Metodo di integrazione per party

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia lubrificata per il piacere di lui e lei.
(Rimpallato da Integrazione per parti)
Jump to navigation Jump to search
Professoressa che spiega l'integrazione per party. A seguire lezioni di lap dance.


Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Integrazione per parti
« Integrali? No no io quella roba lì non la sopporto. Preferisco di gran lunga il pane bianco. »
(Chiunque sentendo parlare di integrali)
« Integrazione per parti? Ma intendi a pezzi giusto? »
(L'eminente matematico Umberto Bossi)
« È il mio metodo di integrazione preferito! »
(Renzo Bossi su calcolo integrale)
« MA VACCA DI UNA TROIA! »
(Studente universitario alle prese con il metodo di integrazione per party)

Il metodo di integrazione per party è la nuova linea politica della Lega Nord che, secondo il suo fautore Mario Borghezio, dovrebbe rendere il processo di integrazione degli extracomunitari nella Repubblica delle Banane più rapido e gioioso. L'integrazione per party viene anche considerata uno dei metodi matematici più divertenti e infatti è il preferito degli studenti di tutto il mondo. I professori invece, al contrario, lo odiano[1] e stranamente, lo chiamano Metodo di integrazione per parti, probabilmente per un malcelato odio nei confronti delle ipsilon dato che in matematica esse sono spesso relegate al marginale ruolo di variabili dipendenti mentre le ics se la spassano variando a cazzo di cane come pare e piace a loro.[citazione necessaria]

L'espressione matematica

La facilissima e immediata espressione del calcolo integrale per party scaturisce immediatamente da quella per noia. Infatti si può vedere che è conseguenza della suddetta noia se si decide di organizzare un party; servendoci della definizione di intorno possiamo scrivere:

Da ciò si evince immediatamente[2]:

Questo rende evidente il fatto che con la volontà di organizzare una festa in funzione della noia vada, per , a .
Facciamo notare, per chi crede che il valore della noia diverga a più infinito, che il simbolo convenzionalmente usato per indicare un valore infinito, è stato usato qui in questo modo:

[3]

Risulta quindi evidente che il valore del limite converge a .


Da queste premesse possiamo finalmente scrivere la formula di integrazione per party:

Al primo termine possiamo notare la presenza di due elementi base per un buon party, cioè la figa e la derivata prima dell'edonismo, ovvero il piacere carnale. Semplificando si ottiene quindi il comune caos di una festa, in cui ci sono belle fighette, giochi di gruppo, musica e alcolici, la costante di ogni festa che si rispetti. Di immediata comprensione, questa formula permette di risolvere alcuni problemi altrimenti di non facile risoluzione. Ricordiamo che sino ad ora abbiamo usato la formula nel caso più generale. Vediamone quindi alcune applicazioni pratiche e le relative formule[4].

Un gruppo di giovani studentesse mentre applicano la formula di integrazione per party.

Calcolo della probabilità

Bilanciando correttamente una funzione di relativa ad un evento, si può calcolare qual è la probabilità che quell'evento accada con l'integrazione per party. Ad esempio si può calcolare, se siete su un divano in compagnia di una giovine ed attraente pulzella durante lo svolgimento di una piacevole festicciola, la possibilità che quest'ultima ve la dia a fine serata. In questo caso si userà la formula di integrazione definita per party, formula validissima nelle applicazioni fisiche ed ampiamente usata dagli studiosi di statistica:

Più l'approssimazione delle funzioni è corretta, più sapremo come comportarci in un intorno della sufficientemente grande da contemplare la nostra presenza[5]. Facciamo notare infine nell'integrale rimanente a secondo membro la presenza del valore medio dell'arrapamento della .

Integrale di Billy Ballo

I movimenti basculo-traslo-rotatori delle tette di costei vanno analizzati certamente tramite l'integrazione per party[6].

È detto integrale di Billy Ballo un particolare caso della formula precedente; più precisamente qui scompare il termine e tutta l'espressione può ricondursi, dopo le dovute semplificazioni, a questa:

Che ci darà il valore numerico della troiaggine della tipa. Una piccola curiosità: questa formula prende il suo nome dal particolare uso che ne faceva lo scienziato Billy Ballo, ovvero il calcolo della quantità di pippate di gatto che si faceva al secondo.

