Parlamento del Nord

Jump to navigation Jump to search
Il Parlamento della Padania in seduta plenaria.

Il Parlamento del Nord, o Parlamento della Verdania, è il luogo in cui si radunano tutti i leghisti quando non sono al governo e sentono la necessità impellente di sedere su una poltrona. Nella pratica il Parlamento del Nord è la casa di Roberto Cota quando la signora Bossi non ha voglia di fare le pulizie. In caso contrario, si fa a casa di Bossi.

Scopo del Parlamento del Nord è scimmiottare il Parlamento della Catalogna.

Struttura[merdifica facile | merdifica]

Il parlamento del Nord ha al suo interno forze alternative: è possibile trovarvi i comunisti padani, i socialisti padani, i democristiani padani, i leghisti padani. Il problema è che, non sapendo i rappresentanti distinguere ancora la destra dalla sinistra, si mischiano tutti assieme.

Per poter votare i propri rappresentanti all'interno del Parlamento è necessario presentarsi ai gazebo della Lega Nord muniti di tessera della Lega Nord, certificato di nascita nordica o provolone delle Alpi. In alternativa, è sufficiente lo scalpo di un extracomunitario qualsiasi.

Alle ultime elezioni hanno votato ben in 15.

Presidenti del Parlamento della Padania[merdifica facile | merdifica]

Altre voci fieramente padane[merdifica facile | merdifica]

Siamö padani, abiamö ün söniö nel cuöře, brüžare il tricölöre, brüžare il tricölöre!