Vitiligine

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera con l'indulto.
Jump to navigation Jump to search

Il buon ciccione dei D12 qualche istante prima di contrarre il male e un paio d'ore dopo. Mai sottovalutare la potenza della vitiligine. Mai.
« Mamma, un dalmata! »
(Un bambino che ha scambiato un uomo affetto di vitiligine per un cane)
« C'è chi si va a fare le lampade per farsi nero e chi prende di proposito la vitiligine per schiarirsi »
(Affetto da vitiligine che spara una cazzata)

La vitiligine è una malattia della pelle che solitamente prendono solo gli juventini. La vitiligine ti fa tifare Juventus, ti fa lodare Luciano Moggi e tende a fare delle chiazze bianche sulla pelle, che dei tre è il male minore. Si dice che anche i cani della Carica dei 101 ne soffrissero.

Descrizione e diffusione

La vitiligine è un po' bassina, con i capelli scuri e gli occhi neri. Essa è dovuta a una mancanza di rapporti sessuali, di melanina nei punti in cui sbuca, di fede juventina e di un televisore a colori. Si diffonde differentemente da persona a persona: c'è gente che ha i genitali più chiari rispetto al corpo, chi invece solo le mani, chi i denti e chi diventa tutto bianco come il culetto di un bimbo caucasico.
Nonostante l'apparente frustrazione, un soggetto colpito tende sempre a vantarsi del suo handicap, spacciandolo come l'ultimo successo dell'ingegneria dermatologica e tentando inutilmente di convincersi di non essere affatto un fenomeno da baraccone come da inculcato.
Attenzione, però: non bisogna fare confusione con falsi casi di vitiligine, poiché ci si mette davvero poco a equivocare e dunque suicidarsi in preda alla disperazione. Onde evitare questi spiacevoli inconvenienti è bene precisare alcune cose:

  • Se i genitali sono più chiari rispetto al corpo non si tratta di vitiligine ma di tre possibili casi:
Vitiligine? Cioccolata bianca? Un altro mistero si aggiunge alle descrizioni della malefica.
  1. Quando ci si stantuffa di più per mancanza di rapporti sessuali e quindi si consuma rapidamente tutto il pigmento della pelle.
  2. Quando ci si fa il bidet con candeggina concentrata scambiandola per un detergente pubico.
  3. Quando si riceve un calcio nei suddetti talmente potente da far schizzare fino alla cima dei capelli qualunque fattore cromatico.
  • Per quanto riguarda le mani può semplicemente significare che:
  1. Sono prive di vascolarizzazione da 11 mesi e stanno pure cominciando a emanare afrori cadaverici.
  2. Le si usa per stantuffare il salame e così si torna al caso precendete.
  • Se invece l'intero corpo è chiaro le ipotesi sono:
  1. Mentre il malato prendeva il sole gli hanno messo un ombrellone in modo da non farlo abbronzare.
  2. Il malato si è operato come Michael Jackson.
  3. Il malato è Michael Jackson.

Effetti secondari

La vitiligine va presa con cautela perché un uso elevato o basso può causare molti danni al malato e a chi gli sta intorno. Una volta presa la vitiligine, infatti, incomincia un lento ed insesorabile declino del corpo e della mente. Codesta malattia può portare a vedere tutto il mondo in bianco e beige e a compiere pazzie come il moonwalk. Inoltre una sua degenerazione sblocca l'inibizione della libido con conseguente fornicazione perenne e irresistibile voglia di accoppiarsi con qualsiasi cosa si muova, oltre all'intolleranza ai latticini, al sole, alla luna e la metamorfosi in pseudo-vampiri assetati di ginger.
Infine, recenti scoperte hanno dimostrato che i malati di vitiligine subiscono un troncamento della vita media: nessun affetto ha mai raggiunto infatti la soglia dei 110 anni.

Specie di vitiliggine

Cura

Forse era meglio tenersi la vitiligine...

La cura del terribile flagello si avvale di ben pochi rimedi, tutti efficaci quanto un'aspirina contro l'AIDS. Sono per lo più pratiche di consolazione atte a incoraggiare il malato a sorridere alla vita e a pensare che forse si può tirare avanti lo stesso.
Il problema è che la malvagia vitiligine non può essere sconfitta con pratiche terrene. L'unico vero rimedio è la totale desquamazione per mezzo di pelapatate o un trattamento a base di potassa caustica. Ciò provoca la morte del paziente, è vero, ma almeno guarisce...

Curiosità

  • Per non confondere un albino da un tizio affetto da vitiligine è sufficiente sottoporli entrambi a una lampada per l'abbronzatura: il primo a morire è sempre l'albino, per cui l'altro cadavere appartiene per forza all'affetto da vitiligine.
  • L'OMS ha posizionato la vitiligine al 4° posto tra le malattie più inutili del mondo, dietro solo alla sindrome del piede fetido, l'egocentrismo e la panza da birra.
  • Tua sorella presenta saltuariamente chiazze di "vitiligine" sul viso, ma per lei basta un po' d'acqua...