Conseguenze

Da quanto detto fin qui possiamo ben capire l'importanza di questo metodo operativo nelle applicazioni pratiche. Esso ha permesso infatti di organizzare incredibili feste di addio al celibato, Sagre della patata, Woodstock, Oktoberfest e l'Heineken Jammin' Festival.

Applicazioni socio-culturali[7]

Come è noto, di questi tempi è molto difficile per i governi di tutto il Mondo favorire una corretta e indolore integrazione razziale; il flusso migratorio di popoli è troppo impetuoso e le leggi sull'immigrazione non reggono il passo, creando inevitabilmente problemi su problemi che sia le amministrazioni locali che quelle nazionali non riescono a risolvere (vedi iniziativa White Christmas e Losarno). Un gruppo di ricercatori capeggiati da Mario Borghezio, matematico e studioso della teoria dei grandi numeri,[Fonte non confermata] ha proposto recentemente un esperimento che potrebbe rivoluzionare l'approccio con le altre culture e identità presenti sul territorio italiano. Vediamo di che si tratta.

Lo scienziato Mario Borghezio in una foto recente[8].

L'esperimento

Dopo aver provato ad immettere un nigeriano adulto nel sistema di acceleratori di particelle del CERN di Ginevra per studiare la pigmentazione della sua pelle, Borghezio si è reso conto, dai risultati conseguiti, che effettivamente anche le persone di colore sono persone. Questo fatto gli ha permesso di formulare una teoria illuminante che egli ha espresso in questi termini:

« Le incomprensioni derivanti da un processo di integrazione razziale possono essere superate mediante la formula di integrazione per party applicata, quindi tutti a casa del Burghez a bisbocciare! »
(Mario Borghezio)

L'esperimento ha avuto effettivamente pieno successo, tant'è che il tasso di felicità degli immigrati su cui è stata testata questa forma di integrazione è aumentato esponenzialmente. Il problema è che spesse volte la mattina dopo sono stati ritrovati i loro cadaveri fatti a pezzi nei dintorni della villa del politico padano, senza che possa venir trovata dagli investigatori una spiegazione plausibile. Alcuni hanno ipotizzato che Borghezio dicendo per party abbia piuttosto inteso per parti, alludendo al sezionamento degli arti. Alcuni investigatori di Scotland Yard, i Monty Python, sono intervenuti affermando che di norma il leghista medio non possiede il senso dell'umorismo per formulare una simile proposizione, per cui quest'ipotesi è da scartare. In ogni caso, la causa della loro morte è stata accertata e risulta chiaro ormai che è stata tutta colpa del Governo precedente.

I risultati

I risultati conseguiti da questa iniziativa sono stati ottimi tanto da ricevere l'elogio di zio Adolfo e del caro Himmler. Possiamo qui di seguito elencare alcuni dati utili per capire il quadro dei risultati[9]:

  • Il 99% della popolazione extra-comunitaria presente sul territorio italiano si è dichiarata felice e serena, perfettamente integrata nella realtà sociale italiana.
  • Il restante 1% che ha dichiarato il contrario è stato ritrovato nei canali di scolo e nelle fogne dei grandi centri urbani con la gola tagliata.
  • Il 68% delle persone che si trovano ad intrattenere rapporti lavorativi con immigrati si ritengono fortemente soddisfatte dei loro servigi.
  • Il restante 32% ritiene che è colpa di quel 68% dal cuore tenero che spreca cibo e denaro con loro se poi quella manica di esseri inumani si ribella come a Losarno.
  • Le probabilità che quello che dice questo articolo sia vero sono pari al millanta%.
  • Per merito delle feste organizzate da Borghezio la percentuale di diffusione del razzismo in Italia è diminuita del 77%.
  • Purtroppo il tasso alcolico del sangue delle persone non più razziste, sempre per le feste del nostro scienziato, è aumentato del 93% e sono attualmente in coma etilico.
  • Di conseguenza le uniche persone coscienti di nazionalità italiana rimaste sono quel 33% di nazisti sobri e forse anche frigidi.

