del sociale, in ambiti economici e nel campo del tessile (celebri i suoi pizzi). La mafia era anche una famosa organizzazione nella quale si fabbricavano pizzi alla romagnola di solito imbottiti di vitello tonnato o di erbe, principalmente marijuana. Nella mafia si può riscontrare gente famosa tra cui Vittorio Sgarbi, Luciano Moggi, Lele Mora, Fabrizio Corona, Vincenzo Fisco, Jimbo Wales, il Gabibbo, ecc... È strano invece notare come personaggi ben più sinistri di quelli sopracitati, quali Giulio Andreotti, Silvio Berlusconi, Marcello Dell'Utri e Cesare Previti, non abbiano mai avuto nulla a che fare con la mafia, che anzi si guarda bene da andare a importunare questi loschi individui, perché, dopotutto, anche la mafia ha una morale.

Situazione finanziaria[edit]

Secondo la banca Merryl Lynch la Mafia S.p.A. dispone di un vasto assortimento di capitale azionario, che comprende, fra l'altro:

L'arresto di uno dei mafiosi più noti.
  1. Metà del PIL dello Stato italiano.
  2. Varie quote azionistiche in tutte le aziende italiane, fra cui il 105% delle banche.
  3. Il 12,04% della C.H.I.E.S.A. (con opzione su un altro pacchetto azionario pari all'8% e la possibilità di nominare cardinali).
  4. Il 17,72% della Federal Reserve of U.S.A..
  5. Il 34,7% di Obama.
  6. Il parrucchino di Berlusconi.

Ha recentemente messo in vendita l'Afghanistan, che è stato comprato dalla Bush & Mengele.

Dopo il prepensionamento dell'amministratore delegato Bernardo Provenzano, la Mafia S.p.A. non ha più corrisposto un regolare pizzo allo Stato Italiano, che ha provveduto a confiscarle grossi patrimoni immobiliari in Italia e all'estero, fra cui 14 ville, 7 castelli medievali e un fortino di legno. Lo Stato, fra l'altro, impedisce la regolare convocazione dell'assemblea degli azionisti, cosicché da anni non è più possibile approvare un bilancio; d'altro canto gli accordi sindacali del decennio passato continuano a soddisfare sia la dirigenza che i sicari, e sono stati necessari solo pochi adeguamenti salariali.

Attività secondarie[edit]

Un pizzo, tipico manufatto della mafia

Le sue attività come la "Pizzo s.p.a", "Spaccio s.r.l" e la catena di negozi "Cose di altre case" fioriscono in molte città italiane, soprattutto in Terronia. Il suo motto è "Il silenzio è d'oro!". Inoltre è attivamente presente in molte scuole, dove i suoi rappresentanti spiegano ai ragazzi i rischi del troppo studio e della troppa conoscenza.

La lezione si svolge di solito di fronte a un poster di Falcone&Borsellino, e uno striscione con la scritta "Sapevano troppo". Di solito si può sentire la risatina di un Nano di nome Untolo in sottofondo.

Utilità[edit]

La mafia, anche se tutti sappiamo benissimo che non esiste e non ha alcuna relazione con quell’individuo che mi sta minacciando per scrivere questo argomento, svolge un ruolo fondamentale nell’economia italiana. Per esempio c'è chi ha troppi soldi e chi troppo pochi, così lei va da quello che ha più soldi e, per riequilibrare la situazione, gli propone gentilmente di fare una donazione a un conto su una banca estera conosciuto come “Pizzo s.p.a.”, anche se non è conosciuto perché non esiste.

Se la mafia esistesse, non avrebbe alcuna relazione con la politica.

Però, essendo la mafia un’associazione che non fa favoreggiamenti (e anche non essendo, dato che non esiste) va da quello più povero e gli propone, per non essere da meno di quello più ricco, di fare una donazione anche lui a “Pizzo s.p.a.”. Visto che a questo mondo sono tutti buoni e gentili nessuno si oppone, e tutti donano con generosità. Oppure ti propone, in casi di particolare povertà, di lavorare per lei. Fra le opzioni possibili:

  1. Fare il prestanome per aziende che riciclano il denaro.
  2. Fare la guardia ai quartieri di spaccio.
  3. Costituirsi al posto di un intoccabile e farsi 30 anni di galera (in questo caso ti "mantengono" la famiglia e si "tengono" la tua donna, mentre tu sei al fresco).
  4. Intraprendere la carriera di pusher con sistema a catena piramidale.
  5. Intraprendere la carriera di guardia del corpo di un (inesistente, ovviamente) boss.
  6. Intraprendere la carriera militare come soldato della MAFIA Corporation.

In ogni caso morirai prima dei 30 anni, ammazzato oppure per overdose....

