Mario Balotelli

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia biologica a km 0.
Jump to navigation Jump to search
Categoria:Svecchiare
Balotelli in prigione per aver rubato una bicicletta.
Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Mario Balotelli
« Basta prendere in giro Balotelli per il colore della pelle! Ci sono anche quegli altri negri di Eto'o e Muntari! »
(Roberto Maroni su Mario Balotelli)
« Piromane? Io? volevo solo fare un giro sul camion dei pompieri... »
(Mario Balotelli dopo aver incendiato il suo appartamento con un minicicciolo)
« Con l'orgia che c'era quella sera ringrazia se il bimbo non abbaia! »
(Raffaella Fico a Mario Balotelli)

Mario Balotelli, Super Mario per chi lo considera un personaggio normale, è un famoso negro padano, citato sovente nelle antologie delle scuole medie come esempio di ossimoro e come poeta pre-romantico, della corrente degli stronzi. Tra l'altro è tifoso milanista pur avendo giocato nell'Inter.

Vita[merdifica facile | merdifica]

È evidente che gli alieni hanno scambiato la testa di Balotelli per un campo di grano per fare i loro cerchi.

La vita inizia in un quartiere abusivo di Palermo da una famiglia di emigrati clandestini ghanesi. Mario Balotelli è nato in Sardegna, a Lollove. La Lega Nord ha smentito che sia nato a Vercelli perché, dice Bossi "i negri non nascono così a nord della Terronia". Nel 1993 un uomo dotato di buon senso lo affida a un gruppo di campagnoli bresciani. Nel gennaio 1995 la città di Brescia indice un'assemblea degli stati generali per decidere se uccidere il piccolo Balotelli oppure venderlo all'Inter o regalarlo alla Santanchè. L'assemblea opta per la pena più grande. Riportiamo la sentenza in un documento esclusivo[citazione necessaria]:

« Vista la violazione dell'articolo 342 comma 76 della costituzione padana noi, in piena coscienza delle possibilità distruttive di un negro nella nostra sacra terra, condanniamo il qui presente "bambinetto" alla pena illustrata all'articolo 1 e mezzo del codice penale, ovvero la vendita all'Internazionale F.C.: cazzi suoi! Chi vuole una fetta di polenta? »
(Il giudice mentre legge la sentenza)

E fu così che cominciò la vita del piccolo Mario: condannato all'esilio da Brescia e venduto al mercato del pesce per 6 euro e 32 centesimi.

Club[merdifica facile | merdifica]

Mario prima di essere catturato e addomesticato da Moratti.
Balotelli fa fluttuare un pallone grazie ai suoi poteri voodoo.

La carriera di Mario Balotelli è avvincente quasi come l'ultima puntata dei Cesaroni. Nel 1995 il piccolo Mario si iscrive all'Associazione Calcio Giovani Sfigati, cioè la squadra dell'Oratorio, e tutti i bambini, afflitti da una sindrome da caccia alla volpe, provano a sparargli: comincia da qui il declino della sua carriera. Nel 2001 Balotelli passa al Lumezzane, e nel match Padova - Lumezzane segna diciannove gol e tre quarti: un fenomeno. Nel 2006 la tristezza più grande per Mario, dopo aver perso i primi denti da latte, è costretto a passare all'Inter. In un primo momento, gioca titolare grazie a Roberto Mancini che lo faceva giocare per farsi sua madre, ma poco dopo, con l'arrivo di uno che "non è pirla" le cose cambieranno. Mario sarà sempre titolare, giocando ogni volta dopo che Ibrahimovic si sarà impiccato,Adriano si sarà ubriacato, Cruz avrà l'artrite, Crespo sarà andato al mare e Quaresma sarà in Quaresima. Usato come anti-stress e paraculo dal PirlOne in casi di pareggi o sconfitte dell'Inter, Mario si prepara ai lavori forzati con il nuovo tecnico, Riffa Benedettez XVI.

Nel calciomercato 2010 viene acquistato per ventottordici milioni in scaldavivande elettrici dal Manchester Città del suo ex-allenatore e caposchiavi Roberto Destri, firmando un contratto da 3,5 milioni di euro per 5 anni. In Inghilterra, Mario si mette in mostra, ma non sul campo di calcio: avrà giocato sì e no 5-6 partite. Infatti il nostro Mario scopre di avere un pene, cominciando così a trombare qualsiasi cosa abbia un foro, naturalmente senza preservativo; riuscendo così a mettere incinta Raffaella Fico, la quale, da lì in avanti non farà altro che guadagnare a spese della figlia. Naturalmente, Balo se ne fregerà ampiamente della bambina, continuando a trombare e dando fuoco alla sua casa giusto per farsi due risate. Viene poi convocato per gli europei del 2012, dove non farà una beata minchia fino alla semi-finale con la Germania. Arrivato in finale, torna sui suoi passi e non fa nulla contro la Spagna, salvo urlare:-Merda Messi!-, che tra l'altro è argentino e non era in campo. Dopo aver inculato il suo allenatore Mancini, Balotelli decide di cambiare aria. Si fa avanti così un uomo, se possiamo definirlo tale, che insieme allo zio fester riesce a portarlo al Milan promettendo a Mancini di rimborsargli l'IMU. La sua partita d'esordio contro l'Udinese è presto detta: Mario non fa un cazzo, e dopo un gol fortuito, l'arbitro Valeri, strapagato dal Cavaliere, concede un rigore al Milan, che Balo finalizzerà grazie al guardalinee che faceva le boccacce al portiere. Nel 2014 viene ceduto al Liverpool F.C. per non fare un cazzo, proprio come è abituato a fare. Nel 2016 Balotelli (ormai diventato Balominchia) passa al Nizza anche li per cazzeggiare in terra francese. ormai relegato al ruolo di addetto scalda panchina per i compagni in campo.

