Pablo Daniel Osvaldo

Da Condiclodepia, l'onciclepadia disclesica.
Jump to navigation Jump to search
Osvaldo mentre pensa a quale potrà essere la sua prossima squadra.
« Voglio fare come Batistuta »
( Osvaldo si presenta alla Roma)
« Voglio fare come Camoranesi »
( Osvaldo si presenta alla Juventus)
« Voglio fare come Milito »
( Osvaldo si presenta all'Inter)

Pablo Daniel Gabriel Omar Johnny Osvaldo è un calciatore italo-argentino attualmente in forza al Porto (ma ancora per poco), ma prossimamente alla Fiorentina.

Vita privata[merdifica facile | merdifica]

Daniel mentre interpreta l'ultimo film de Pirati dei Caraibi

Osvaldo è un ragazzo molto abitudinario. Ama la pace e la tranquillità, ed è molto fedele. Lo testimoniano le sue cinque ex-mogli, i suoi otto figli, e le quindici squadre cambiate in carriera[1].
Ha un conto aperto con Tecnocasa, e la superficie di tutte le abitazioni che ha cambiato è pari a quella della Repubblica di San Marino.
È un grande appassionato di musica e di cinema, e per quanto riguarda la "settima arte", ogni tanto si diletta come attore a Hollywood.

Caratteristiche tecniche[merdifica facile | merdifica]

Attaccante moderno e al passo coi tempi, nel suo repertorio figurano la rovesciata e il tweet polemico. Dotato di grande intelligenza tattica, pecca invece in quella mentale: il suo punto di forza sono i colpi di testa.
Gran rapinatore d'area di rigore, eccelle nella specialità del tiro dagli 11 metri: riesce a rubare palla al rigorista come pochi, e a piazzarla con precisione sotto il sette.

Carriera[merdifica facile | merdifica]

Osvaldo ha segnato più di 200 gol finora, come giocatore professionista di Fifa 14. Come calciatore meno della metà, ma alcuni erano molto belli.


Osvaldo minaccia di morte i tifosi della Roma.

Esordi[merdifica facile | merdifica]

Il piccolo Osvaldo inizia giovanissimo la sua carriera: già all'età di 9 anni, credendosi un grande bomber, pretende di giocare titolare nell'Huracàn, squadra di Buenos Aires. I dirigenti argentini, stanchi di averlo tra i piedi, si inventano dei suoi parenti italiani e lo spediscono a giocare nel Bel Paese.
Arrivato in Italia, il giovane Daniel vince subito il campionato di Serie B con la maglia dell'Atalanta, e si monta ancora di più la testa. Dopo essere passato al Lecce, al Bologna e alla Fiorentina i dirigenti italiani, stanchi di averlo tra i piedi, lo mandano a giocare in Spagna, purtroppo per lui nella squadra sbagliata di Barcellona.

Roma[merdifica facile | merdifica]

Nel 2011 viene ingaggiato dall'AS Roma. La proprietà americana, ignara dei suoi trascorsi, decide di acquistarlo. In due anni Pablo riesce a litigare con compagni, allenatori e tifosi. Alla fine i dirigenti statunitensi, stanchi di averlo tra i piedi, lo spediscono a giocare in Inghilterra.

Southampton[merdifica facile | merdifica]

Daniel nel suo periodo Juventino. Se non è attaccamento questo...

Al Southampton conoscono bene Osvaldo: l'allenatore Pochettino l'ha avuto ai tempi dell'Espanyol ed è convinto di poterlo raddrizzare. Povero illuso. Dopo che Daniel rompe il naso ad un compagno di squadra, la società inglese lo rimanda in Italia col primo aereo disponibile.

Juventus[merdifica facile | merdifica]

Quel volo era diretto a Torino: il dirigente bianconero Marotta, si sa, ha occhio per gli affari, e dopo aver preso Anelka, Bendtner e Matri, è convinto di aver acquistato un campione. Osvaldo chiuderà la stagione segnando un gol.