Curiosità[edit]

  • La mafia è un fenomeno naturale (esempio: autocombustioni di edifici, automobili, macchine da cantiere,...)
  • La mafia non esiste.
  • Se la mafia esiste, allora non esistono le persone.
  • Se esistono le persone, allora non esiste la mafia.
  • La mafia è un effetto ottico.
  • Se non ci credi vai a vedere ad Arcore.
La mafia non esiste, è solo un fotomontaggio!
  • Se hai letto le frasi precedenti e sei ancora convinto che la mafia esista ti conviene guardare qualcosa di meglio di questa pagina nei prossimi 5 minuti, perché saranno gli ultimi...
  • La mafia usa parlare solo in gergo, alcune parole tipicamente usate sono "neve" per coca (cola) e "palo" per copertura (anche se era meglio l'ombrello, sopratutto quando piove).
  • Se certe città (povere sulla carta) come Enna o Agrigento sono piene di filiali di tutte le varie banche, non è certo per via di tutti i soldi sporchi che la mafia ci fa circolare. Ciò, piuttosto, è dovuto alla fiducia che le suddette banche hanno in un prossimo futuro sviluppo economico di certe realtà urbane la cui arretratezza è solo un apparenza.
  • Il Ponte sullo stretto di Messina sarà certamente una di quelle opere che farà partire in modo inarrestabile lo sviluppo economico menzionato nel punto precedente.
  • Un ministro del precedente governo affermò: "Con la mafia bisogna conviverci", con buona pace di tutti quelli che sono morti cercando di cambiare le cose.
  • Pizzo diventerà presto sinonimo di mafia. Infatti tra poco i luoghi comuni sull'Italia saranno: pizza, pizzo e mandolino. È inoltre in fase di studio una legge che cambiera il nome del mandolino in "pizzolino".
  • La mafia ti farà un offerta che non potrai rifiutare.
  • Magdi Allam è un pentito.
  • Pippo Baudo invece non si pentirà tanto facilmente.
  • Quel signore che si presenta come "un amico di amici" nel tuo locale e ti chiede la rata per la tua sicurezza non è un mafioso.
  • E neanche quello che ti sta aspettando fuori per "chiacchierare" delle tue impreviste dimenticanze nel pagamento della rata della sicurezza.
  • Il bello della mafia è che non è né cosa mia né cosa tua, ma semplicemente Cosa Nostra.
  • La mafia non è stata beneficiata in alcun modo dal cosiddetto "scudo fiscale", perché si "scudava" benissimo da sola, dal momento che tutti i vertici della Guardia di Finanza si guardavano bene dall'indagare troppo a fondo sulla provenienza di certi capitali ingiustificati depositati in banche siciliane.
  • Recenti studi sembrano dimostrare che la mafia non esiste nemmeno al nord e non ha mai avuto alcun ruolo sui lavori di costruzione delle strutture che hanno ospitato l'Expo 2015 a Milano.
  • La vostra curiosità comincia a darmi fastidio.
  • Ulisse il delfino curioso è stato ucciso dalla piovra perché era troppo curioso.
  • Se un mafioso (che ovviamente non esiste) ti consiglia qualcosa, è meglio che tu lo faccia. Poi vedi tu...
I mafiosi esistono solo nei film e nei cartoni. E si fa fatica a rappresentarli, visto che (dal momento che la mafia non esiste) gli autori non dispongono di modelli di riferimento reali.

Argomenti correlati[edit]

La bandiera della mafia nel mondo

'O Sud, o com c'chiam'n allu nord, 'a Terronia

« Se nelle regioni meridionali non ci fosse la criminalità organizzata, come mafia, 'ndrangheta e camorra, probabilmente la disoccupazione sarebbe molto più alta. » (Faber)

Li paesììn: AvellìneBàreBenevientoBrinnisiCaltanissettaCasul di PrincipCasertaCataniaCatantzaruChijtëCusenzaU Fogg'FrusenoneLachil'LecceMatàërëMissìnaNapulePalermuPischèrëPutènzeRaùsaRietiRiggiuRomaSalierno'SerniaTàrdeTèrmSiragusa
Li stuputeun ch' c'abbt'n: Billy BalloLino BanfiCaparezzaAlbano CarrisiGianni CelesteDon Vito CorleoneCarmine CroccoTotò CuffaroChristian De SicaAntonio Di PietroGiusy FerreriGennaro GattusoMariottideMaurizio MattioliBernardo ProvenzanoTotò RiinaRoberto SavianoFrancesco TottiChecco ZaloneAntonino Zichichi

Strunzat che ce putemm 'nventà sol nuj: CamorraCiociariaCodice meridionale della stradaU lanc' da mnezz'MafiaMusica neomelodica'ndranghetaRicchitell ch'i cim d r'p'A pizzaPizzoNeoborboniciA sh'ppr'ss'h't!Sacra corona unitaMunnezzaTombolaLega Sud