883 (gruppo musicale)

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Avvertimento autoradio assordante.gif
ATTENZIONE!!!
Questa roba è inascoltabile!
L'ascolto prolungato può portare alla paralisi cerebrale.
Si consiglia di accucciarsi a terra o di scappare a gambe levate.


Una foto degli 883: a sinistra Max Pezzali e a destra quel tizio inutile che si portava dietro.
« Sei un mito! »
(883 su Ercole)
« Alla centrale della polizia / il commissario dice "Che volete che sia?" »
(883 sull'attentato alle Torri Gemelle)
« E poi all'improvviso sei arrivata tu / non so chi l'ha deciso / m'hai preso sempre più. »
(883 sulla dipendenza dalla droga)


Per 883 (leggasi ottocentottantatre) si intende un numero naturale a tre cifre e un ex gruppo musicale italiano. Il gruppo era formato dagli artisti Max Pezzali, cantante della band, e da Mauro Repetto, il cui ruolo nella band è tutt'ora ignoto.

I due erano degli autentici tuttofare: basti pensare che durante la loro carriera musicale oltre che cantanti sono stati anche esploratori, legislatori, acchiappafantasmi, cavie di laboratorio e lavavetri. Repetto per breve tempo ha svolto anche la professione di serial killer.

NonCitazLogo.png
Nonquote contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su 883 (gruppo musicale).


Storia della band[edit]

Origini[edit]

Max Pezzali e Mauro Repetto nascono durante gli anni d'oro del grande Real, ovvero nel 1883 (da cui il nome del loro gruppo), nel Regno di Celebrità, un reame misterioso in cui regna la Regina del Celebrità.

Il temibile Mastro Pezzali, leader degli 883. A lui è dedicato il singolo Chiuditi nel cesso.

Non si sa molto sul suddetto regno e sulla sua regina, i pochi temerari che vi sono giunti raccontano che la Regina del Celebrità sia una ballerina senza pietà, bella, magnifica e senza un'età.
Cosa significhi ciò non ci è dato sapere, quel che è certo è che coloro che hanno fornito tali descrizioni erano senz'altro sotto effetto di droghe pesanti.

L'unica notizia davvero attendibile è che in questo paese esiste solo una stagione, la Lunga Estate Caldissima, ma è meglio non dirlo in giro, c'è il rischio che Studio Aperto gli dedichi quindici edizioni del suo telegiornale solo per parlare di questo caldo record.

Max e Mauro erano due studenti liceali dal rendimento scolastico non particolarmente brillante, in particolare Max era un sognatore che amava fantasticare e lo studio gli causava una quotidiana guerra con la razionalità.
Riescono comunque a diplomarsi in qualche modo e si iscrivono alla facoltà di giurisprudenza. Successivamente ottengono la laurea versando una cospicua mazzetta.

Vista la loro totale ignoranza in materia di diritto vengono subito ritenuti degni del Parlamento italiano e vengono così eletti deputati. La loro carriera politica è però fallimentare: i due infatti tentano di far approvare in Parlamento La Dura Legge Del Goal e La Regola dell'Amico senza successo. Dopo questo fiasco abbandonano la politica e si dedicano alla musica formando la band che tutti noi oggi ricordiamo un attimo prima di evacuare.

L'approdo in Italia e il successo[edit]

L'Uomo Ragno tenta di fuggire invano dalla furia omicida degli 883 arrampicandosi su un grattacielo.

Una mattina Max Pezzali svegliandosi si accorse di non avere più i capelli: inizia così a viaggiare in lungo e in largo e in Nord, Sud, Ovest, Est in cerca del farabutto che lo aveva privato del cuoio capelluto. Lunghe e complesse indagini lo portano a sospettare di Peter Parker, il fotoreporter sotto le cui spoglie si celava Spiderman; così decide di vendicarsi del torto subito uccidendo il povero malcapitato: durante una solita notte da lupi nel Bronx Max Pezzali e Mauro Repetto, suo complice, uccidono l'Uomo Ragno schiacciandolo contro l'Uomo Ciabatta. Ricercati dalla polizia di New York decidono di immigrare in Italia, dove diventano in poco tempo un fenomeno musicale scrivendo canzoni sulle esperienze vissute fino a quel momento. Raggiunto l'apice del successo però il gruppo si scioglie in seguito alla decisione di Mauro Repetto di dedicarsi a un genere musicale più consono al suo cognome: il rap anzi il rep.

