Nuoto

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libertina.
Rocco Siffredi in piscina.jpg
Rocco Siffredi approva questo articolo in tutta la sua dimensione artistica!

Indi per cui l'autore di questo articolo sarà comunque inculato a sabbia,
ma avrà la fortuna di saltare i preliminari.


Lista stretta di nomi che scorrono.gif
ATTENZZZIONE!!!
Quest'articolo contiene troppe informazioni.

La vostra testa potrebbe esplodere!
Un vero professionista del nuoto
« Adesso mi farò 30 vasche consecutive! »
(Moira Orfei in una piscina per bimbi)
« È difficile perché quando faccio il dorso tutti pensano che stia arrivando uno squalo »
(Rocco Siffredi sul nuoto)
« Ma si chiama così perché è uno stile a piacere? »
(Niubbo sullo stile libero)

Il nuoto è uno sport completo. E se lo dice mio cugino che ha attraversato l'Atlantico a nuoto in due giorni deve essere per forza così. E poi è consigliato da un medico su dieci.

Origini[edit]

Per alcuni studiosi il nuoto nasce per la prima volta durante il diluvio universale, quando le persone che volevano salvarsi crearono dei movimenti per rimanere a galla. Naturalmente non ha funzionato e sono stati tutti sbranati da alcuni pesce violino.

Ma alcuni biologi marini affermano che la tecnica del nuoto è stata inventata ancora prima. Più precisamente nel 200.000 a.C. quando le donne si gettavano a mare per pescare i pesci tutte nude.[1]

Le balle inventate dagli biologi[edit]

<font-size color=#ff0000>ATTENZIONE!:

Il contenuto riportato di seguito è troppo difficile per voi. Vi consigliamo pertanto di proseguire su Wikipedia.
Un biologo marino mentre inventa delle cazzate

Più tardi i biologi marini continuarono a sparare cazzate, dicendo che il nuoto, da allora, fu usato esclusivamente per la pesca e i bisogni umanitari. Ma nel 33 d.C. gli uomini d'acqua, un gruppo di persone che sostenevano essere antenati degli uomini inventori del nuoto, intenzionati a portare avanti la loro tradizione (infatti il loro motto era "Pesca e Cacca solo in Acqua"), si trovarono davanti un uomo che avrebbe sconvolto i loro piani di portare il nuoto come sport olimpico così da fare un muschio di soldi. Quest'uomo era Gesù. Infatti Gesù stava rivoluzionando il mondo con i suoi "miracoli"[2], uno di questi era la camminata sull'acqua. Dopo quella passeggiata sull'Oceano Indiano, Pacifico, Atlantico e su un laghetto di Marte, gli uomini d'acqua dovettero sbarazzarsi di Jesus Crist Super Star (come preferiva essere chiamato).

Gesù frega tutti i nuotatori con uno dei suoi miracoli

Mandarono così Giuda, un loro uomo, a spiare tra gli apostoli.

Riuscito ad entrare tra gli apostoli, iniziò a mandare informazioni agli uomini d'acqua, e avuto quello che gli serviva Giuda andò dalle guardie romane per informare che gli avrebbero consegnato Gesù solo in cambio di 30 monete d'argento, due bottiglie di whisky e il nuovo calendario di Raffaella Carrà. Così, dopo essersi liberati di Gesù, gli uomini d'acqua poterono mandare il nuoto alle olimpiadi. Ma più tardi morirono tutti di otite. Anche Giuda morì, ma non per la malattia. Si è suicidato. Non so perché. Non è colpa mia!

Il nuoto come sport olimpico[edit]

Come straripetuto prima tanto da rompervi le balle, il nuoto fu portato alle olimpiadi. Solo gli atleti più forti al mondo[3] partecipano a questa competizione, e solo chi ha il tasso di doping più alto e chi ha corrotto di più la giuria vince la medaglia d'oro! Mentre invece quelli che si sono fatti il mazzo per anni senza usare nessun tipo di dopante arrivano all'ultimo posto e ricevono un lecca-lecca nucleare per consolazione.

Gli stili del nuoto[edit]

Il nuoto ha vari stili. Ma se non sai nuotare non è che puoi imparare leggendo. E se non sai leggere perché sei ignorante non sforzarti a nuotare. E se non sai né leggere né nuotare...[4] Comunque ora elenchiamo i vari stili del nuoto:

  • Stile libero: è lo stile più usato. Ma attenzione, miei cari lettori; stile libero non vuol dire stile a piacere, perciò se non siete dei super-ignoranti sapete già cosa fare ed è inutile spiegarlo.
  • Stile a rana: lo stile più facile. Se non lo sai fare allora ti dovrebbero prendere a schiaffi!
  • Stile a dorso: stile più complicato, dove bisogna stare a pancia in su.[5]
  • Stile a delfino: stile davvero difficile. Simile al rana, ma più energico! Se sei obeso allora non lo fare; rischieresti un ictus.
  • Stile a cane: preferito dai bambini e dagli obesi. È quello che tu fai durante un rapporto nasale.
  • Stile a squalo: uguale al dorso, ma con una cosa in più: durante la pratica di questo stile bisogna avere un'erezione.[6]
  • Stile alla cazzo di cane: questo è il vero stile a piacere. Non lo stile libero come avevi pensato.

Curiosità[edit]

Icona scopa.png
L'abuso della sezione «Curiosità» è consigliato dalle linee guida di Nonciclopedia.

Però è meglio se certe curiosità te le tieni pe' ttìa... o forse ti incuriosisce sapere com'è dormire coi pesci?

  • Recentemente il nuoto è stato usato per uccidere una balena... a mani nude... da Bruce Lee.
  • È consigliato nuotare solo tre ore dopo i pasti... Ma anche prima, tanto morirai lo stesso!
  • Il nuoto non esiste! Si tratta solo di galleggiare con stile.

Note[edit]

Cioè, stai davvero leggendo le ♪♫note♫♪?! Pazzesco...
  1. ^ Si pensa che il motivo sia che gli uomini le costringevano per divertirsi di più
  2. ^ Iniezione di cannabis ai passanti e poi gesti alla cazzo di cane
  3. ^ Si intendono quelle persone che abusano di steroidi e di caffè.
  4. ^ Cazzi tuoi!
  5. ^ Da non confondere con lo stile a squalo, dove si parlerà in seguito
  6. ^ Ma attento! Se sei come lui ti scambieranno per uno squalo!


Collegamenti esterni[edit]

Campione di tuffi

Pallone-calcio-nike.png Il mondo degli sport Pallone-calcio-nike.png

Sport non riconosciuti dal CONI Sport al caldo Sport al freddo
Sport che fanno rumore Sport con palle grosse Sport con palle piccole
Sport olimpici Sportivi (e dopati) famosi Altro
Clicca su una categoria per espanderla.