A dispetto dell'ancor giovane età, il suo palmarès è già ragguardevole, potendo comprendere:

  • Coppa del Mondo di biddaieria
  • Miss Italia nel Mondo 2009
  • Trofeo Estivo Amici di Kikko 2007, organizzato dalla Pro Loco di Orbassano per amatori.
  • Calciatore più antipatico della Serie A dal 2008/09 alla fine della sua carriera
  • Scarpone più pagato nella storia del Manchester City
  • Miglior collezionista di multe per sosta vietata a Milano
  • Premio "Berlusconi" per la migliore abbronzatura non convenzionale
  • Premio "buttemfuraelnegher" per miglior attore non protagonista nel film "Daghe al terùn 2: anca i negher ghin'voe"
  • Premio "se saltelli muore Balotelli" dell'anno 2009

Nazionale[merdifica facile | merdifica]

La nazionale è in sospensione: perché il Ghana lo ha disconosciuto e la nazionale italiana si è messa a ridere solo vedendo il suo colore della pelle, dopo essersi sentita dire: "È nato a Palermo". E quindi non si può dire esattamente se giochi per una nazionale, anzi no, si può dire ma non sarebbe vero.

Convocato al fianco di Fantanto' nell'amichevole contro la nazionale degli elefanti ha fatto schifo, come tutta la squadra che ha perso la sua prima amichevole internazionale dopo la vergognosa gestione di Lippo Calippo.

Galleria[merdifica facile | merdifica]

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

La Nintendo è attualmente in causa con il calciatore per violazione dei diritti.
Non provate a rompergli le uova.
  • Non essendo stato convocato da Lippi per i Mondiali in Sudafrica, Balotelli è stato uno dei migliori giocatori italiani del Mondiale, secondo soltanto (forse), ad Antonio Cassano
  • Balotelli e Cassano sono compagni di bestemmie.
  • Balotelli è una delle prede preferite per la caccia al Nusbari.
  • Il Comitato per la lotta al razzismo e alla discriminazione nel mondo ha nominato Balotelli presidente onorario.
  • Ha partecipato (e partecipa tutt'ora) ad un corso didattico per imparare a mettere una pettorina.
  • I giocatori della nazionale tedesca costringono le proprie madri a controllare che nell'armadio non ci sia l'uomo nero ogni notte.
  • La sua maglietta d'ordinanza è a strisce rosse e strisce vuote.


ErbaCalcio.pngQuesto gioco del ca...lcioErbaCalcio.png
LogoStadio.gif Grandi avvenimenti Champions LeagueCoppa del NonnoCoppa IntertotoCoppa ItaliaEuropa LigCoppa IntercontinentaleTrofeo Birra MorattiLa coppa benedettaTorneo parrocchialeMondialiEuropeiConfederescion CapMondiali 1930Mondiali del 1934 e 1938Mondiali 1950Mondiali 1954Mondiali 1958Mondiali 1962Mondiali 1966Mondiali 1970Mondiali 1974Mondiali 1978Mondiali 1982Mondiali 1986Mondiali 1990Mondiali 1994Mondiali 1998Europei 2000Mondiali 2002Europei 2004Mondiali 2006Mondiali 2010Mondiali 2014Coppa del Mondo della Terra di Mezzo FIFAPirlone d'OroSerie ASerie BLega ProPremier LeagueLa LigaBundesligaPeace CupCampionato d'agostoSupercoppa italianaSupercoppa europeaScudetto degli onestiBattaglia di SantiagoAssociation Sportive ADEMA Analamanga-Stade Olympique de l'Emyrne Antananarivo 149-0Partita del secoloZambia - Italia 4-05 maggio 2002Tragedia di SupergaJugoslavia-Zaire 9-0Clamoroso al CibaliMineirazoStrage dell'Heysel
LogoFischietto.png Arbitri e istituzioni FIFAUEFAUFOFIGCMichel PlatiniJoseph BlatterArbitroGuardalineeQuarto uomoArbitro di portaCollinaItoMorenoTomboliniBomberismoDiscriminazione territorialeRivalità calcistica Italia-Germania
LogoScarpa1.png Ruoli PortiereDifensoreTerzinoStopperLiberoMedianoCentrocampistaAlaTrequartistaAttaccanteRegistaPrima puntaSeconda puntaPanchinaroEx giocatore dell'Inter
LogoScarpa2.png Giornalisti e programmi BagniBartolettiBergomiBiscardiCaressaCiottiCivoliCompagnoniCornooo!CriscitielloCrudeliStefano De Grandis da BordocampoFaillaGaleazziJacobelliMarianellaMauroMoscaMughiniOrdineParisPellegattiPiccininiPizzulRecalcatiSumaTosattiVarriale
Telecronista90°ControcacchioLa domenica sul divanoQuelli che... il ca...Qui Qualunquismo a Voi Capi UltràTutte le interruzioni minuto per minuto
LogoBorsa.png Dirigenti AbramovichAgnelli IAgnelli IIBeckenbauerBerlusconiBettegaCairoDe LaurentiisDella ValleFranzaGallianiGaucciLotitoMarottaMatarrese IMatarrese IIMoggiMorattiPreziosiRaiolaRossiSeccoSensi ISensi IITavecchioZamparini
LogoBlockNotes.png Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBoskovCapelloCloughDelneriDomenechDonadoniFergusonGrazianiGuidolinGullitLeonardoLippiMalesaniManciniMazzarriMazzoneMihajlovicMourinhoRejaRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZolaMutande di Bendtner
Pallone.jpg Club Bisnes Clas: il BergamoSoccmelSalto CarpiatoChiavo VeronaHeavoniaFootball MaremmamaialaFrocinoneGenoa Per NoiInter WCRubentusLazieBbilanNapulePaleeeemmmo'A MaggicaSampeiCazzuoloGranata al LimoneMandimandimandiPirlas Verona

