Roulette russa

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia lubrificata per il piacere di lui e lei.
Jump to navigation Jump to search
« Mamma, mamma me lo compri? »
(Bimbominkia su roulette russa)
« Solo io sono stato cinque volte campione del mondo! »
(Nessuno su roulette russa)
« Io ho vinto con sei colpi nel tamburo »
(Chuck Norris sulla roulette russa)

Informazioni generali[merdifica facile | merdifica]

La roulette russa è un simpatico gioco inventato nel 1945 dal fabbricante di giocattoli russi Galina Kekova Stalin per far divertire gli amichetti che ospitava nei suoi graziosi cottage in Siberia. Si tratta di un gioco da tavola facilmente realizzabile anche a casa, perché piace un sacco ai bambini e fa divertire anche i grandi.

Istruzioni di gioco[merdifica facile | merdifica]

Attenzione! Questo gioco può essere pericoloso, se fatto da persone non esperte! Per scongiurare qualsiasi tipo di danno, si consiglia di utilizzare le debite precauzioni

Per cominciare a giocare, è necessario procurarsi una pistola. Possibilmente una colt a sei colpi, che offre possibilità di gioco più a sorpresa ed emozionante. Per comprare una pistola potete andare in qualsiasi negozio di giocattoli, in un qualsiasi giorno di rapina: durante una rapina il ladro sarà sempre ben disposto a farvi partecipare ad una piacevole partita di roulette roussa - è sempre ora di una roulette russa! Quindi prendete un proiettile, e inseritelo nella pistola. Fate ruotare dunque velocemente il tamburo, e portate la pistola alla testa. Ora, sorridete, e premete il grilletto! A questo punto, potrebbero succedere due cose:

  1. La pistola ha fatto "click", e nient'altro; avete perso il turno! Passate al giocatore successivo;
  2. Il vostro scopo del gioco è felicemente disperso accanto a voi: avete vinto!

Varianti[merdifica facile | merdifica]

  • la pistola a tamburo viene sostituita da una pistola a caricatore.
  • la pistola viene sostituita con un AK-47. Tanto l'importante è partecipare.

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]