Arturo Vidal

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia liberalizzata (ma solo in Olanda).
Jump to navigation Jump to search
« Estoy muy feliz de jugar en el Bayern Monaco. »
(Arturo Vidal presentandosi ai tifosi della Juventus)

Arturo Erasmo Pardo Gonzalo Joaquin Enrique Ildefonso Luis Patricio Alejandro Vitorino Vidal (Santiago del Cilento, 1987) è un centrocampista cileno in forza alla Juventus, anche se lui non lo sa.

Biografia[merdifica facile | merdifica]

Vidal (il terzo da destra) e la sua famiglia.

Arturo nasce a Macarena, un sobborgo di Santiago del Cilento: sua madre è Jacqueline, formosa spogliarellista baffuta, e suo padre è il grande scrittore Gore Vidal. Un giorno, quando Arturo ha cinque anni, Gore Vidal annuncia:

« Esco un attimo a comprare le sigarette. »

"Ma tu non fumi, papà," osserva il piccolo Arturo.
"Infatti le sigarette sono per il cane," si giustifica Gore.
"Ma noi non abbiamo un cane," osserva ancora Arturo.
"Ehi, ma quelli non sono i Power Rangers?" dice Gore e, approfittando della distrazione del figlio, sfonda la finestra e scappa via. Non si saprà più nulla di lui.

Come atto di disprezzo nei confronti del padre degenere, il piccolo Arturo sceglie di non imparare a leggere e scrivere, decisione che porta avanti con stoicismo ancora oggi.

Caratteristiche tecniche[merdifica facile | merdifica]

Centrocampista completo, possiede ottimi fondamentali, gode di un buon tiro da fuori e sa preparare un asado che levati.
Eccelle tanto nella fase di interdizione quanto nell'ingiuriare l'arbitro in spagnolo.
Abile nel dribbling, nello snorkeling e nel petting, come può testimoniare la moglie di Marchisio.

Carriera[merdifica facile | merdifica]

Club[merdifica facile | merdifica]

Vidal ai tempi del Colon-Colon.

Arturo inizia a giocare a calcio nella squadra parrocchiale, il Porompompero Peron, e a diciotto viene ingaggiato dal Colon-Colon, la rappresentativa del Reparto Gastroenterologia dell'Ospedale di Santiago. Con il Colon-Colon vince l'Apertura 2005, il Clausura 2006 e il Fregatura 2007, quando perde il campionato all'ultima giornata.

Stanco dei massacranti allenamenti a base di colonscopie, Vidal fa le valigie e passa al Bayer Leverkusen, dove gioca quattro anni senza riuscire a vincere una beata fava e diventando per questo l'idolo dei tifosi. Il Bayer è infatti un club votato per scelta alla sconfitta, tanto che il suo statuto recita:

  • Articolo 1: Il Bayer Leverkusen deve perdere, sempre e comunque.
  • Articolo 2: Il Bayer Leverkusen può talvolta anche pareggiare, ma il pareggio deve essere seguito da almeno tre sconfitte.
  • Articolo 3: Il Bayer Leverkusen può raggiungere la finale di DFB-Pokal o di Champions League, purchè la perda. Meglio se in maniera vergognosa.

Nel 2011 Arturo commette l'errore di dire a un giornalista:

« Con i giusti rinforzi potremo puntare al primo posto. »

I tifosi, inferociti, vogliono la sua testa.
Per questa palese infrazione dell'articolo 17 ("I tesserati del Bayer Leverkusen non possono rilasciare dichiarazioni che contrastano con gli obiettivi del club, o che contengono tracce di ottimismo, fiducia nei propri mezzi o gioia di vivere"), la dirigenza mette Vidal fuori rosa e lo costringe ad allenarsi con Müller-Thurgau, il bomber trentasettenne finito ai margini della squadra per i suoi problemi di alcolismo.

Su Vidal mettono gli occhi le principali squadre europee, compresa la Juventus di Giuseppe Marotta, il quale però per mettere gli occhi su Vidal è costretto a girarsi di tre quarti. L'ultimo giorno di calciomercato Vidal sta per firmare con il Bayern Monaco ma Marotta, con un colpo di genio, rinchiude il dirigente del Bayern Karl-Heinz Rummenigge in uno sgabuzzino e va all'incontro con Vidal spacciandosi per il tedesco.

