Pierre-Auguste Renoir

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia deliberatamente idiota.
Jump to navigation Jump to search
« Proprio ora che cominciavo a saper dipingere... »
(Renoir in punto di morte)
« Se non mi divertissi non lo farei. »

Pierre-Auguste Renoir è stato un pittore, di quelli che fanno più impressione.

Biografia[merdifica facile]

Renoir sta guardando te. Proprio te.[1]

Pierre-Auguste Renoir nasce in Francia nel 1841 all'età di tre anni.[2] Grazie alla raccomandazione di una tipa di nome Esmeralda, per ricompensarlo dei favori sessuali elargiti, entrò a far parte degli Impressionabili. Nel 1873 si associa agli Artisti Anonimi, ma ogni terapia si conclude con un fallimento. Nel 1900 viene nominato Cavaliere. Alla cerimonia pronuncia il celebre discorso: "Più arte per tutti!!" Amico di Monet (gli ha prestato 200 Franchi senza pretenderne la restituzione. Poi gli ha rubato l'autoradio), hanno spesso gareggiato insieme a colpi di pennello. Nel 1919, nonostante gli avvertimenti di mamma, non indossa la maglia di lana: pertanto gli viene una polmonite che lo manda in un posto migliore.[3]

Vena artistica[merdifica facile]

Dettaglio della vena artistica

Renoir era un uomo di profonda coscienza artistica, di grande spessore culturale, di eccellente... ORSÙ, BASTA CAZZATE! Renoir ha fatto 2034857 dipinti che raffigurano donne nude o mezze nude! Sapete come si chiama questo al mio paese? Lo sapete? Beh, si chiama Renoir, come dappertutto.

Opere[merdifica facile]

  • La colazione degli uomini con la canottiera
  • Donna che lavora in nero
  • Samara Morgan in abito scollato
  • Colazione da Tiffany
  • Donna nuda
  • Donna nuda
  • Donna nuda
  • Donna nuda che aspetta l'idraulico
  • Donna nuda in un convento di francescani
  • Moglie di Monet nuda
  • Donna nuda... aspetta... non vorrei sbagliare... questa somiglia a tua madre.
  • Macedonia di mele, pere, fragole e cavolfiore

Curiosità[merdifica facile]

  • L'autore di questo articolo è un lontano parente.
  • È nato con il pennello al posto della mano.
  • La terza curiosità non mi viene.
  • È uno dei pittori più strordinari di tutti i tempi.
  • Le citazioni le ha dette veramente.
  • Come avrete capito leggendo il quarto punto, l'autore di questo articolo non sa contare.

Note[merdifica facile]

  1. ^ E non è una bella cosa...
  2. ^ Lo sappiamo e basta.
  3. ^ Voci non confermate dicono che attualmente sia uno zombie.

Voci correlate[merdifica facile]

Uomini col pennello...Tavolozza.png
Grandi Maestri: Botticelli - Buchanan - Giotto - Tintoretto - Antonio del Pollaiolo
Tartarughe Ninja: Donatello - Leonardo - Michelangelo - Raffaello
Pittori che non sanno disegnare: Gauguin - Klimt - Modigliani - Pinturicchio - Munch - Picasso - Monet - Renoir - Chagall - Cezanne - Fernando Botero - Bruegel il Vecchio
Pittori che non si capisce una sega: Miró - Kandinskij - Pollock - Burri
Imbianchini da televendita: Fontana - Haring - Hirst - Klein - Manzoni - Warhol - Schifano - Duchamp - Canova
Pazzi furiosi: Caravaggio - Bosch - de Chirico - Dalí - Magritte - van Gogh - Courbet - Ligabue
Roba dei Mangiarane

La Grande Nation Imperatori Francesi Troie Francesi
Popoli Francesi "Intellettuali" Francesi Gente inutile ancora viva
Nouvelle Cuisine Roba di Parigi Altra roba inutile francese
Clicca su una categoria per espanderla.