David Suazo

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Jump to navigation Jump to search


Qui, Suazo, ancora con la maglia del cagliari, è in cerca del varco giusto.

David "Tre Gambe" Suazo e un calciatore di nazionalità ignote, infatti molti dichiarano che è nato a Catanzaro

Prima di "giuocare" a calcio egli lavava i vetri delle auto a Sassari dopodiché si sposto a Campobasso dove vendeva caramelle al gusto di cane morto.

Infanzia[merdifica facile | merdifica]

David Suazo è nato in Honduras, anno, mese, giorno sconosciuti, perché in quel posto l'anagrafe non esiste. Da bambino andava a raccogliere ciliegie e zucchine nella fattoria di Lord Voldemort per 3 dollari al giorno. Ma è appunto palleggiando con gli ortaggi che scoprì la sua grande passione per il calcio.

Il Cagliari[merdifica facile | merdifica]

La tri-corsa.

L'acuto presidente del Cagliari... eh... Cellino vide subito le potenzialità del giovane atleta e lo fece contattare dal suo entourage, che gli offrì un oneroso contratto per assicurarsi le sue prestazioni (23 euro a settimana più un piatto caldo di sbobba destinata alle pecore del presidente del cagliari Massimo Cellino). In Sardegna il nostro giocatore migliorò la sua corsa, e la perfezionò durante le vacanze estive, per non perdere il pullman per Calasapone. Ogni qualvolta Suazo entra in campo i difensori si pisciano sotto per la paura di essere sorpassati, e fottuti (letteralmente).

L'Inter[merdifica facile | merdifica]

Dopo un vivace tira e molla tra Inter e Cagliari, con l'intromissione del Milan, David finalmente approda a Milano, sponda nerazzurra. Nelle prime partite David non stupisce come dovrebbe, e questo fa pensare all'ennesimo grande giocatore che diventa bidone appena arriva all'Inter. Partita dopo partita Suazo riprende a correre come sa fare solo lui (la tri-corsa) e ciò fa capire che ha voglia di tornare a essere il castigatore delle difese; il miracolo finalmente avviene nella partita contro il Genoa del 31 ottobre, la notte di Halloween: David segna il suo primo gol ufficiale in maglia nerazzurra, da qui la conferma alla leggenda che afferma che nella notte di Halloween gli spiriti dei morti tornano in vita. Fonti ben informate però affermano che l'exploit dell'honduregno sia dovuto al ricatto della moglie che gli avrebbe detto "O lo metti dentro (il pallone, n.d.r.) o mi cerco un altro".

Il prestito al Benfica e al Genoa[merdifica facile | merdifica]

Nella stagione 2008-2009, David Suazo venne ceduto al Benfica per una chilo di banane. Il suo primo gol con la maglia del Benfica lo fece contro il Napoli, con un colpo di testa, così si guadagnò l'"ammore" dei tifosi ed una bella emorragia celebrale. Dopo aver totalizzato 12 presenze, 4 gol e 3 donne ingravidate, David Suazo ritorna all'Inter dove disputa solo una partita. Talmente che era scarso, Moratti lo diede in prestito al Genoa.

Il Genoa lo metto subito titolare, dove segna il suo primo gol contro il Milan finita 5-2 per i rossoneri. Fa la sua prima (è ultima) doppietta con i rossoblù contro il Bologna, persa per 4-3 per i bolognesi. Così il Genoa lo restituisce all'Inter con la motivazione che porti sfiga. Quando ritornò all'Inter per la terza volta, David Suazo si infortunò. Infatti non giocò neanche una partita per lesione al pube. Così finisce la sua stagione nell'Inter.

Il mancato ritorno al Cagliari[merdifica facile | merdifica]

Dopo la lesione al pube, David voleva ritornare a giocare a calcio. Così gli venne l'idea di trasferirsi a Cagliari, dove aveva già lavorato come cacciatore di falene.