La reazione di Vidal alla vista del parrucchino di Antonio Conte.
« Io ezzere dirigente di Bayern Munchen. Tu firmare contratto. Schnell! »
(Marotta a Vidal)

Vidal diventa così a sua insaputa un giocatore della Juventus. Quando lo viene a sapere Rummenigge per la rabbia divora un intero panettone. Di cemento.
Per far sì che Vidal non si renda conto dell'inganno, la dirigenza juventina addobba il centro di Vinovo con svastiche naziste, e costringe giocatori e staff a girare in costumi bavaresi, a bere solo birra e a mangiare solo wurstel e crauti.
In bianconero Vidal vince tre scudetti in due anni (Moggi never dies!) e si afferma come miglior realizzatore della squadra, visto che il parco attaccanti della Juve è composto da:

Nazionale[merdifica facile | merdifica]

Arturo Vidal è il giocatore più rappresentativo della Nazionale cilena assieme a Mauricio Macello, il centravanti che una volta si è mangiato un tifoso che aveva fatto un'invasione di campo.
Nel 2010 ha partecipato come fuori quota al mondiale Under-13, e ha trascinato la sua squadra fino alla trionfale finale contro i Pulcini del Sassuolo. In questa partita è però stato espulso per aver spinto da dietro un compagnuccio e per aver detto "cacca".

ErbaCalcio.pngQuesto gioco del ca...lcioErbaCalcio.png
LogoStadio.gif Grandi avvenimenti Champions LeagueCoppa del NonnoCoppa IntertotoCoppa ItaliaEuropa LigCoppa IntercontinentaleTrofeo Birra MorattiLa coppa benedettaTorneo parrocchialeMondialiEuropeiConfederescion CapMondiali 1930Mondiali del 1934 e 1938Mondiali 1950Mondiali 1954Mondiali 1958Mondiali 1962Mondiali 1966Mondiali 1970Mondiali 1974Mondiali 1978Mondiali 1982Mondiali 1986Mondiali 1990Mondiali 1994Mondiali 1998Europei 2000Mondiali 2002Europei 2004Mondiali 2006Mondiali 2010Mondiali 2014Coppa del Mondo della Terra di Mezzo FIFAPirlone d'OroSerie ASerie BLega ProPremier LeagueLa LigaBundesligaPeace CupCampionato d'agostoSupercoppa italianaSupercoppa europeaScudetto degli onestiBattaglia di SantiagoAssociation Sportive ADEMA Analamanga-Stade Olympique de l'Emyrne Antananarivo 149-0Partita del secoloZambia - Italia 4-05 maggio 2002Tragedia di SupergaJugoslavia-Zaire 9-0Clamoroso al CibaliMineirazoStrage dell'Heysel
LogoFischietto.png Arbitri e istituzioni FIFAUEFAUFOFIGCMichel PlatiniJoseph BlatterArbitroGuardalineeQuarto uomoArbitro di portaCollinaItoMorenoTomboliniBomberismoDiscriminazione territorialeRivalità calcistica Italia-Germania
LogoScarpa1.png Ruoli PortiereDifensoreTerzinoStopperLiberoMedianoCentrocampistaAlaTrequartistaAttaccanteRegistaPrima puntaSeconda puntaPanchinaroEx giocatore dell'Inter
LogoScarpa2.png Giornalisti e programmi BagniBartolettiBergomiBiscardiCaressaCiottiCivoliCompagnoniCornooo!CriscitielloCrudeliStefano De Grandis da BordocampoFaillaGaleazziJacobelliMarianellaMauroMoscaMughiniOrdineParisPellegattiPiccininiPizzulRecalcatiSumaTosattiVarriale
Telecronista90°ControcacchioLa domenica sul divanoQuelli che... il ca...Qui Qualunquismo a Voi Capi UltràTutte le interruzioni minuto per minuto
LogoBorsa.png Dirigenti AbramovichAgnelli IAgnelli IIBeckenbauerBerlusconiBettegaCairoDe LaurentiisDella ValleFranzaGallianiGaucciLotitoMarottaMatarrese IMatarrese IIMoggiMorattiPreziosiRaiolaRossiSeccoSensi ISensi IITavecchioZamparini
LogoBlockNotes.png Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBoskovCapelloCloughDelneriDomenechDonadoniFergusonGrazianiGuidolinGullitLeonardoLippiMalesaniManciniMazzarriMazzoneMihajlovicMourinhoRejaRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZolaMutande di Bendtner
Pallone.jpg Club Bisnes Clas: il BergamoSoccmelSalto CarpiatoChiavo VeronaHeavoniaFootball MaremmamaialaFrocinoneGenoa Per NoiInter WCRubentusLazieBbilanNapulePaleeeemmmo'A MaggicaSampeiCazzuoloGranata al LimoneMandimandimandiPirlas Verona