Inter[merdifica facile | merdifica]

Come tutti i nodi vengono al pettine, tutti i fallimenti calcistici prima o poi vengono all'Inter. Come poteva, dunque, la società nerazzurra lasciarsi sfuggire il bomber italo-argentino?
Nella stagione 2014-2015, in coppia con Mauro Icardi, Osvaldo promette di fare davvero scintille.
Infatti proprio agli albori del 2015, neanche fatto in tempo a smaltire la sbornia di San Silvestro, accade il fattaccio. Nel giorno della Befana durante il solito derby d'Italia tra Juventus e Inter, Mauro Icardi, forse perché la befana gli ha portato il carbone al posto di una velina sudamericana da corteggiare, non passa ad Osvaldo una clamorosa palla gol che avrebbe potruto far vincere l'Inter. Dopo ciò i due argentini, con la calma che li contraddistingue, ne discutono civilmente, tanto che gli ultras devono intervenire per calmarli.

« Problemi con Osvaldo?? Nessuno. Lui non mi passa la moglie, io non gli passo la palla. »
(Icardi ai microfoni di Cccezionale Premium)

Dopo la pacata discussione, Roby Mancio lo spedisce con un volo di sola andata in La terra natale del MESSIa al Boca Piccolo.

Boca Junior[merdifica facile | merdifica]

Qui non succede nulla di rilevante, le solite bravate come fumare un cigarrillo[2] contenete tabacco di dubbia provenienza la notte prima del super Classico argentino di Libertadores Boca contro River. Dopo questa ragazzata, fu subito notato e acquistato dai pescatori del Porto.

Porto[merdifica facile | merdifica]

Mandato in Portogallo dal Boca come marinaio e esperto lupo di mare[3], il Porto riconoscendo subito il suo immenso talento straordinario[4] tanto da dargli la maglia numero 10. Per ripicca, i rivali del Porto, lo Sporting Lisbona acquistano sempre dall'Inter un altro talento argentino Ezequiel Schelotto blindandolo con una clausolala rescissoria di 45 milioni di euro.

Nazionale[merdifica facile | merdifica]

Nonostante sia nato in Argentina, grazie alla parentela inventata Osvaldo ha preso la cittadinanza italiana e ha scelto di giocare per la Nazionale di calcio dell'Italia.
Evitando di doversi giocare il posto con giocatori del calibro di Messi, Higuain, Palacio e Tevez, Pablo è riuscito lo stesso nella fantomatica impresa di restare escluso dalla formazione azzurra nel Campionato del mondo di calcio Brasile 2014 nonostante in squadra ci fossero Balotelli, Cassano e Alessio Cerci.

