Mark Webber

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia lubrificata per il piacere di lui e lei.
Versione del 12 ott 2022 alle 03:59 di AgentBot (rosica | curriculum) (Annullate le merdifiche di 6realize.xyz (rosica), riportata alla versione precedente di Fantinaikos)
(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca
Mark Webber e il suo primo mezzo di trasporto
Nonquote contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Mark Webber.


« Cody è cresciuto dall'ultima volta che l'abbiamo visto »
(Bianca e Bernie su Webber)
« Ma non era biondo?  »
( Un fun della Disney sull'affermazione di Bianca e Bernie)
« Questo pilota non corre, ma salta come un canguro »
(Giancarlo Bruno su Mark Webber )
« Ops! mi è scappata la frizione! »
(Mark Webber ad ogni partenza di un Gran Premio mentre lo sorpassano tutti)
« E ci credo è un australiano!! »
(Risposta di tutti alla frase di Giancarlo Bruno)
« Un Pilota troppo sopravalutato »
(Giancarlo Fisichella su Webber prima di essere umiliato da quest'ultimo)
« La squadra sta tramando contro di me »
(Mark Webber dopo aver scoperto che Christian Horner ha offerto da bere solo a Sebastian Vettel)

Mark (Cody) Webber nasce nella terra dei canguri durante le riprese del film dedicato a Bianca e Bernie due ranger protagonisti di poco successo di un film Disney (dove compare una donna nuda in una delle finestre del palazzo) per tentare di convicere i bambini ad andare al cinema.

L'infanzia e l'inizio della sua carriera

Poi c'è chi osa dire che Mark Webber non è trattato al pari di Vettel...

Dopo le riprese del film, la Disney decide di liberarsi del bambino per non pagare il suo ricompenso e l'abbandonano nella zona più sperduta di tutta l'Australia assicurandosi di non lasciare nessuna traccia, che aiuti il bambino a tornare alla civiltà.

Cody inizia a vagare cercando acqua e cibo, fino a quando non riesce a intrufolarsi dentro al sacco di un canguro. Il canguro scambiandolo per il figlio, dedice di prendersene cura e gli insegna come saltare velocemente per sfuggire dalla polizia dopo una rapina in banca e altri trucchi che posssono servire tutti i giorni per soppravvivere alle tasse e alla futura crisi.

Durante una delle fughe viene notato per caso da un vecchio pilota di formula uno che decidi di provare a fargli cambiare strada facendolo correre su una vettura. L'esperimento funziona e Webber può sfogare la sua rabbia mettendo sotto a ogni gran premio un personaggio Disney scelto dal caso.

Il pilota si fa notare e riesce ad arrivare fino alla lattina.

Nella Lattina

Durante la lattina, grazie a manovre scorette appresso da mamma canguro Webber riesce a portare qualche successo, visto che non fa correre solo la macchina, ma gli fa fare anche grandi salti con cui mette fuori gioco i suoi avversari più pericolosi pur di arrivare fino al traguardo in una posizione che sia abbastanza decente per lui e per distruggere un personaggio della disney.

Fino a ora si sono contante 43 vittime nel mondo della Disney e i piloti sono disperati per la cattiva reputazione che questo sta comportando per la loro immagine e fama di bravi ragazzi e il Moige minaccia censure.

La Red Bull di Webber dopo ogni metà gara

Naturalmente anche alla Redu Bull non sanno cosa fare visto che Webber beve 500 lattine al giorno per rinfrescarsi dopo la fatica della gara.

Voci correlate