Tiziano Crudeli

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Che bello che è quest'uomo!
« GOOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOOOL! PIPPO! PIPPO MIO L'HA MESSA! PIPPO MIO L'HA MESSA! »
(Esultanza di Tiziano Crudeli dopo un gol di Inzaghi in una partitella a Milanello contro la primavera del Treviso.)
« GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! GOOOOOOOOOOL! »
(Tiziano Crudeli esulta dopo un gol di Pato annullatogli per fuorigioco di 112 metri.)
« CORRRRNOOO! CORRRRNOO! STAI ATTENTO CHE IL MILAN SI AVVICINA! TI STAI CAGANDO ADDOSSO VERO?! »
(Il Milan è a -15 dall'Inter che ha vinto matematicamente il campionato 8 giornate prima.)
« L'HA MESSA! IL MIO PAPERINO L'HA MESSA! PAPERINO MIOOOO! »
(Tiziano Crudeli mentre si trasforma in una fungirl di Pato.)
« Grande paratona di Nelson Dida! Si distende alla sua destra e toglie dall'incrocio una fucilata di Eto'o visibilmente dopato! Mamma mia che forte! Mamma mia! »
(Tiziano Crudeli elogia il suo portiere.)
« Ma nooooooo! Ma come cazzo fai a non prendere una palla del genere! La società dovrà lavorare per trovargli un degno sostituto! »
(Tiziano Crudeli commenta la cagata fatta da Dida 5 minuti dopo.)
« Dai ragazzi miei! Forza! Dai che segnamo! Possiamo ancora farcela! »
(Tiziano Crudeli poco prima che il Milan prenda altri 2 gol.)
« LA FOCA MONACA! E BRAVA LA MIA FOCHINA! »
(Tiziano Crudeli sulla foca Ronaldinho.)
« LA MESSA! LA MESSA! »
(Tiziano Crudeli prima di entrare in chiesa)
« E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! E ALLOOORAAA! ED E' GOL! CORNO TI VOGLIO BENE, CORNO TI VOGLIO BENE, TI VOGLIO BENE CORNO! E ANDIAMO! »
(Tiziano Crudeli dichiara il suo amore a Elio Corno.)
« Attenzione contropiede del Palermo, ma chiude, chiude in maniera sontuosa Alessandro il Grande Nesta, eh, Alessandro Magno, EH,EH,EH, EEH, EEEH, Alessandro Magno EEEH  »
(Tiziano Crudeli in delirio mentre vede Alessandro Nesta e si trasforma in una gallina.)
« BOA! BOA! BOA! BOA! TENG! TENG! TENG! TENG! BOA! BOA! BOA! TENG! TENG! TENG! »
(Tiziano Crudeli durante una gita in barca.)
« Balotelli! Balotelli, ti amo! »
(Tiziano Crudeli si dichiara apertamente a Super Mario, anche se sa che i suoi sentimenti non saranno contraccambiati)
« Col cuore si vince! »
(Tiziano Crudeli ad ogni partita del Milan.)
« Miao Bau! Miao Bau! Miao Bau! Miao Bau! »
(Tiziano Crudeli non sa se trasformarsi in un cane o in un gatto.)

Gli inizi[edit]

Tiziano Crudeli nacque ad Appiano Gentile nel 1965[1] da una famiglia di ultras interisti.
Unico milanista nella sua stirpe di purosangue nerazzurro, fu cacciato giovanissimo di casa in quanto eretico.

Crudeli mentre caga tra le tribune, probabilmente dopo aver visto un'azione di Oliveira.

Ben presto si scoprì provvisto di doti canore senza eguali: si fa conoscere dal grande pubblico partecipando ad una puntata de La corrida, durante la quale Tiziano si esibì cantando a squarciagola l'inno del Milan.
Nessuno dei fortunati spettatori fu però in grado di valutare la sua performance canora, in quanto rimasero tutti assordati dopo aver udito per appena due secondi le strilla di Crudeli.

Carriera da opinionista[edit]

La passione tramandata di padre in figlio.

La sua preparazione calcistica fu notata da Aldo Biscardi, che lo volle fortemente come opinionista al Processo di Biscardi. Durante le puntate del Processo, Crudeli mise letteralmente a nudo la sua cultura sportiva, ma il tutto fu censurato.

Inizia allora a collaborare come giornalista per Tuttosport ma fu ben presto degradato a correttore di bozze non appena fu scoperta la sua fede rossonera.
Dopo lungo girovagare, trovò finalmente una sistemazione fissa nella rete 7 Gold, nel ruolo di cronista delle partite del Milan.

Da quando ricopre il ruolo di cronista del suo Milan, Crudeli è stato più volte operato alle corde vocali e ricoverato d'urgenza presso Milan Lab per infarto.
Ciò nonostante Crudeli è ancora qui tra noi, per lo sconforto degli interisti.

Crudeli e il Wrestling[edit]

Recentemente Crudeli ha preso lezioni di Wrestling nel caso in cui fosse dovuto passare alle mani con il suo esimio collega Elio Corno. Come vedrete i risultati sono stati scadenti.

Original video

Curiosità[edit]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Tiziano Crudeli è la risposta italiana a Freddie Mercury per baffi, tono di voce e numero di inculate prese.
  • Quando durante una partita del Milan gli avversari notano la presenza di Crudeli tra gli spalti, il più delle volte preferiscono lasciar vincere i milanisti: nel caso il Milan perdesse, non vorrebbero avere un morto sulla coscienza.
  • Circolano voci su un presunto tesseramento di Crudeli nella rosa milanista, probabilmente come erede di Favalli.
  • Secondo gli scienziati giapponesi, qualsiasi essere umano quadratico medio che tentasse di urlare quanto Tiziano Crudeli finirebbe per esplodere.

Note[edit]

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫not... GOOOOOOOOOOOOOOLLL!!! GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!
  1. ^ Anno in cui l'Inter vinse la Champions League.

Voci correlate[edit]


Attendere, caricamento in corso...
ErbaCalcio.pngQuesto gioco del ca...lcioErbaCalcio.png
ErbaCalcio.png Pallone-calcio-nike.png I Calciattori Nike-scarpa-calcio.png ErbaCalcio.png
Grandi avvenimenti Arbitri e istituzioni Ruoli Giornalisti e programmi Dirigenti
Allenatori Club Nazionali Tecniche Videogiochi
Clicca su una categoria per espanderla.
Clicca qui per i CalciaTTori
Attendere, caricamento in corso...
Righe di campo da calcio.png
<abbr title="
Portieri
">Calcio portiere stilizzato.png
<abbr title="
Difensori
">Calcio difensore stilizzato.png
<abbr title="
Centrocampisti
">Calcio centrocampista stilizzato.png
<abbr title="
Attaccanti
">Calcio attaccante stilizzato.png
<abbr title="
Allenatori
">Omino stilizzato su panchina.png
<abbr title="
Campioni del mondo 2006
">Logo Mondiali 2010 Coppa Dorata.png
Clicca su un ruolo per leggere i nomi
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel Iturbe
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi
Tutto il mondo nel pallone