Classe Economica: Olive F.C.AvellinobanfiU' BàarUccellacci bianchiCastedduC'è SenoComodinoScrotoneLatrina CalcioBoiadèTortellino PowerVecchiaraMelugiaRapugnetta'sPro VermicelliThe PesciarolsSpezzatinoThyssenKruppBlack and DeckerBOH Dal MicinChiava(to)riLinciano

Derelitti e sfigati misti: AlbinoCHE?Lu CataniaCentro Scommesse CremonaScatarraroLusulelumareluientuParmacotto FCScorregginaCozzballBora BoraSvarionese

Ministero degli esteri:

Albione: ScarsenalChel$ki AbramogradNevertonLiwhirlpoolMinaretochester United 2Ducato di Ferguson

Iberia: Solari BilbaoFC PorcellonaRepubblican Madrid

Gallia: Merz CalcioOlympique SimbaOmmmmmmmmmmParigi San MosconiGiacobini violetti

Crucchia: Baiern FrateBorussia DormiMusicanti VerdiForza PaninoBaier quell'altro

Continente: Ajax PavimentiDinamo BadantiBentopaI texaniI padaniMonte OlympiakosLe Panatine

Fifa coppa del mondo.png Nazionali Carampano Continente: Andostà?SacherlandiaCavol(ett)i (di Bruxelles) RossiCraxiaLa leva calcistica del '92Fare le OreFrociarìaCrukkiaMacachi FCSpartaaai pionieriPOPOPOEminflexoniaAmaro MonteabbronzatoTulipaniaPolacchiaPortoGaioCecatiaROMlandiaUЯSSSan CulamoBanda delle CornamuseSerbi della Glebale Furie MosseSchfizeraFigoniaI kebabbariFamiglia ShevchenkoQuelli che erano invincibili

Suonatori di bonghi: Camerun da lettoUna massa di DrogbatiLe MummieGhana PadanoIl figlio di GheddafiLavavetri UnitedAgbonavbarèI Ricchi e PoveriOlympique Hammamet

Asia Argento e i mari del Sud: La Rabbia SubitaQuelli a capasottaCinciuèI dentistiByron MorenoAlfieri dell'Uomo del GiapponePersiaUSA 2Ka mate! Ka ora!I numeri ultimi

Sudditi della Casabbianca e Mangiacucujanji: MaradonidiJoga BollitoI CaimaniCileccail cartello di MedellinTosta PheecaRastamenArribarribarribaAcciuffainghippiQuelli che il "Soccer"...Urrà Gay

Boschetto della mia fantasia: PadaniaNazionale cantanti
Calcio olimpiadi.png Tecniche Colpo di testaCalcio rotanteRovesciataAutogolSimulazione di falloTestata SardaTrivelaPallonettoCucchiaioCatapulta infernaleCatenaccioContropiedeDoppie punteFalloFuorigiocoMarcaturaRigorePunizioneVuvuzela attacksSbagliare un calcio di rigoreTiki-taka
Gamepad.png Videogiochi FIGAFIGA StreetFootball ManagerHattrickWinning Eleven + Patch - Potenza e superpotenza
ErbaCalcio.png Pallone-calcio-nike.png I Calciattori Nike-scarpa-calcio.png ErbaCalcio.png
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel Iturbe
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi

Categoria:Calciatori Categoria:Ex-giocatori dell'Inter Categoria:Negri Categoria:Truzzi mondiali Categoria:Idioti