Roberto Fiore

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia gemellata con la Liberia.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
« Una persona perbene di parole caute e moderate! »
(Mario Borghezio su Roberto Fiore)

Nato a Roma il 15 aprile del 76 d.M. (dopo Mussolini), Roberto Fiore è un personaggio mitologico, metà imprenditore e metà assassino. È noto soprattutto per aver ucciso Goku e Vegeta, usando come micidiale e letale arma di attacco gli alloggi forniti da Easy London, e per aver distrutto definitivamente il Grande Mazinga, mentre quest'ultimo era in attesa dell'espresso Bologna-Firenze. Roberto fiore non è assolutamente un terrorista fascista. È solo un bravo giovane che ama fare esplodere treni.

Nascita, crescita e riproduzione

Nei drammatici episodi dell'impari lotta tra Fiore e i due Saiyan, questi ultimi, probabilmente per sfuggire alla noia seguita all'eliminazione di Cell, decidono di fare una vacanza-lavoro a Londra e contattano l'apparentemente rispettabile agenzia Easy London. Ignari del fatto che l'agenzia sia in realtà una copertura del più feroce nemico dell'umanità (già creatore di Freezer e dello stesso Cell), i due sprovveduti ottengono un alloggio e un contratto di lavoro a Londra. Lì, come molti altri clienti della società, periranno tra mille tormenti mentre cercano di fuggire dalla fogna in cui alloggiano e dal lavoro in condizioni di schiavitù procurato loro presso McDonald's.

Fiore in una recente apparizione.

L'eliminazione del Grande Mazinga, invece, è il vero fine dell'attentato noto in Italia come Strage di Bologna. Eseguito materialmente dai tre discolacci Giuseppe Valerio Fioravanti, Francesca Mambro, Luigi Ciavardini, l'attentato fu in realtà architettato da Roberto Fiore (all'epoca anche noto come Generale Nero), in combutta con l'Imperatore delle Tenebre, al solo scopo di eliminare per sempre il Grande Mazinga. Il Generale Nero e l'Imperatore delle Tenebre erano i più dotti membri dei NAR e, pertanto, gli unici in grado di mettere a punto un piano così sofisticato; si dice, infatti, che i due fossero addirittura capaci di scrivere il loro nome in corsivo e a stampatello maiuscolo (il secondo pare fosse in grado persino di far di conto, ma non vi sono prove a riguardo). I due mikenes, resisi conto dell'impossibilità di attaccare la Fortezza della Scienza a causa dei violenti mal di pancia che li colpivano al solo pensiero della parola "scienza", organizzarono l'attentato approfittando della luna di miele in Italia del Grande Mazinga e Venus Alfa. Il risultato fu un "lavoretto pulito" in quanto, a differenza degli altri attacchi portati al Grande Mazinga, i morti innocenti furono meno di diecimila.

Roberto Fiore ora

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Roberto Fiore.

Oggi Roberto Fiore è il padrone assoluto di Forza Nuova, un impero alle porte di Alpha Centauri che conta circa duecento abitanti.

Collegamenti esterni


Cazzari in giacca e cravatta


Noi siamo di sinistra, ma anche di destra. Zzzzzzzzzzzzzzzz... Sono l'ultimo degli immortali, tiè! Aaaaaaaaaa... Asgratbhsfhgbcchdinbsnfa Padania! ♪♫ L'unico frutto dell'amor, è la patonza, è la patonza ♫♪

Rive Gauche Il sindacalista usurpatoreLo smacchiatore di giuaguariL'ammeriganoIl figlio di Topo GigioMortadellaTafazziIl nipotino dalle larghe inteseSherlock HolmesBandiera Rosso CachemireGrissino TorineseDottor SottileBill KaulitzEmmadonnaPiss-ky and SodaMani zozzeMani ancora più zozzeIl gaudente De MaialisFabbrica Tasse Padoa&SchioppaIl Webmaster dei RedditiIl verde non padanoMister FrollinoEr monnezzaLa gnocconaLa mummia di LeninCraxers salatiArturo ParigiLa VentolaIl grillo smerdanteLa cugina di campagnaIl TransitIl suo compareMassimo TonnatoL'oste del senatoRe Giorgio IIRe Carlo Azeglio IIl rottamatoreIl parcheggiatore abusivoQuello che è sempre colpa sua'O bello guaglioneFaccetta neraRumoreGiovanni CiccioliniIl becco sacrificale


Prossimo leader del Partito Democratico
Candidato Presidente della Repubblica del PD
In mezzo alle palle Il DivoRe MidaThe GasperyAldo NegroAntelope CobblerIl Gran CasinìEl ButtillónRobotLa cariatide che non ci staIl Teo-radicalLa ProletariaBuona volontéIl difensore dei bambiniIl capo dei bigottiLo sniffatoreIl suo CompareTrasforManAmintore FanfaraIl picconatoreMartina ZoliMiss cilicio bagnatoMagdi Intercambiabile AllamIl TabacchinoRanocchioForlaniAdoneNicola De EnricoCaramelle GoriaIl presidente siciliano
Quelli che hanno la precedenza Meno male che c'è!Il suo ex-camerata compagnoEl senatùrLo stratapizzatore H24PorcellumSalve SalviniL'incazzatoIl fascista solitarioIl nonno rincoglionitoEr sindacoLo scemo del gruppoIl ministro dell'InfernoMissione EsteriNomen OmenDon MarcelluzzoLa voce del padroneIl genio finanziavioCicchettoIl mini-strola mini-stroDa Playboy al palazzoL'aministra del istruzzioneBocca di rosaIl suo collegae la sua apprendistaDon RaffaéMassimo BoldiGigi D'AlessioLa brunaLa biondaLa rossaCazzoneIl ministro del sottoboscoAngelino JolieLa mamma di BatmanL'avvocato del diavoloIl galeottoLo sconosciutoLa sindacalista fascio e martelloLo showmanIl ministro a sua insaputaSquacquaragnioIl ciccione ritardato2 neuroniLa formichinaIl lupacchiottoRoberto CottoIl culattone raccomandatoL'irresponsabileIl medico legaleEr BatmanIl golpistasuo figliottoLa bevanda dei coglioni


Prossimo leader del PdL