Voci correlate

Note

  1. ^ Soprattutto quelli nerd che non vengono invitati mai ai loro party.
  2. ^ Non fare quella faccia! Lo sto spiegando fin troppo bene!
  3. ^ Sono convinto che questa identità matematica mi costerà caro...
  4. ^ Ho goduto cambiando variabili a caso sino ad ora pensate adesso come godrò...
  5. ^ E quella del nostro pene.
  6. ^ Ma state attenti a non farvi distrarre che poi rischiate di diventare ciechi...
  7. ^ Tutto questo solo perché l'autore di questo articolo si è rotto le palle di scrivere formule utilizzando codici per lui incomprensibili.
  8. ^ Quella è stata la sua espressione non appena scoprì l'effettiva appartenenza al genere umano dei negri.
  9. ^ Dati forniti in fede dall'ISTAT e dal Moige per gentile concessione di Antonino Zichichi.




Bart-lavagna squola.JPG
INFRASTRUTTURE TIPOLOGIE
MATERIE VARIE
Clicca su una voce per espanderla.
INFRASTRUTTURE Squola - Scuola privata - Scuola media - ITIS - Ragioneria - Liceo - Liceo scientifico - Liceo classico - Liceo linguistico - Liceo artistico - Liceo strizzacervelli - Liceo per i futuri dopati - Liceo musicale e coreutico - Zappaterra - Scuole Salesiane - LIPSIA? - CFP - Università - Università di Bologna - Università Cattolica di Roma - Università Cattolica di Milano - Pollitecnico de Milàn - Università del Salento - Università di Napoli "Quella dell'est!" - Luisa - Fuckoltà di Lettere - Reparto geriatrico - Unical - Grafico pubblicitario - San Raffaele a Milano - Nabba - Il ghiacciolo
TIPOLOGIE Primino - Quartino - Studente - Studente universitario - Studente fuori sede - Studente fuori corso - Preside - Maestra - Maestro - Professore - Il prof. di Mate - L'architetto mancato - Inglis Professor - Quello che non fa un cazzo - Il Re della scuola - Compagno di merende
MATERIE Num3r1 - L'alinqua itagliana - Inglisc - Latin Lover - Français -

Λινγuα Ελλενικα - Linkua teteska - Biologia - Botanica - C'era una volta - Verbologia - Algebra -

Geometria - Statistica, clicca anche qui! - Materia bazza - Palleontologia - Altropollogia - La scenza del Gene (Non Gnocchi) - Educazione sessuale - Teorema del catetere - Teorema Pitagorico - Olimpiadi della matematica - Scinenzie dei matteriali
VARIE Tavolo da lavoro - Cose mai fatte... - Le tavole della legge - Quelle che si collezionano - Scuola per figli di papà - Saltaore - Scrutigno - Gara di bocce - La Matura - I comunisti! - Ancora più comunisti - I fascisti! - La laurea infinita - A.A.A Cercasi Voglia di Studiare - Nonbooks:Scrivere un tema scolastico - Nonbooks:Fregare il professore al compito in classe - San Firmino - Ora buca - Lancio del cancellino - Spelling - Assemblea d'ateneo - Nonbooks:Utilità delle materie scolastiche per un netturbino - Nonbooks:Tradurre una versione di greco - Nonbooks:Risolvere un'equazione - Nonbooks:Risolvere un'addizione - Laurea - Rappresentante di classe - Giornalino scolastico - Dove manca sempre la carta igienica - Scarabocchio sul banco - AIESEC - Nonbooks:Marinare la scuola
Le Fuckoltà dell'università Nonciclopedica
Applicabili e pratiche MedicinaAlternativa a MedicinaAlternativa alle prime dueFisioterapiaGinecologiaFarmaciaChimicaFisicaMatematicaEconomiaIngegneriaGeologiaInformaticaStatisticaScienze dei materialiScienze motorieBiotech
Teoriche e disoccupabili PsicologiaParapsicologiaFilosofiaLettereMediazione linguisticaStudi orientaliScemenze politicheScienze delle merendineStoriaSociologiaAntropologiaPedagogiaDAMSGiurisprudenzaAccademia di Belle ArmiConservatorioBeni culturaliArchitetturaDesignScienze ambientali
Inesistenti Facoltà di non rispondereCEPU