Classe Economica: Olive F.C.AvellinobanfiU' BàarUccellacci bianchiCastedduC'è SenoComodinoScrotoneLatrina CalcioBoiadèTortellino PowerVecchiaraMelugiaRapugnetta'sPro VermicelliThe PesciarolsSpezzatinoThyssenKruppBlack and DeckerBOH Dal MicinChiava(to)riLinciano

Derelitti e sfigati misti: AlbinoCHE?Lu CataniaCentro Scommesse CremonaScatarraroLusulelumareluientuParmacotto FCScorregginaCozzballBora BoraSvarionese

Ministero degli esteri:

Albione: ScarsenalChel$ki AbramogradNevertonLiwhirlpoolMinaretochester United 2Ducato di Ferguson

Iberia: Solari BilbaoFC PorcellonaRepubblican Madrid

Gallia: Merz CalcioOlympique SimbaOmmmmmmmmmmParigi San MosconiGiacobini violetti

Crucchia: Baiern FrateBorussia DormiMusicanti VerdiForza PaninoBaier quell'altro

Continente: Ajax PavimentiDinamo BadantiBentopaI texaniI padaniMonte OlympiakosLe Panatine

Fifa coppa del mondo.png Nazionali Carampano Continente: Andostà?SacherlandiaCavol(ett)i (di Bruxelles) RossiCraxiaLa leva calcistica del '92Fare le OreFrociarìaCrukkiaMacachi FCSpartaaai pionieriPOPOPOEminflexoniaAmaro MonteabbronzatoTulipaniaPolacchiaPortoGaioCecatiaROMlandiaUЯSSSan CulamoBanda delle CornamuseSerbi della Glebale Furie MosseSchfizeraFigoniaI kebabbariFamiglia ShevchenkoQuelli che erano invincibili

Suonatori di bonghi: Camerun da lettoUna massa di DrogbatiLe MummieGhana PadanoIl figlio di GheddafiLavavetri UnitedAgbonavbarèI Ricchi e PoveriOlympique Hammamet

Asia Argento e i mari del Sud: La Rabbia SubitaQuelli a capasottaCinciuèI dentistiByron MorenoAlfieri dell'Uomo del GiapponePersiaUSA 2Ka mate! Ka ora!I numeri ultimi

Sudditi della Casabbianca e Mangiacucujanji: MaradonidiJoga BollitoI CaimaniCileccail cartello di MedellinTosta PheecaRastamenArribarribarribaAcciuffainghippiQuelli che il "Soccer"...Urrà Gay

Boschetto della mia fantasia: PadaniaNazionale cantanti
Calcio olimpiadi.png Tecniche Colpo di testaCalcio rotanteRovesciataAutogolSimulazione di falloTestata SardaTrivelaPallonettoCucchiaioCatapulta infernaleCatenaccioContropiedeDoppie punteFalloFuorigiocoMarcaturaRigorePunizioneVuvuzela attacksSbagliare un calcio di rigoreTiki-taka
Gamepad.png Videogiochi FIGAFIGA StreetFootball ManagerHattrickWinning Eleven + Patch - Potenza e superpotenza
ErbaCalcio.png Pallone-calcio-nike.png I Calciattori Nike-scarpa-calcio.png ErbaCalcio.png
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel Iturbe
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi