Portale:Calcio

Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg
Il titolo di questa pagina non è il titolo di questa pagina perché siamo dei cretini. Il titolo corretto è .
Logo Mondiali 2010 Coppa Dorata.png
Portale Calcio


Il portale protetto da Gigi Buffon

Chiacchiera di pallone - Visita la categoria - Progetto
Logo Portale calcio.png Voce in Panchina
Morenosbalordito.jpg

L'arbitro è un animale mansueto, dal verso stridulo definito fischio e dalle maestose corna che gli permette dal distinguersi dal suo simile: il tifoso (anche se spesso le ha anche lui). È sprovvisto di coscienza. Ufficialmente risiede in Svizzera, conosciuta più comunemente come Formaggiolandia, ma in realtà "va dove lo porta il rolex".
Il significato principale di Arbitro è "uomo corruttibile solo a suon di quattrini e rolex d'oro". Conosciuto fino a qualche anno fa come adepto di Luciano Moggi, ora vaga per il limbo del calcio senza un punto di riferimento preciso (fondamentalmente ormai non lo paga nessuno). Generalmente si presenta ogni domenica pomeriggio (salvo eccezioni in settimana o di sabato pomeriggio) ai campi di calcio. Passa il suo pomeriggio a fischiare pressoché cazzate, facendo infuriare milioni di persone in tutta Italia.

to be continued...

Logo Portale calcio.png Aforismi del Pallone Logo Portale calcio.png Galleria degli spogliatoi
« È l'unico essere umano ad aver scritto più libri di quanti ne abbia mai letti »
(Tom Waits su Antonio Cassano dopo l'uscita del suo libro)
« Non sprechiamo energie! Sabato abbiamo l'amichevole col Casalpusterlengo! »
(Qualsiasi allenatore in finale di Europa League)
« Sono stato zitto in questa settimana, ho rivisto la partita 4-5 volte e a mente fredda c'è stato un momento in cui mi volevo dimettere, ho avuto voglia di smettere. L'errore tecnico ci può stare, ma qui sono state violate le regole. »
(Mazzarri dopo aver perso con il nipotino a dama)
Tizio con maglia del Real Madrid.jpg
Beckham senza trucco.
Logo Portale calcio.png Ultimi acquisti
Pogba con gli occhi sgranati.jpg

Paul Pogba, noto semplicemente come Polpobbà, è un ex-polpo, rivenditore autorizzato di merchandise della Juventus e della nazionale francese. Viene considerato come una delle maggiori prospettive del calcio mondiale, ma in realtà egli stesso si considera un'assonometria isometrica.

« Dotato di un'invidiabile controllo di palla, questo giocatore si è dimostrato in più occasioni l'uomo chiave nonché portachiave della squadra, sfornando gol strepitosi, assist al bacio, assist al Ferrero Rocher e anche qualche pezzo di focaccia che non guasta mai. Calciatore di caratura mondiale, unico.  »

E questo è quello che pensa Pogba su Messi. Ora sentiamo cosa dice l'argentino sul giovane talento francese:

« Boh bravino. Però mi aveva detto che il braccialetto era un regalo e invece ho dovuto sganciarli 1 euro. Tanto lo riguadagno in 3 secondi. »

A parte questo, Wikipedia dice che è un incontrista ambidestro. Fidiamoci.



Tutte dai campi
Logo Portale calcio.png Il Corriere della droga dello Sport Logo Portale calcio.png Studio Sport
Ex giocatori dell'Inter ritrovati nella giungla dopo quarant'anni

8 agosto 2013 - Vietnam - Quarant'anni nascosti nella giungla, quarant'anni passati a cercare di dimenticare due colori, il nero e l'azzurro, che per loro hanno rappresentato l'inizio della fine. È l'incredibile storia di Ho Mpo Fam, 82 anni, e di suo figlio Ho Mpo Set, 41, uniti da un destino beffardo e da un'insana passione per i perizoma di liana.
Potrebbe sembrare la trama di un film, anche se in nessun film si sono mai visti dei protagonisti così brutti.

Nel 1973 Ho Mpo Fam era un talentuoso centrocampista in forza al FC Saigon, squadra del massimo campionato vietnamita. Di bocce.
Aveva tutto quello che un uomo asiatico può desiderare: una moglie frigida, un'utilitaria giapponese alimentata a zuppa di pesce e un figliolo pronto a seguire le sue orme.

Poteva l'Inter, fonte di perdizione per tanti calciatori, lasciarsi sfuggire la possibilità di rovinare questo romantico quadretto familiare?.
per saperne di più...

Logo Portale calcio.png Struttura societaria
Dal presidente ai raccattapalle
  1. Sig. Dumberto Agnellidisc Presidente
  2. Māris Verpakovskisdisc Amministratore Delegato ed ex calciatore
  3. Citreo Roccodisc Tecnico
  4. Avv. Never Priscodisc Memoria storica
  5. Giambattista Zurpatidisc Preparatore atletico
  6. Cesare De Sanctisdisc Preparatore dei portieri
  7. Arjen Rummodisc Centravanti, specializzato in tweet polemico
  8. Zinezine Zinanedisc Ariete d'attacco, ascendente Scorpione
Logo Portale calcio.png Mappa del Portale


Finestre