David aveva trovato un accordo con il presidente del Cagliari, ma all'ultimo secondo il presidente del Cagliari ci ripensò e si compro un cd di Gigi D'Alessio invece di David Suazo

L'avventura al Catania[merdifica facile | merdifica]

David Suazo viene acquistato dal Catania per 5 arance rosse. Debutta nella partita contro il Genoa vinta dai liguri per 3-0. Dopodiché si infortuno di nuovo e rimase fuori 2 mesi. Alla fine della stagione, il Catania si leva dai coglioni David Suazo ed ora è svincolato.

Ora lo potete vedere raccogliere la merda nelle strade di Bari Vecchia.

La tri-corsa[merdifica facile | merdifica]

La tri-corsa è un modo di correre inventato da Suazo in persona. Consiste nell'usare la terza gamba (il pene) insieme alle altre 2 durante la corsa, così da formare un'eccezionale armonia. Questa tecnica ovviamente la possono usare solo quelli che hanno il fallo lungo almeno 60 cm. Con questa tecnica Suazo ha battuto il record del mondo di velocità raggiunta, ben 89 km orari!

ErbaCalcio.pngQuesto gioco del ca...lcioErbaCalcio.png
LogoStadio.gif Grandi avvenimenti Champions LeagueCoppa del NonnoCoppa IntertotoCoppa ItaliaEuropa LigCoppa IntercontinentaleTrofeo Birra MorattiLa coppa benedettaTorneo parrocchialeMondialiEuropeiConfederescion CapMondiali 1930Mondiali del 1934 e 1938Mondiali 1950Mondiali 1954Mondiali 1958Mondiali 1962Mondiali 1966Mondiali 1970Mondiali 1974Mondiali 1978Mondiali 1982Mondiali 1986Mondiali 1990Mondiali 1994Mondiali 1998Europei 2000Mondiali 2002Europei 2004Mondiali 2006Mondiali 2010Mondiali 2014Coppa del Mondo della Terra di Mezzo FIFAPirlone d'OroSerie ASerie BLega ProPremier LeagueLa LigaBundesligaPeace CupCampionato d'agostoSupercoppa italianaSupercoppa europeaScudetto degli onestiBattaglia di SantiagoAssociation Sportive ADEMA Analamanga-Stade Olympique de l'Emyrne Antananarivo 149-0Partita del secoloZambia - Italia 4-05 maggio 2002Tragedia di SupergaJugoslavia-Zaire 9-0Clamoroso al CibaliMineirazoStrage dell'Heysel
LogoFischietto.png Arbitri e istituzioni FIFAUEFAUFOFIGCMichel PlatiniJoseph BlatterArbitroGuardalineeQuarto uomoArbitro di portaCollinaItoMorenoTomboliniBomberismoDiscriminazione territorialeRivalità calcistica Italia-Germania
LogoScarpa1.png Ruoli PortiereDifensoreTerzinoStopperLiberoMedianoCentrocampistaAlaTrequartistaAttaccanteRegistaPrima puntaSeconda puntaPanchinaroEx giocatore dell'Inter
LogoScarpa2.png Giornalisti e programmi BagniBartolettiBergomiBiscardiCaressaCiottiCivoliCompagnoniCornooo!CriscitielloCrudeliStefano De Grandis da BordocampoFaillaGaleazziJacobelliMarianellaMauroMoscaMughiniOrdineParisPellegattiPiccininiPizzulRecalcatiSumaTosattiVarriale
Telecronista90°ControcacchioLa domenica sul divanoQuelli che... il ca...Qui Qualunquismo a Voi Capi UltràTutte le interruzioni minuto per minuto
LogoBorsa.png Dirigenti AbramovichAgnelli IAgnelli IIBeckenbauerBerlusconiBettegaCairoDe LaurentiisDella ValleFranzaGallianiGaucciLotitoMarottaMatarrese IMatarrese IIMoggiMorattiPreziosiRaiolaRossiSeccoSensi ISensi IITavecchioZamparini
LogoBlockNotes.png Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBoskovCapelloCloughDelneriDomenechDonadoniFergusonGrazianiGuidolinGullitLeonardoLippiMalesaniManciniMazzarriMazzoneMihajlovicMourinhoRejaRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZolaMutande di Bendtner
Pallone.jpg Club Bisnes Clas: il BergamoSoccmelSalto CarpiatoChiavo VeronaHeavoniaFootball MaremmamaialaFrocinoneGenoa Per NoiInter WCRubentusLazieBbilanNapulePaleeeemmmo'A MaggicaSampeiCazzuoloGranata al LimoneMandimandimandiPirlas Verona

