Willy, il principe di Bel-Air

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Eheh! Ti ho visto! So già che conosci la mia storia, ma voglio raccontartela comunque per la milionesima volta!
Ehi, questa è la maxistoria di come la mia vita è cambiata, capovolta, sottosopra sia finita; seduto su due piedi, qui con te, ti parlerò di Willy, il superfigo[citazione necessaria] di Bel Air.


Giocando a basket con gli amici sono cresciuto, me la sono spassata, uhau!, che fissa ogni minuto! Le mie toste giornate filavano così, tra un megatiro a canestro e un film di Spike Lee. Poi la mia palla, lanciata un po' più in su, andò proprio sulla testa di quei vichinghi laggiù. Il più duro s'imballò, fece una trottola di me, e la mamma preoccupata disse: "Vattene a Bel Air!"


L'ho pregata, scongiurata, ma dalla zia vuole che vada. Lei mi ha fatto le valige e ha detto: "VA' PER LA TUA STRADA!" Dopo avermi dato un bacio e un biglietto per partire, con lo stereo nelle orecchie ho detto: "Qua è meglio sgommare!" Prima classe: ma è uno sballo! Spremute d'arancia e bicchieri di cristallo... Se questa è la vita che fanno a Bel Air, per me... mmm mmm! Poi tanto male non è!


Ho chiamato un taxi giallo col mio fischio collaudato, come in Formula 1 mi sentivo gasato. Una vita tutta nuova sta esplodendo per me... avanti a tutta forza portami a Bel Air!


Oh che sventola di casa, mi sento già straricco, la vita di prima mi puzza di vecchio, guardate adesso gente in pista chi c'è, il principe Willy, lo svitato di Bel Air.


Inizio puntata! Woooh![edit]

"Hey zio Phil! Come butta?"


"Male. Nel frigo non c'è più burro d'arachidi. E io amo il burro d'arachidi perché sono un negro ciccione."


"Eheh! Me ne sbatto! Tanto l'ha finito Carlton!"


"Carlton! Devi darmi subito del burro d'arachidi o te lo faccio uscire dal culo!"



"Papà! Non ci crederai: mi sposo!"


"Non tollero assolutamente che qualcuno si sposi senza il mio consenso."


"Su papà! Lo conosco addirittura da una ventina di minuti..."


"No!"


"Che famigliuola stravagante!"
N.d.r.: il maggiordomo della famiglia Banks non è tenuto a lavorare, anzi, viene pagato per fare battutine inopportune sulla famiglia.



"Wil, non ci crederai, ho un appuntamento con una ragazza! È un appuntamento di gala!"


"Lascia che ti dia qualche consiglio, ci so fare con le donne[citazione necessaria]. Non finirai umiliato come in tutte le altre puntate. Dunque, è un appuntamento di gala? Bene: strappati la camicia. Alle donne piace vedere i peli sudati nelle serate galanti."


"Va bene così?"


"Benissimo Carlton! Io leverei anche la canottiera. Farai un figurone, te lo assicuro."


"Che famigliuola stravagante!"



"Papi, ho deciso di diventare spogliarellista a tempo pieno!"


"Non tollero assolutamente che qualcuno diventi una spogliarellista a tempo pieno senza il mio consenso."



"Vado al supermercato, tesoro!"


"Non tollero assolutamente che qualcuno vada al supermercato senza il mio consenso."



[edit]

"Allora, com'è andata con la tipa, Carlton?"


"Non è andata come speravo. Se ne è andata disgustata dopo che le ho fatto vedere come riuscivo ad infilarmi un tacchino ripieno su per il naso..."


"Che famigliuola stravagante!"


"Hai rotto il cazzo Geoffrey."


"..."



E non perdere la prossima puntata![edit]

"Willy il principe di Bel-Air contro i robot"
Caricamento segnale dal Satellite in corso
Icona cacca oro.png
Icona cacca oro.png Questa è una voce in latrina, sgamata come una delle voci meno pallose evacuate dalla comunità.
È stata punita come tale il giorno 30 ottobre 2011 con 85% di voti (su 20).
Naturalmente sono ben accetti insulti e vandalismi che peggiorino ulteriormente il non-lavoro svolto.

Proponi un contenuto da votare  ·  Votazioni in corso  ·  Controlla se puoi votare  ·  Discussioni