Esercito francese

Jump to navigation Jump to search
Bandiera francese.gif
Simbolo gay.png
Se tutti gli eserciti 
fossero così
non avremmo più guerre
ma gigantesche orgie.

- F.D. Roosevelt
Nome: Eserscito Franscese
Motto: "Meglio Frosci che Fascisti "
Posizione Geografica: A pecora.
Membri: Mosci.
Lingua: Sul culo dell'avversario.
Armi preferite: Tirare i capelli e graffiare a morte, le gambe per scappare.
Numero uccisioni: Nessuno, ma tanti culi rotti.
Guerre Vinte: Prima guerra mondiale 2 Scimmia che ride.gif
Sito web: www.FrenchArmy.gaypride.org
« Non siamo gay, siamo solo raffinati. »
(Soldati dell'Esercito Francese su sé stessi.)
« Anche io sono un Soldato Francese... Madrinaaaa! »
(Jean Claude sull'essere Soldato Francese.)
« Ti piace la mia trousse color verde militare? »
(Soldato Francese ad un altro soldato francese durante un'azione di guerra.)
« Che bel pistolone! »
(Soldato Francese a un altro soldato Francese nel campo d'addestramento.)
« Sono peggio di noi! »
(Esercito Italiano su Esercito Francese.)




Il Soldato Francese Medio[merdifica facile | merdifica]

Chiunque su soldato Francese.

Sin dal reclutamento, il soldato francese spicca tra gli altri grazie alla sua mascolinità e voglia di uccidere, fino a quanto non si fa male sbucciandosi gomiti o ginocchia e scoppia a piangere come una bambina di 4 anni. Nel campo di battaglia il soldato Francese è sempre in tiro. Non ha mai i capelli spettinati in quanto sul calcio del fucile è presente una mini-trousse con tanto di specchio, per le emergenze. Se -sbadatamente- il soldato francese colpisce o ferisce un suo avversario, preso dai rimorsi di coscienza lo carica in spalla e, piangendo, corre fino alla prima ambulanza per farlo curare.

Un Generale di Brigata che studia una tattica offensiva per sedurre il nemico.

La Francia mette a disposizione un arsenale bellico e un equipaggiamento all'avanguardia per i propri soldati, tra cui:

  • Stivali anfibi firmati da Yves Saint Laurent;
  • Mimetica in simil-pelle aderente di Christian Dior;
  • Perizoma mimetico;
  • Occhiali da sole, che fanno figo;
  • Lucidalabbra alla pesca con confezione anti-urto;
  • Fondotinta idrorepellente, per le missioni umide;
  • Fucile M5 con intarsi dorati, molto chick;
  • Piastra con cristalli di tormalina e ceramica per i capelli più ostinati;
  • Granate di Hello Kitty;
  • Profumo Can Can di Paris Hilton, per non puzzare durante le azioni belliche;
  • Vaselina esplosiva, utilizzata dai genieri per far saltare i ponti oppure per notti focose in tenda.

Il soldato francese però non è solo testosterone e violenza. Egli ha un cuore d'oro. Egli, infatti, non ti farebbe mai del male. È stato scoperto dai laboratori Mentadent che il soldato francese si incazza solo quando viene toccata la sua Trousse o insultata la sua mammina francese. Quando il soldato francese si incazza possono succedere solamente tre cose:

  • il soldato francese ti si scaraventa addosso urlando, tirandoti i capelli e graffiandoti le braccia con le sue pericolose unghie affilate;
  • il soldato francese scoppia in lacrime e ti detesta;
  • il soldato francese ti tira una testata.
Un soldato francese a cui è stato rimosso volontariamente il tappino del lucidalabbra alla pesca, poi seccatosi.


L'esercito Francese nella storia[merdifica facile | merdifica]

L'Esercito Francese è noto per la sua particolare ferocia. Durante la Seconda Guerra Mondiale, la Francia e il Regno Unito dichiararono guerra alla Germania aspettando un'altra guerra di trincea (a tal proposito la Francia costruì la linea Maginot, che resistette all'attacco nemico per ben tre minuti). Mentre i francesi erano impegnati a truccarsi e gli inglesi erano a bersi il thè delle 5, Hitler, dopo avere conquistato il Belgio e l'Olanda, violandone la neutralità, attaccò dalle spalle i francesi (cosa che a loro piaque molto), sodomizzandoli con i fucili. La Francia quindi fu per metà occupata, mentre nell'altra metà fu istituito un governo fantoccio, la repubblica di Vichy (la quale in futuro si dedicherà a produrre saponi intimi) che firmò l'armistizio.
Grazie a queste imprese eroiche, la Francia si è guadagnata -meritatamente- un posto al tavolo dei vincitori del Secondo Conflitto Mondiale.

Una classica battaglia tra Francesi(al centro) e tedeschi(ai lati)
« Chéri je t'aime tant! Je souhaite que notre amour dur l'éternité..... plus une seconde! »
(Urlo di guerra dell'Esercito Francese contro i Nazisti.)




« C'est la vie. »






Va ricordato però che ci fu un periodo in cui l'esercito francese era realmente invincibile, il migliore del mondo. Quando? Quando al comando ovviamente non c'era un francese ma c'era un mezzo italiano alto un metro e uno sputo... Figuratevi se si affidavano a un italiano di statura normale!

Serie di Armi e Oggetti in dotazione[merdifica facile | merdifica]

Roba dei Mangiarane

La Grande Nation Francia FranceseFrancia Tedesca - Francia ArabaNon Proprio Francia - Francia Italiana - Francia NegraFrancia del Medio OrienteLussemburgoFrancia NoiosaRegno di SarkozySpacca culi-francesi
Imperatori Francesi Asterix - Carlo Martello - Pipino il Breve - Carlo MagnoLuigi XIV - Maria Antonietta - Napoleone Bonaparte - Barone Haussmann - Nicolas Sarkozy - Maximilien de Robespierre
Troie Francesi Carla Bruni - Giovanna d'Arco - Lady Oscar - Monica Bellucci - Paris Hilton - Alizée
Popoli Francesi GalliFranchi - Francesi - Nazionale di calcio della Francia
"Intellettuali" Francesi Auguste Comte - Marchese de Sade - Paul Gauguin - Claude Monet - Blaise Pascal - Pierre-Auguste Renoir - Jean Paul Sartre - Paul Verlaine - Voltaire - Charles Baudelaire - Antoine de Saint-Exupéry
Gente inutile ancora viva Jean Claude - Raymond Domenech - Jean Michel Jarre - Hercule Poirot - David Trezeguet - Zinedine Zidane - Ispettore Clouseau
Nouvelle Cuisine Cucina francese - Baguette - Champagne - Croissant - Formaggio - Vino
Roba di Parigi Ghigliottina - Museo dell'Ouvre - Donna Nostra di Parigi - Parigi - Rivoluzioni - Tour Eiffel - Gustave Eiffel
Altra roba inutile francese Cannes - Citroën - Désencyclopédie - Esercito francese - Evve moscia - Illuminismo - Reggia di Versailles - L'origine del mondo - Lingua francese - Ratatouille - Renault - Peugeot 106 - Wakfu (serie animata)