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ I dati potrebbero essere non del tutto esatti.
  2. ^ Sarebbe una canna (da pesca) argentina
  3. ^ Esperto di gnocche anche
  4. ^ Federico Buffa approva
ErbaCalcio.pngQuesto gioco del ca...lcioErbaCalcio.png
LogoStadio.gif Grandi avvenimenti Champions LeagueCoppa del NonnoCoppa IntertotoCoppa ItaliaEuropa LigCoppa IntercontinentaleTrofeo Birra MorattiLa coppa benedettaTorneo parrocchialeMondialiEuropeiConfederescion CapMondiali 1930Mondiali del 1934 e 1938Mondiali 1950Mondiali 1954Mondiali 1958Mondiali 1962Mondiali 1966Mondiali 1970Mondiali 1974Mondiali 1978Mondiali 1982Mondiali 1986Mondiali 1990Mondiali 1994Mondiali 1998Europei 2000Mondiali 2002Europei 2004Mondiali 2006Mondiali 2010Mondiali 2014Coppa del Mondo della Terra di Mezzo FIFAPirlone d'OroSerie ASerie BLega ProPremier LeagueLa LigaBundesligaPeace CupCampionato d'agostoSupercoppa italianaSupercoppa europeaScudetto degli onestiBattaglia di SantiagoAssociation Sportive ADEMA Analamanga-Stade Olympique de l'Emyrne Antananarivo 149-0Partita del secoloZambia - Italia 4-05 maggio 2002Tragedia di SupergaJugoslavia-Zaire 9-0Clamoroso al CibaliMineirazoStrage dell'Heysel
LogoFischietto.png Arbitri e istituzioni FIFAUEFAUFOFIGCMichel PlatiniJoseph BlatterArbitroGuardalineeQuarto uomoArbitro di portaCollinaItoMorenoTomboliniBomberismoDiscriminazione territorialeRivalità calcistica Italia-Germania
LogoScarpa1.png Ruoli PortiereDifensoreTerzinoStopperLiberoMedianoCentrocampistaAlaTrequartistaAttaccanteRegistaPrima puntaSeconda puntaPanchinaroEx giocatore dell'Inter
LogoScarpa2.png Giornalisti e programmi BagniBartolettiBergomiBiscardiCaressaCiottiCivoliCompagnoniCornooo!CriscitielloCrudeliStefano De Grandis da BordocampoFaillaGaleazziJacobelliMarianellaMauroMoscaMughiniOrdineParisPellegattiPiccininiPizzulRecalcatiSumaTosattiVarriale
Telecronista90°ControcacchioLa domenica sul divanoQuelli che... il ca...Qui Qualunquismo a Voi Capi UltràTutte le interruzioni minuto per minuto
LogoBorsa.png Dirigenti AbramovichAgnelli IAgnelli IIBeckenbauerBerlusconiBettegaCairoDe LaurentiisDella ValleFranzaGallianiGaucciLotitoMarottaMatarrese IMatarrese IIMoggiMorattiPreziosiRaiolaRossiSeccoSensi ISensi IITavecchioZamparini
LogoBlockNotes.png Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBoskovCapelloCloughDelneriDomenechDonadoniFergusonGrazianiGuidolinGullitLeonardoLippiMalesaniManciniMazzarriMazzoneMihajlovicMourinhoRejaRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZolaMutande di Bendtner
Pallone.jpg Club Bisnes Clas: il BergamoSoccmelSalto CarpiatoChiavo VeronaHeavoniaFootball MaremmamaialaFrocinoneGenoa Per NoiInter WCRubentusLazieBbilanNapulePaleeeemmmo'A MaggicaSampeiCazzuoloGranata al LimoneMandimandimandiPirlas Verona

Classe Economica: Olive F.C.AvellinobanfiU' BàarUccellacci bianchiCastedduC'è SenoComodinoScrotoneLatrina CalcioBoiadèTortellino PowerVecchiaraMelugiaRapugnetta'sPro VermicelliThe PesciarolsSpezzatinoThyssenKruppBlack and DeckerBOH Dal MicinChiava(to)riLinciano

Derelitti e sfigati misti: AlbinoCHE?Lu CataniaCentro Scommesse CremonaScatarraroLusulelumareluientuParmacotto FCScorregginaCozzballBora BoraSvarionese

Ministero degli esteri:

Albione: ScarsenalChel$ki AbramogradNevertonLiwhirlpoolMinaretochester United 2Ducato di Ferguson

Iberia: Solari BilbaoFC PorcellonaRepubblican Madrid

Gallia: Merz CalcioOlympique SimbaOmmmmmmmmmmParigi San MosconiGiacobini violetti

Crucchia: Baiern FrateBorussia DormiMusicanti VerdiForza PaninoBaier quell'altro

Continente: Ajax PavimentiDinamo BadantiBentopaI texaniI padaniMonte OlympiakosLe Panatine

Fifa coppa del mondo.png Nazionali Carampano Continente: Andostà?SacherlandiaCavol(ett)i (di Bruxelles) RossiCraxiaLa leva calcistica del '92Fare le OreFrociarìaCrukkiaMacachi FCSpartaaai pionieriPOPOPOEminflexoniaAmaro MonteabbronzatoTulipaniaPolacchiaPortoGaioCecatiaROMlandiaUЯSSSan CulamoBanda delle CornamuseSerbi della Glebale Furie MosseSchfizeraFigoniaI kebabbariFamiglia ShevchenkoQuelli che erano invincibili

Suonatori di bonghi: Camerun da lettoUna massa di DrogbatiLe MummieGhana PadanoIl figlio di GheddafiLavavetri UnitedAgbonavbarèI Ricchi e PoveriOlympique Hammamet

Asia Argento e i mari del Sud: La Rabbia SubitaQuelli a capasottaCinciuèI dentistiByron MorenoAlfieri dell'Uomo del GiapponePersiaUSA 2Ka mate! Ka ora!I numeri ultimi

