Battery Bag

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera... finché non ci beccano!
Jump to navigation Jump to search
Nel caso tu non abbia la più pallida idea su ciò di cui si parla in questa voce, dovresti fare un salto qui.
Nel caso tu sia un idiota e non hai ancora capito di cosa si stia parlando, allora fa un salto qui.
Devi prima cliccare su "controllare la borsa batterie" poi tornare indietro per poter andare a vedere gli spot. Ormai il sito è una merda
Un uomo dall'aria molto intelligente stava esaminando la propria Battery Bag mentre andava in bici sulle dolomiti, quando improvvisamente saltò giù dal gran canyon, e così non ha potuto riconsegnarle.
« Io le riciclavo anche senza »
« Io le buttavo nel camino »
« Io me le mangiavo »
« Io me le sniffavo »

La Battery Bag (o Butter Bag), è un sacchetto di plastica che risolverà ogni problema di riciclaggio, infatti non riciclerà più nessuno.

Storia[merdifica facile | merdifica]

Le batterie nell'antichità

Nella notte dei tempi, quando gli uomini disperati non trovavano un sacchetto colorato e dalle dimensioni giuste e buttavano le batterie nel cesso, nel camino o più semplicemente dal vicino. Poche erano le persone che osavano mettere le batterie in un ignobile sacchetto bianco.

Ma poi, all'improvviso, tutto cambiò. E la Battery Bag diede luce ai nostri occhi, e forni agli uomini del pianeta terra un nuovo posto caldo e accogliente dove poter mettere le batterie prima del braccio della morte. Così uomini e batterie poterono vivere insieme in pace e armonia.

Ma qualcosa andò storto, infatti alcuni traditori del loro stesso sangue osarono disubbidire allo sguardo che egli lanciò. Così chiamarono due grandi eroi a ristabilire l'ordine nell'umanità, mr. e miss. Batter Bag, che si fecero menare a sangue dal sacchetto per dimostrare cosa succedeva a quelli che non riciclano le batterie.

E così, da quel momento in poi, tutti impararono a riciclare le batterie. O per lo meno fecero finta di farlo.

Oggi[merdifica facile | merdifica]

Tipica vittima

Oggi la battery bag miete più vittime di George W. Bush. Ogni volta che qualcuno non ricicla le batterie farà una brutta fine.

Se metti le pile AAA nel buco delle AA (anche se poi vengono mischiate), farai una brutta fine. Se provi a leccarle per vedere se funzionano ancora farai una brutta fine. Se provi a conficcarti una picozza nei coglioni, farai una brutta fine (ma non per colpa della batterybag).

In ogni caso, se non consegni le batterie scariche, farai una brutta fine.

La fine di mr e miss battery bag e i loro coetanei[merdifica facile | merdifica]

Questi due particolari individui crearono un modo per cercare di sfuggire dalla furia del battery bag, ossia inventare delle scuse senza senso.

Non ha mai funzionato, però è divertente.

Lista di scuse[merdifica facile | merdifica]

Andavo a depositare le batterie mentre ballavo. Le tenevo strette, ma molto molto strette, STRETTISSIME. Ma mi caddero sotto un cammion. Una si salvò, ma schizzò nel cervello di un neonato, e così non ho potuto riconsegnarle
« Stavo andando a consegnare le batterie, con la battery bag. Quando a un certo punto un lama mi sputa addosso, io ovviamente mi arrabbiai e gli sputai pure io. Ma per farlo mi caddero tutte in un precipizio. E così non ho potuto riconsegnarle »
(Tipica scusa realistica, forse l'unica)
« Stavo andando a consegnare le batterie, con la battery bag. Quando a un certo punto vidi Bill Kaulitz, e io gli trapassai il cranio con la battery bag. E così non ho potuto riconsegnarle »
(Scusa da metallaro)
« Stavo andando a consegnare le batterie, con la battery bag. Quando a un certo punto dovevo andare al bagno. Non c'era la carta igienica e quindi fui costretto a ricorrere alla battery bag. E così non ho potuto riconsegnarle »
(Beh, può succedere anche a te)
« Stavo andando a consegnare le batterie, con la battery bag. Quando a un certo punto vidi una stregaccia cattiva. Io, ovviamente, le dissi che puzzava di marcio (e le diedi della negra). Così lei mi trasformò in un bellissimo scarafaggio. E così non ho potuto riconsegnarle »
(La scusa più reale di tutte)
« Stavo andando a consegnare le batterie, con la battery bag. Quando a un certo punto vidi che su Nonciclopedia c'era un cretino che insultava tutti, e lo dovetti insultare pure io. Visto che ne arriva uno ogni cinque minuti non posso uscire di casa. E così non ho potuto riconsegnarle »
(Scusa da Nonciclopediano)

Voci correlate[merdifica facile | merdifica]

Collegamenti esterni[merdifica facile | merdifica]