Medicina.png L’ars medica dall’Aborto alla Zoofilia Medicina.png

Tipologie di dottoroni MedicoAnestesista rianimatoreMedico mancatoSegaossaVaginecologoDentistaFisioterapirlaOculistaOtorinolaringoiatraNeurologoPediatraUn altro tipo di pediatraPsichiatraAnalistaPsicanalistaRadiologoRadiologo mancatoFrenologo
Dottori (o presunti tali) famosi Gregory HouseDr. Leo SpacemanL'altro fondatore della medicinaFreudRasputinMeredith GreyRicercatori Oral-BUn medico in famigliaUn medico su dieciUno creativo, ma tantoScrubsChristiaan BarnardGino StradaL'imbalsamatoreL'ehreticoDottor ZoidbergDottor Nowzaradan
Veleni assortiti AmuchinaAnticoncezionaleAspirinaCarbone attivoFarmacoGanjaGlucosioGuttalaxImodiumOlio di ricinoTestosteroneZigulìIstruzioni del velenoRU-486Pillola del giorno dopoVicodinSmegmaVaccinoTalidomide
I ferri del mestiere BisturiGhigliottinaSfigmomanometroTermometroTrauma CenterL'altro Trauma CenterUSBDentieraMenstrual DetectorSperimentazione animaleStetofonendoscopioRisonanza magneticaMedicina difensivaConsenso informatoMalasanità
Terapie d'urto AbortoAllungamento del peneAutopsiaClistereCellule staminaliComa farmacologicoCure per il mal di capocciaDigestione inversaDiuresiEsplorazione analeEutanasiaEvirazioneFecondazione assistitaLiposuzioneEvitare le malattie contagioseMetodo VannoniLobotomiaOmeopatiaPartoParto analeRimedio della nonnaTrattenere le risateTurismo odontoiatricoGinecologia
Malattie che sono malattie AutismoAviariaEscherichia coliInfluenza suinaIpertensioneIpertricosiMucca pazzaAmnesiaAnoressiaAIDS (HIV) • ComunismoDepressioneEbolaEpilessiaEpistassiOnicofagiaSinghiozzoTosseTartaroTumoreBruxismoVirusLupusHerpesMeteorismoMorbo di AlzheimerNarcolessiaObesitàOsteoporosiGlioblastomaInfartoPanza da birraPestePriapismoRaffreddoreLe sue coseSempre le sue cose, ma come piace chiamarle al medicoCome prima, solo che escono dalla boccaUnghia incarnitaTrombosi cerebraleSalmonellosiOrchitePallafittaDisturbo ossessivo-compulsivoGiradito
Malattie che non sono malattie (forse) EliocentrismoLicantropiaDemenza femminile trentenneAlzabandiera mattutinoSculettamentoSindrome dei sentimenti offesiSindrome di WomanSindrome del treno che scappaSindrome della Signora in GialloSindrome da zerbinoSindrome di StoccolmaSindrome di StendhalSindrome da copertinaSindrome di InzaghiSindrome di GiuratoSindrome di LubitzMordicchiare le penneSindrome dell'autoscattoSindrome di Caps LockSindrome del preservativo bucatoSindrome da deficit monetarioSindrome da oblio musicaleSindrome di RonaldoSindrome del piede fetidoSindrome del porco a tavolaSindrome apocalittica premestrualeSindrome del NonciclopedianoSindrome di Kaulitz-EfronSindrome di chi la spara più grossaSindrome delle persone che non capiscono che Coca Cola e Pepsi non sono ugualiIpocondria da WikipediaSindrome delle chiavi che ti cadono nel fondo del portaombrelli solo quando sei in ritardoSindrome della faccia pixellataAssuefazione da videogameTremolio da eccitazioneSindrome del buon predicatoreMorgellonsCelluliteLapsusAllucinazione paranoica plagiomaniacaDisfunzione rettileDelirio da lavoroIncuboSensibilità chimica multiplaMancinismo
Frattaglie assortite (approvate dal MOIGE) Appendice CecaleAscellaBaffiBoccaOrecchioOcchioPupillaBrufoloCapelliApparato capellutoCatarroCodaCuoreCervelloDentiDitoFacciaGrassoInterstizi dei piediIntestino crassoIsole di LangerhansLabbro inferiore destroLanugine ombelicaleLardominaliLingua mortaManiMilzaFegatoPancreasMemoriaMidichlorianNasoOmbelicoPalatoPiediSesto sensoSorrisoSternocleidomastoideoTonsille tolteÜber mascellaVescicaVitaRene
Cose che (sempre secondo il MOIGE) non fanno parte del corpo umano AlitoAnoBuco del culoClitorideCoglioneCuloFedericaFunzioni trigonometricheLinguaManolaMento a culoPallePenePene elettronicoProstataSangueScimmietta del deretanoScorreggiaRuttoreggiaScrotoSistema ruttatorioSputoTattoTesta di cazzoTetteTriculoTrombe di falloppioUrinaUteroVaginaVagina dentataVistaFlora intestinalePolmone