Bara

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Ritenta, sarai più fortunato. Se ti aspettavi Altri significati del termine Bara, vedi Bara (disambigua).
Una bara della Mercedes, con tanto di morituro incorporato

La Bara è una comoda scatola, spesso usata indebitamente per riposarvici. In eterno.

Dove Dràcula riposa[edit]

Pronti per l'ultimo viaggio?

Nella storia si ha notizia di soli due casi di uso della bara al fine di dormirvi: i Frati Trappisti (detti anche zoccolanti perché abituati a frequentare le zoccole) e Dracùla. In realtà non è chiaro se il nome esatto sia Dràcula o Dracùla, in quanto il personaggio è strano. Poniamo il caso che vi trovaste di notte nella camera da letto di una bella ragazza; voi pensereste a morderle il collo? A succhiarle sangue oppure a farvi succhiare...? ...ebbene Dracùla pensa solo e soltanto alla prima cosa (perciò l'accento sulla ù).

Dopo una notte di succhielli Dracùla riposa... nella bara. La bara, infatti, offre un indubbio vantaggio rispetto al letto: dal letto si può cadere, la bara e già in terra (anzi, interrata), e inoltre ha pareti alte e il coperchio, che protegge dalle zanzare. La bara, inoltre, è insonorizzata, imbottita su tutte le pareti, e non correte il rischio di essere disturbati dai rumori. Perciò Dracùla l'ha scelta come letto; anche perché lui dorme di giorno, di notte fa i succhielli alle ragazze, sul collo, e ai ragazzi altrove (ma se capita un negro nerboruto, non si ritrae).

Scomodità erotica della bara[edit]

Lo svantaggio di dormire nella bara consiste nel fatto che è inadatta a qualsivoglia pratica erotica. Dracùla una volta ci ha portato una meretrice ma tutti e due non c'entravano; quando provò con l'onanismo, urtava sempre con la mano contro il coperchio, e vi rinunciò.

Previdenza: comprate adesso la vostra bara[edit]

Una bara è sempre utile. Pensate all'originalità di metterne una in salotto per rallegrare l'ambiente! Può funzionare come contenitore di vivande, suocere, gatti, fichi secchi, ricambi per auto, ecc. Purtroppo il prezzo è micidiale. Tuttavia si può comprarla a rate, mediante un mutuo con la Mediolanum. Siate previdenti, comprate adesso la vostra bara e, state sicuri, prima o poi vi servirà.

L'arte nelle bare[edit]

È sempre la più bella

Gli artisti si sono davvero sbizzarriti della costruzione delle bare. Alcuni ne hanno costruite alcune a forma di formaggino, alti a forma di cetriolo, ecc. Per una nota signora, ne hanno costruita una che ricordasse le sue passioni, a forma di cazzo, e per un noto uomo politico, un tale Silvio, hanno costruito una bara a forma di cesso: di tratta, anche qui, di previdenza; i personaggi in questione non sono ancora morti, ma prevedere è bene.

Un problema serio è sorto a proposito della bara, in costruzione, per Papa Mosconi e del motto da incidervi sopra, come d'uso. Banalmente si è proposta una bara a forma di mosca, ma pare che adesso ci si sia orientati per una bara a forma di scrigno per rappresentare la preziosità del personaggio: si tratta di un'opera speciale, costruita in ceramica smaltata di bianco, addirittura con fornitura d'acqua, a pulsante, per dilavare il cadavere.

Il motto, in lingua latina, dice: "Jermanicus Mosconorum, se-dicens Pontifex Maximus Sancta Romana Ecclesia, maximum faber accessaturam et allatrinaturam christiani populi mundi ut bestemmiationem omnia Sancta personam."

Libri sulle bare[edit]

Bare commestibili

Durante il loro periodo di notorietà (anni 1940-'45) e all'apice del loro successo, le principali bare mondiali, durante un congresso, hanno stampato una lunga serie di collane (le quali copie risultano ora rare e di valore inestimabile) per sfruttare il momento e lucrare sullo stesso. I manoscritti per ora conosciuti risultano:

  • Versailles no Bara (Lady Oscar)
  • Per un pugno di bare
  • Anche le bare mangiano fagioli
  • Bare Devil
  • C'era una volta una bara
  • Qualcuno volò sulla bara del cuculo
  • Tre uomini e una bara
  • Independence bara
  • The fast and the bara
  • Il nome della bara
  • Piccole bare crescono
  • Il Signore delle bare (La compagnia delle bare, le due bare, Il ritorno del morto)
Grazie a persone come lui la produzione di bare è costante
  • Tre metri sopra la bara
  • La bara con gli stivali
  • La bara dello zio Tom
  • La bara addormentata nel bosco
  • Mamma ho perso la bara
  • Non aprite quella bara
  • Una settimana da bara
  • La mia grassa, grossa bara greca
  • La bara è bella
  • La bella e la bara
  • La Bara sul lago del tempo
  • Star Bars: Una nuova bara
  • La maledizione della prima bara
  • Barenight
  • Chiedimi se sono in una bara
  • La bara infinita
  • 007: Una bara non basta
  • Bara Letale (I, II, III, IV)
  • Otto Bare sotto un tetto
  • Bara Poppins
  • Cambia la tua bara con un click
  • Le Cronache della Bara
  • La bara veste Prada
  • Ritorno alla Bara (I, II, III)
  • Una bara alle elementari
  • Dawson Bara
  • Smallbara
  • Barautiful
  • Le bare hanno gli occhi
  • Il collezionista di bare
  • Il silenzio delle bare
  • Via con la bara
  • Sulle ali della bara
  • Kill Bara (I, II, III)
  • L'uomo che sussurrava alle bare
  • Bare di New York
  • Il ladro di bare
  • 2001: bara nello spazio
  • Bara meccanica
  • La ragazza della bara accanto
  • Io, me e la bara
  • La figlia del corsaro bara
  • Bara da Tiffany
  • Le bare di porpora
Due becchini, addetti alle bare
  • 007: Licenza di barare
  • La Spada nella bara
  • Biancaneve e le sette bare
  • La bella addormentata nella bara
  • Alì Bara e i 40 becchini
  • Il Lungo, il Corto e la Bara
  • La foresta delle Bare volanti
  • I diari della Bara
  • Bara, Bara, fortissimamente Bara
  • Io baro da sola
  • Il Capitan Bara Rossa
  • La Notte delle bare viventi
  • The Bare Supremacy
  • Bareheart
  • La nona Bara
  • La bara nella roccia
  • Una Bara in Famiglia
  • Ocean's bara
  • C'era una bara in America
  • C'è Sartana... Vendi La Pistola e Comprati La Bara! (questa è vera)
  • Bara coi lupi


Se vedete arrivare il Tristo Mieititore sulla spider, preoccupatevi...

Evoluzione della specie[edit]

Una Bara evolutasi in Pollo

Sono state riscontrate traccie di bare con base del DNA permutato, che ha fatto pensare che le bare, stanche di stare al freddo e al gelo sotto il livello della terra, abbiano cominciato a uscire dal loro ambiente primordiale e, vivendo in situazioni completamente diverse, abbiano dato vita a nuove specie, in particolare possiamo ricordare la Bara gangster, che nel 1947 è entrata in contatto con Al Capone; la Baracqua, ormai estinta a causa del suo bisogno di cibarsi della pasta del capitano; la Bara-man, nota super-bara protettrice di tutte le piccole bare; ed infine la Barasta, fan di Bob Marley deceduta per overdose.

Un parente prossimo della bara è stato trovato nel famosissimo Bara-cuda, che infesta le acque del WC di moltissimi italiani.

Gadget[edit]

Una bara è anche un ottimo regalo: "Una bara? Cosa vuoi dirmi?"

Sempre durante il loro massimo successo, le bare hanno prodotto alcuni giochi in scatola e gadget. Tra i più noti ricordiamo senza dubbio i Baremon, gioco di bare collezionabili, molto amato dai bambini. Una sua edizione per adulti è il sempre classico Bariko, con cui poter dominare il proprio impero di bare. Infine come non menzionare Barak Hussein Obama, un presidente il cui nome è tutto un programma!

Infine ricordiamo gli optional di cui una bara non può fare a meno, se vuole essere considerata alla moda.

Si va dagli accessori minimali - quali l'Mp3 incorporato, il posacenere (molto comodo nei casi di cremazione), lo specchietto retrovisore, lo spazzolino da denti, i dadi da gioco in pile rosa - fino a veri e propri oggetti di importanza elevata, quanto il costo almeno: l'impianto stereo, la Wii, il satellitare, l'uscita di emergenza e, sempre più richiesta, la dependance con caminetto rustico.

Voci correlate[edit]

Collegamenti con l'OltreNonci[edit]