Anna Oxa

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Mostro della laguna.jpg
AAAAAAAAAARGH!!!

Il personaggio descritto in questo articolo è in realtà un MOSTRO ORRENDO!!!
PRESTO!! SCAPPA A GAMBE LEVATE!!
Anna Oxa oggi in un concerto Unplugged.

Anna Oxa è stata una cantante pop-horror e statista pseudo-italiana. Adesso ha incominciato una nuova vita spirituale, ha cancellato il suo passato e pare abbia una nuova identità: Samara Morgan.

La fuga e la vittoria[edit]

Nasce nel 1671 da qualche parte in Albania. Dopo aver rischiato il linciaggio in piazza e un rogo, per aver intonato Dimmi dimmi dimmi che senso HAAAa!!!, sarà costretta a scappare via verso il paese che sicuramente avrebbe apprezzato un giorno i suoi laceranti latrati. Indovinate quale. Debutta finalmente nel 1778 nella Reggia Baudesca, cantando la sua Un'irritazione da scroto, proprio all'epoca della massima diffusione della sifilide. Con la canzone riuscirà ad espugnare la reggia, autoproclamandosi la notte di natale dell'800 da Papa Baudo III "Imperatrice del Regno del Festival di Sanremo", instaurandovi da quel momento in avanti una lunga dittatura, il trentennio Oxista contrassegnato dalle sue canzoni stracciamaroni e dai suoi agghiaccianti cambi d'abito e di faccia.

Il periglio[edit]

Morta in circostanze misteriose, dopo aver ascoltato una canzone di Dennis, nel 2006 il suo spettro è stato avvistato mentre con lunghi capelli neri e coperta da una tunica bianca si aggirava per il palco dell'Ariston, farfugliando cose senza senso. La sua anima è senza posa poiché non si capacita dell'esistenza di gente come Marco Carta o Valerio Scanu.

Il secondo periglio[edit]

Di recente lo spirito di Anna Oxa ha trovato una nuova sistemazione presso la casa di Emma Marrone. La povera Anna pensava di scontare tutta la sua rabbia contro la ragazzina devastandola con uno dei suoi cavalli di battaglia, Processo a me stessa. Ma ahimè prima ancora che l'ectoplasma potesse aprire bocca, la Marrone le sferrò la sua terrificante Voglio CAAALOOOOREEEEEEE!!!! . La Oxa ebbe la peggio: cade a terra e muore una seconda volta.

Anna Oxa in tutta la sua grande presenza scenica in Sette Giorni (feat. Michele Zarrillo). Si noti il ricercatissimo effetto speciale del foglio di carta fluttuante ad opera del filo di nylon che Anna Oxa sorregge con gran maestria.

Brani/Armi di distruzione di massa[edit]

  • Fatelo con me
  • O' maschioni
  • Voi donne siete arse
  • Io no
  • Tu... sìcon Mango
  • Ma zitto, tu ce l'hai piccolo!
  • Senza di me
  • Le cose vanno meglio
  • Quanto costa l'amore
  • Ti scoperò
  • Ti ucciderò (Samara Remix)
  • Ti squarterò (Voldemort version)
  • Troia con te
  • Mezzo spigolo di cazzo
  • Mezzo spigolo di un cazzo
  • Mezzo spigolo del cazzo
  • Mezza spigola e un'orata
  • Lascio?
  • Anna non si lascia
  • Anna si scopa
  • Scorie
  • Senza Pietà... Con le mie cose
  • Spigusciando spigusciando
  • L'eterno movimento (mmmmhh! ahhhh! remix)
  • L'etterno dolore (Dante's anal death remix)
  • Tra sette giorni morirai!

Voci correlate[edit]

♫ Pizza e mandolino: the italian music! ♪

Battisti-lucio-1.jpg
Celentano.jpg
ClaudioBaglioni.jpg
AlBano.jpg
Faber.jpg
Melensi poeti dell'amore Claudio Sbadiglioni - Tiziano Ferro - Gigi D'Alessio - Pino Daniele - Drupi - Cristiano Malgioglio - Pino Mango - Amedeo Minghi - Gianni Morandi - Julio Iglesias - Marco Masini - Pupo - Emanuele Filiberto - Luca Canonici - Eros Ramazzotti - Luca Sardella - Antonello Venditti - Luca Carboni - Max Pezzali - Mauro Repetto - 883 - Lùnapop - Cesare Cremonini - Raf - Toto Cutugno - Gianni Togni - Andrea Bocelli - Massimo Di Cataldo
Cantautori impegnati Giorgio Gaber - Fabrizio De André - Francesco De Gregori - Vinicio Capossela - Mariottide - Rino Gaetano - Francesco Guccini - Enzo Jannacci - Angelo Branduardi - Caparezza - Daniele Silvestri - Elio e le Storie Tese - Paolo Conte - Olmo - Pino Scotto - Massimo Bubola - Franco Battiato - Lucio Dalla - Roberto Vecchiume - I Barbagianni
Tromboni Al Bano - Franco Califano - Giuseppe Vessicchio - Riccardo Scocciante - Il Liga - Luciano Pavarotti - Massimo Ranieri - Vasco Rossi - Piero Pelù - Zucchero - Renato Zero - Michele Zarrillo - Gianni Drudi - Pooh
Morti o ultravecchi Little Tony - Fred Buscaglione - Mario Merola - Nino D'Angelo - Adriano Celentano - Milva - Mina - Piero Focaccia - Lucio Battisti - Gino Paoli - Mino Reitano - Orietta Berti - Nilla Pizzi - Iva Zanicchi - Neri per Caso - Bobby Solo - Alan Sorrenti - Pierangelo Bertoli - Peppino di Capri - Ricchi e Poveri - Sergio Endrigo
Girl power! Loredana Berté - Carmen Consoli - Cristina D'Avena - Elisa - Irene Grandi - Fiorella Mannoia - Gianna Nannini - Laura Pausini - Arisa - Donatella Rettore - Anna Oxa - Patty Pravo - Alexia - Jo Squillo
Niu generéscion Matteo Branciamore - Bugo - Marco Carta - Simone Cristicchi - DJ Francesco - Paolo Meneguzzi - Nek - Morgan - Omar Pedrini - Davide Van de Sfroos - Giusy Ferreri - Francesco Renga - Francesco Tricarico - Paola e Chiara - Giuseppe Povia - Anna Tatangelo - Negramaro
BiMb1M1nKiA Melody Fall - Finley - Vanilla Sky - Dari - Freakout! - Broken Heart College - Sohnohrah - Lost - Pquadro - Bastard Sons of Dioniso - Alessandra Amoroso - Valerio Scanu - Marco Carta - Studio 3 - Ragazzi Italiani - TBand - Giorgio Vanni - Jacopo Sarno
Rap, disco dance e neomelodici Subsonica - Gigi D'Agostino - Mauro Picotto - Leone Di Lernia - Marracash - Mondo Marcio - Tormento - Nesli - Bassi Maestro - Spitty Cash - Fabri Fibra - J Ax - Jovanotti - Marco Marfè - Franco Ricciardi - Nino Fiorello - Tony Tammaro - Babaman - Uochi Toki‎ - Kaos One‎ - Colle der fomento‎ - Piotta - Turi
Per una visione più completa, visita la categoria dei Cantanti