Sudditi della Casabbianca e Mangiacucujanji: MaradonidiJoga BollitoI CaimaniCileccail cartello di MedellinTosta PheecaRastamenArribarribarribaAcciuffainghippiQuelli che il "Soccer"...Urrà Gay

Boschetto della mia fantasia: PadaniaNazionale cantanti
Calcio olimpiadi.png Tecniche Colpo di testaCalcio rotanteRovesciataAutogolSimulazione di falloTestata SardaTrivelaPallonettoCucchiaioCatapulta infernaleCatenaccioContropiedeDoppie punteFalloFuorigiocoMarcaturaRigorePunizioneVuvuzela attacksSbagliare un calcio di rigoreTiki-taka
Gamepad.png Videogiochi FIGAFIGA StreetFootball ManagerHattrickWinning Eleven + Patch - Potenza e superpotenza
ErbaCalcio.png Pallone-calcio-nike.png I Calciattori Nike-scarpa-calcio.png ErbaCalcio.png
Portieri AbbiatiBorucButtChimentiDidaDoniDudekFioriKalacManningerMarchettiMattoliniMusleraNeuerPizzaballaRossiSovieroWarner
Difensori AronicaBagniBaresiBenettiBergomiBettariniBoumsongBurdissoCarrozzieriChielliniCirilloCocoDavid LuizFerriGreškoIulianoKaladzeLúcioMaiconMaldiniMellbergMolinaroMonteroNeqrouzOkanOnyewuRuganiSantonSenderosTerryZanettiZapataZé MariaZenoni
Centrocampisti AndradeBaBeckhamBiapirljiderBoatengBrocchiCaniggiaCapparellaCasertaDiegoDzemailiFelipe MeloFellainiFlaminiGheddafiGiaccheriniGnocchiHamsikLampardLedesmaManciniMontolivoMorfeoNakataNedvedNserekoQuaresmaPadoinPerdomoPlatiniPogbaPoulsenRenatoSeedorfSissokoStrootmanTedescoTiagoValderramaVerrattiVidalVolpi
Attaccanti AdrianoAguileraAltafiniAmauriAmorosoAmorusoBaggioBalotelliBatistutaBendtnerBestBettegaBorrielloBrienzaCalaiòCaraccioloCassanoCavaniChinagliaCorradiCrouchCruzDi NataleEijkelkampEto'oFindleyFlachiFrickGiovincoHuntelaarIbrahimovicInsigneIturbeJacobsenKakàLarriveyLavezziLendersMakinwaMarachellaMatriMessiMiccoliMilitoMoscardelliMutuNappiNeymarOliveiraOsvaldoPančevPandevPatoPazziniPeléPlasmatiPoggiQuagliarellaRecobaRivaRocchiRonaldinhoC. RonaldoRonaldoRooneyG. RossiP.RossiSchillaciShevchenkoSimoneSuazoTareTevezToffoliTorresTrezeguetVan NistelrooyVerpakovskisVieriVucinicZalayetaZampagnaZarateZidaneMutande di BendtnerJuan Manuel Iturbe
Allenatori Allenatore dell'U.S. Città di PalermoAncelottiBagnoliBaldiniBearzotBeckenbauerBenettiBenitezBoskovCapelloCloughConteCoriniDi CanioDelneriDomenechDonadoniFergusonFerraraGarciaGascoigneGiordanoGrazianiGuidolinGullitHiddinkLeonardoLippiLöwManciniMaradonaMazzarriMihajlovicMourinhoPrandelliRanieriSacchiSimoniSpallettiTrapVenturaZaccheroniZemanZengaZola
Campioni del mondo 2006 1 Buffon • 2 Zaccardo • 3 Grosso • 4 De Rossi• 5 Cannavaro • 6 Barzagli • 7 Del Piero • 8 Gattuso • 9 Toni • 10 Totti • 11 Gilardino • 12 Peruzzi • 13 Nesta • 14 Amelia • 15 Iaquinta • 16 Camoranesi • 17 Barone • 18 Inzaghi • 19 Zambrotta • 20 Perrotta • 21 Pirlo • 22 Oddo • 23 Materazzi