Corsica

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera dagli inestetismi della cellulite.
Jump to navigation Jump to search
Bandiera della Corsica fino al 1968
Bandiera della Corsica dopo il 1968
« Corsica nazione, parbleu. »
(Motto degli indipendentisti còrsi)

La Corsica è un'isola inspiegabilmente francese ma molto corsara dotata di un dito indice atto a cecare i malcapitati. Per questo motivo i corsi sono gemellati coi ciprioti.

Cenni Storici[merdifica facile | merdifica]

La Corsica è stata più volte passata da un governo all'altro tentando di liberarsene... la Repubblica di Genova se l'è dovuta tenere per parecchi secoli e tentò inutilmente di venderla (e poi regalarla) a Spagnoli, Francesi, Tedeschi... e finalmente nel 1769 un bischero mercante francese (probabilmente un antenato di Zidane) si è fatto fregare perché insieme alle ostriche di merda genovesi si comprò anche la Corsica credendo stupidamente che fosse un piatto tipico del posto.

Geografia fisica[merdifica facile | merdifica]

È scandalosamente promiscua all'Italia, ma fonti certe (Men's Health) ce la dipingono come isola francese. È a forma di macchia di ruggine, ed è bagnata dal Mar Mediterraneo e dal Mar Cosenèandatoenonritornapiù.

Confronto tra la tipica bellezza sarda (a sinistra) e la tipica bellezza francese (a destra)[1]

Geografia politica[merdifica facile | merdifica]

La capitale è Ajaccio, che purtroppo si trova in Australia. L'isola è suddivisa in tante città stato, in perenne lotta tra loro. La popolazione Còrsa (della Corsica) si veste a casaccio rubando la roba dai bidoni gialli della Caritas.

Altre cose[merdifica facile | merdifica]

La lingua parlata in Corsica non è una lingua, si comunica scrivendo su montagnole di neve semplicemente pisciandoci sopra. Tipi poco loquaci i Corsari: lì nevica 1 volta l'anno, ma ogni 345 anni.

Essendo molto vicina alla Sardegna, la Corsica può dirsi molto vicina alla Sardegna senza che nessuno possa controbattere. Vi si separò nel 1999, proprio mentre in Sardegna era esplosa la terribile epidemia di Macarena.

Come i francesi, anche i corsi apprezzano particolarmente la Baguette.

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Contribuisci a scop migliorarla disintegrando le informazioni nel corpo della voce e aggiungendone di inappropriate

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ N.B.: i corsi non sono francesi.
Roba dei Mangiarane

La Grande Nation Francia FranceseFrancia Tedesca - Francia ArabaNon Proprio Francia - Francia Italiana - Francia NegraFrancia del Medio OrienteLussemburgoFrancia NoiosaRegno di SarkozySpacca culi-francesi
Imperatori Francesi Asterix - Carlo Martello - Pipino il Breve - Carlo MagnoLuigi XIV - Maria Antonietta - Napoleone Bonaparte - Barone Haussmann - Nicolas Sarkozy - Maximilien de Robespierre
Troie Francesi Carla Bruni - Giovanna d'Arco - Lady Oscar - Monica Bellucci - Paris Hilton - Alizée
Popoli Francesi GalliFranchi - Francesi - Nazionale di calcio della Francia
"Intellettuali" Francesi Auguste Comte - Marchese de Sade - Paul Gauguin - Claude Monet - Blaise Pascal - Pierre-Auguste Renoir - Jean Paul Sartre - Paul Verlaine - Voltaire - Charles Baudelaire - Antoine de Saint-Exupéry
Gente inutile ancora viva Jean Claude - Raymond Domenech - Jean Michel Jarre - Hercule Poirot - David Trezeguet - Zinedine Zidane - Ispettore Clouseau
Nouvelle Cuisine Cucina francese - Baguette - Champagne - Croissant - Formaggio - Vino
Roba di Parigi Ghigliottina - Museo dell'Ouvre - Donna Nostra di Parigi - Parigi - Rivoluzioni - Tour Eiffel - Gustave Eiffel
Altra roba inutile francese Cannes - Citroën - Désencyclopédie - Esercito francese - Evve moscia - Illuminismo - Reggia di Versailles - L'origine del mondo - Lingua francese - Ratatouille - Renault - Peugeot 106 - Wakfu (serie animata)