Canzoni celebri e del Celebrità[edit]

Un bellissimo modello di H-D 883 Sporster.
  • Hanno ucciso un uomo in bagno
  • Sei un matto
  • Nord, sud, ovest, est - storia di un navigatore veramente di merda
  • La regola del becchino
  • Come sempre
  • La dura legge di Moggi
  • Brutta forte
  • L'assenza del Cerebralità
  • La grande figa caldissima
  • Nonci spezziamo
  • Cloro al clero
  • Le lucciole di Natale
  • Nessun trapianto
  • Punto al capo
  • Lasciati trombare
  • Grazie tante
  • Tutto ciò che non ho
  • Non te lo menare
  • So che tu ci stai
  • Essere dentro te

Voci correlate[edit]

♫ Pizza e mandolino: the italian music! ♪

Battisti-lucio-1.jpg
Celentano.jpg
ClaudioBaglioni.jpg
AlBano.jpg
Faber.jpg
Melensi poeti dell'amore Claudio Sbadiglioni - Tiziano Ferro - Gigi D'Alessio - Pino Daniele - Drupi - Cristiano Malgioglio - Pino Mango - Amedeo Minghi - Gianni Morandi - Julio Iglesias - Marco Masini - Pupo - Emanuele Filiberto - Luca Canonici - Eros Ramazzotti - Luca Sardella - Antonello Venditti - Luca Carboni - Max Pezzali - Mauro Repetto - 883 - Lùnapop - Cesare Cremonini - Raf - Toto Cutugno - Gianni Togni - Andrea Bocelli - Massimo Di Cataldo
Cantautori impegnati Giorgio Gaber - Fabrizio De André - Francesco De Gregori - Vinicio Capossela - Mariottide - Rino Gaetano - Francesco Guccini - Enzo Jannacci - Angelo Branduardi - Caparezza - Daniele Silvestri - Elio e le Storie Tese - Paolo Conte - Olmo - Pino Scotto - Massimo Bubola - Franco Battiato - Lucio Dalla - Roberto Vecchiume - I Barbagianni
Tromboni Al Bano - Franco Califano - Giuseppe Vessicchio - Riccardo Scocciante - Il Liga - Luciano Pavarotti - Massimo Ranieri - Vasco Rossi - Piero Pelù - Zucchero - Renato Zero - Michele Zarrillo - Gianni Drudi - Pooh
Morti o ultravecchi Little Tony - Fred Buscaglione - Mario Merola - Nino D'Angelo - Adriano Celentano - Milva - Mina - Piero Focaccia - Lucio Battisti - Gino Paoli - Mino Reitano - Orietta Berti - Nilla Pizzi - Iva Zanicchi - Neri per Caso - Bobby Solo - Alan Sorrenti - Pierangelo Bertoli - Peppino di Capri - Ricchi e Poveri - Sergio Endrigo
Girl power! Loredana Berté - Carmen Consoli - Cristina D'Avena - Elisa - Irene Grandi - Fiorella Mannoia - Gianna Nannini - Laura Pausini - Arisa - Donatella Rettore - Anna Oxa - Patty Pravo - Alexia - Jo Squillo
Niu generéscion Matteo Branciamore - Bugo - Marco Carta - Simone Cristicchi - DJ Francesco - Paolo Meneguzzi - Nek - Morgan - Omar Pedrini - Davide Van de Sfroos - Giusy Ferreri - Francesco Renga - Francesco Tricarico - Paola e Chiara - Giuseppe Povia - Anna Tatangelo - Negramaro
BiMb1M1nKiA Melody Fall - Finley - Vanilla Sky - Dari - Freakout! - Broken Heart College - Sohnohrah - Lost - Pquadro - Bastard Sons of Dioniso - Alessandra Amoroso - Valerio Scanu - Marco Carta - Studio 3 - Ragazzi Italiani - TBand - Giorgio Vanni - Jacopo Sarno
Rap, disco dance e neomelodici Subsonica - Gigi D'Agostino - Mauro Picotto - Leone Di Lernia - Marracash - Mondo Marcio - Tormento - Nesli - Bassi Maestro - Spitty Cash - Fabri Fibra - J Ax - Jovanotti - Marco Marfè - Franco Ricciardi - Nino Fiorello - Tony Tammaro - Babaman - Uochi Toki‎ - Kaos One‎ - Colle der fomento‎ - Piotta - Turi
Per una visione più completa, visita la categoria dei Cantanti