Classe Economica: Olive F.C.AvellinobanfiU' BàarUccellacci bianchiCastedduC'è SenoComodinoScrotoneLatrina CalcioBoiadèTortellino PowerVecchiaraMelugiaRapugnetta'sPro VermicelliThe PesciarolsSpezzatinoThyssenKruppBlack and DeckerBOH Dal MicinChiava(to)riLinciano

Derelitti e sfigati misti: AlbinoCHE?Lu CataniaCentro Scommesse CremonaScatarraroLusulelumareluientuParmacotto FCScorregginaCozzballBora BoraSvarionese

Ministero degli esteri:

Albione: ScarsenalChel$ki AbramogradNevertonLiwhirlpoolMinaretochester United 2Ducato di Ferguson

Iberia: Solari BilbaoFC PorcellonaRepubblican Madrid

Gallia: Merz CalcioOlympique SimbaOmmmmmmmmmmParigi San MosconiGiacobini violetti

Crucchia: Baiern FrateBorussia DormiMusicanti VerdiForza PaninoBaier quell'altro

Continente: Ajax PavimentiDinamo BadantiBentopaI texaniI padaniMonte OlympiakosLe Panatine

Fifa coppa del mondo.png Nazionali Carampano Continente: Andostà?SacherlandiaCavol(ett)i (di Bruxelles) RossiCraxiaLa leva calcistica del '92Fare le OreFrociarìaCrukkiaMacachi FCSpartaaai pionieriPOPOPOEminflexoniaAmaro MonteabbronzatoTulipaniaPolacchiaPortoGaioCecatiaROMlandiaUЯSSSan CulamoBanda delle CornamuseSerbi della Glebale Furie MosseSchfizeraFigoniaI kebabbariFamiglia ShevchenkoQuelli che erano invincibili

Suonatori di bonghi: Camerun da lettoUna massa di DrogbatiLe MummieGhana PadanoIl figlio di GheddafiLavavetri UnitedAgbonavbarèI Ricchi e PoveriOlympique Hammamet

Asia Argento e i mari del Sud: La Rabbia SubitaQuelli a capasottaCinciuèI dentistiByron MorenoAlfieri dell'Uomo del GiapponePersiaUSA 2Ka mate! Ka ora!I numeri ultimi

Sudditi della Casabbianca e Mangiacucujanji: MaradonidiJoga BollitoI CaimaniCileccail cartello di MedellinTosta PheecaRastamenArribarribarribaAcciuffainghippiQuelli che il "Soccer"...Urrà Gay

Boschetto della mia fantasia: PadaniaNazionale cantanti
Calcio olimpiadi.png Tecniche Colpo di testaCalcio rotanteRovesciataAutogolSimulazione di falloTestata SardaTrivelaPallonettoCucchiaioCatapulta infernaleCatenaccioContropiedeDoppie punteFalloFuorigiocoMarcaturaRigorePunizioneVuvuzela attacksSbagliare un calcio di rigoreTiki-taka
Gamepad.png Videogiochi FIGAFIGA StreetFootball ManagerHattrickWinning Eleven + Patch - Potenza e superpotenza
ErbaCalcio.png Pallone-calcio-nike.png I Calciattori Nike-scarpa-calcio.png ErbaCalcio.png
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel Iturbe
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi