Varese

Jump to navigation Jump to search
Varese
Mappa della Lombardia.jpg

(Stemma)

"O varesin du facciu!"

(Motto)

Posizione geografica Riva di un fiume inquinato.
Anno di fondazione 10.000 accì.[1]
Abitanti Ho tanta Mila.[2]
Etnia principale Padana.
Lingua Varesin'.
Sistema di governo Lega No.
Moneta 3 euri.
Attività principale Momentaneamente inattive.
« Varese respira, la cassa si riempie! Sono l'unica rappresentanza di sinistra in 30 anni, lasciatemi fare un harakiri politico! »
(Il candidato sindaco Galimberti, in merito ai parcheggi blu)
« Riporteremo Varese a 90.000 abitanti »
(Il candidato sindaco Nicoletti combatte la riduzione demografica promettendo "cchiù pilu pi tutti!")
« Città protagonista di idee! »
(Presidente dell’Ordine varesino degli architetti dopo la costruzione di un castello di sabbia)
« È successo a Varese... »
(Nulla su Varese)
« Hai portato l'estratto conto? »
(Qualunque ragazza di Varese al primo appuntamento)
« Terún! »
(Tipico saluto di accoglienza di extracomunitario ben integrato a un siciliano appena arrivato)


Varese, strano ma vero, è una città, ma non è Como (che odia con tutta sé stessa sebbene sia decisamente meno significativa o bella). Fu fondata per necessità un giorno a caso della preistoria dall'allora sessantottenne Mike Buongiorno che, durante la registrazione di una puntata di "La ruota della fortuna", si accorse di non avere capoluoghi da abbinare con la lettera V.

Geografia[merdifica facile | merdifica]

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Varese.

Varese si trova in una posizione geografica avvantaggiata che le permette di occupare un ruolo importante per la Lombardia: l'ala sinistra. Confina a nord con i monti che sorridono e di lato con i pavesini (che tra l'altro sono persone squisite). A sud non confina perché la Lega ha proibito ogni contatto al di sotto del paese.
Il clima è mite, ma non a Varese: qui è simile a quello del film "The day after tomorrow", tant'è che le temperature si aggirano da qualche altra parte. È inoltre bagnata da un lago a cui sfortunatamente hanno assegnato il suo stesso nome, dove puoi fare un tuffo se desideri che un braccio ti cresca sulla fronte.

Il motto della pace varesina.

Popolazione[merdifica facile | merdifica]

Quest'allegra provincia lombarda è popolata da gente pacifica e alla mano con tutti, anzi di più, viene alle mani con tutti.
Ciò che la contraddistingue è soprattutto l'atteggiamento di apertura verso gli extracomunitari e la mancanza di un benché minimo motivo per amarla.
La popolazione è divisa in varesini, situati nell'area urbana, e varesotti, situati nelle zone periferiche e per nulla considerati ai fini delle indagini statistiche, dei buoni omaggio al circo e dei concorsi della Kinder Ferrero. Invece i varesini, avendo la denominazione più piccola e carina, vengono parecchio calcolati, infatti il varesino medio è ottenuto dalla somma di tutti i varesini diviso il numero di essi.

Cultura[merdifica facile | merdifica]

La cultura del luogo si limita alla vita mondana, ed essa si limita a quella di Trezzo sull'Adda, che è del tutto inesistente. La movida varesina (di quella varesotta fotte sega a nessuno) è incentrata su un locale orribile, originariamente underground e dedicato al consumo di droga, ora dominio leghista e arredato come un autolavaggio. Degno di nota un coffee shop sulle rotaie.

Il centro città è tanto "pettinato" quanto microscopico. I prezzi sono inaccessibili. La crisi economica non ha colpito neanche il kebabbaro locale, che inspiegabilmente sta ancora a 3.50 euri. È quindi uso comune portarsi le Poretti da casa, nel tentativo di sostituire l'alcol alla qualità della vita.

Le ragazze infine sono note per essere alternativamente delle matrone romane (30%) o dei mobili in robusto legno massello (80%).

Sport[merdifica facile | merdifica]

Notare come l'intensa attività fisica ringiovanisce questi sportivi varesini.

Struttura all'avanguardia, campi di gioco e sovvenzionamenti. La provincia di Varese non ha badato a spese per le competizioni di briscola chiamata (in 5), lo sport più appassionante della città, seguito da vecchi e bambini lasciati ai vecchi dai genitori la Domenica. Le partite terminano inevitabilmente in altri avvenimenti sportivi come il Wrestling e la lotta greco-romana.
Un'altra attività agonistica molto nota è il Torneo di bocce, praticato di giorno dai vari tipi di grest (l'Ospedale psichiatrico Crazy e il Penitenziario Ergastolandia) e di notte da qualche strip club.
Il varese calcio un giorno è arrivato in serie B, ma per fortuna gli ultras hanno segato le porte e fatto buchi nel campo affossando del tutto la dirigenza che era già prossima alla morte. Ora è la primavera del Camerun. Si tengono irregolari competizioni di lancio di persone nelle siepi. Per chi non ne avesse ancora abbastanza, c'è di più! È in edicola come allegato della Gazzetta dello Sport.

Personaggi illustri[merdifica facile | merdifica]

Curiosità[merdifica facile | merdifica]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse vuoi veder crescere le margherite dalla parte delle radici?

  • Il plurale di Varese non è Vannorese.
  • Il 15 Marzo 1955 è tristemente ricordato per la nascita di Roberto Maroni.
  • Varese ama i gemellaggi.
  • In Sicilia il termine Varese potrebbe creare qualche doppio senso.[3]
  • Varese vuole far parte della Svizzera, ma la Svizzera non la vuole.
  • Sono stati tentati esperimenti genetici per dare al varesino medio quattro piedi, così da poter indossare due paia di scarpe firmate.

Note[merdifica facile | merdifica]

  1. ^ Salute!
  2. ^ Il resto ce l'ha Shiro.
  3. ^ Trad.: ve l'ha data.

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]

Siamö padani, abiamö ün söniö nel cuöře, brüžare il tricölöre, brüžare il tricölöre!