Papa Benedetto XVI

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia che vanta innumerevoli tentativi di imitazione.
(Rimpallato da Benedetto XVI)
Jump to navigation Jump to search
Trofa il Zignore, prima ke lui trofi te!
Il Papa con un vestito tradizionale
Papa Raztinger durante la presentazione del suo ultimo romanzo "Mord Komplott", scritto a quattro mani con Marco Travaglio.
NonCitazLogo.png
Nonquote contiene deliri e idiozie (forse) detti da o su Papa Benedetto XVI.


Logo di Wikipedia sballonzolante.gif
Per quelli che non hanno il senso dell'umorismo, su Wikipedia è presente una voce in proposito. Benedetto XVI
« Ciò ke io folere è una koza zola. Foglio il fostro pene. Foglio il pene di tutti gli apitanti ti Terra. »
(Benedetto XVI all'angelus in mondovisione)
« Kvanto tornerete a caza, antate tai fostri pampini, tategli un forte ceffonen e tite: kvesto è ceffonen ti Papa! »
(Benedetto XVI cita Giovanni XXIII)
« Non uzate prezerfatifi. In kuesto modo farete nazcere pampini ke non ziete in krado di mantenere o fi ammalerete e in ogni kazo noztro Zignoren afrà più kompagnia e zarà meno krudelen kon noi. »
(Benedetto XVI in Africa)
« Ze mi spaglierò KVAI A FOI ZE MI KORRICCERETE!! »
(Benedetto XVI cita Giovanni Paolo II)
« Penfenuti in mia umile timora. »
(Benedetto XVI accoglie i fedeli in S. Pietro)
« Io mi proclamo Papa Führer I! »
(Benedetto XVI)
« Il più grande intellettuale d'Europa. »
(Antonio Socci su Benedetto XVI)
« Dell'Europa carolingia. »
(Pier Paolo Pasolini su Benedetto XVI)
« I'm your biggest fan/ I'll follow you until you love me/ Papa-Papa Ratzy »

Joseph Ratzinger, per gli amici Benedetto XVI, per i comuni mortali Benedetto icsvì e per i nemici Maledetto XVI, era per nostra sfortuna Papa della Chiesa cattolica dall'Aprile 2005, dopo aver corrotto l'intero conclave con dei biscotti al cioccolato. Parla la linkua teteska, l'inclese, il fvancese, il latino, l'esperanto ma non l'italiano.

Nome[merdifica facile]

Il Papa mentre sorride gioioso ai fedeli

"Benedetto XVI" (o più brevemente "BenedettoDecimoQuintoPrimo" ) è noto con vari nomi.
Dagli amici chiamato "Bella Vecchio", è detto anche il "pastore tedesco" oppure "il pastore tedesco REX-inger", "L'Imperatore Palpatine", "Ratzinga Z" e "Papa Nazinger". Conosciuto inoltre con il nome di "PapaRatzi", dovuto alla sua attitudine a posare per foto scandalistiche, è noto tra i bambini che lo hanno frequentato col soprannome di "Peneretto XVI". Non mancano altri nomignoli affettuosi come "Ben detto, XVI!", "Benedetto Sedicente" o Quel vecchiaccio vestito di bianco che parla come le Sturmtruppen.

La Chiesa attende comunque con ansia la venuta del prossimo Papa, suo figlio primogenito Benedetto XVII, ovvero Papa B17. I più ritengono comunque che il divertimento vero verrà solo con Papa Benedetto PentaDecaSecondo, Papa B52. Il nome scelto per il suo pontificato è in onore al santo a cui si ispira, San Benedetto del Tronto.

Le origini e la cioventù[merdifica facile]

Il Papa giudica tutti dal suo trono infernale.

Il padre di Joseph Ratzinger era un commissario di polizia, l'Ispettore Derrick, e proveniva da una modesta famiglia di ricchissimi aristocratici della Baviera; la madre era originaria di Shutzenpirrenslawenstaffen, sul lago di Como, ed era figlia di articoli per la casa.
Al compimento dei 14 anni, come tutti i suoi coetanei, Ratzinger si arruolò volontariamente nella Gioventù hitleriana. Due anni dopo, partecipò al programma Luftwaffenhinderburgautobahn (termosifoni uniti per le finestre medioevali della Luftwaffe) a Monaco di Baviera, ricoprendo l'incarico di addetto alla lucidatura di boccali da birra per l'Oktoberfest.

Nel 1939, partito per l'invasione della Polonia, durante l'assedio si ritrovò a inseguire un giovane Karol Woytila in un vicolo di Varsavia. Stava per abbatterlo con un colpo di fucile, quando Ned Flanders assumendo le sembianze di Dio per non impressionarlo troppo gli apparve davanti e gli disse: "Non sparare a quel ragazzo, un giorno diventerà Papa!", Ratzinger titubante rispose: "Sì, ma io..." e Flanders: "non preoccuparti, tu dopo!".

Lo sguardo benevolo e amoroso di Benedetto XVI. Ora, senza fare movimenti bruschi, allontanati lentamente, e non guardarlo negli occhi.

Nell'aprile del 1944 disertò la guerra, inseguendo un folletto nella foresta nera evitando per un soffio che Hitler gli rubasse un boccale di birra pieno. Perdutosi nella foresta, si ritrovò, dopo lungo errare, in un castello in Transilvania, dove assunse la discutibile abitudine di nutrirsi, vista la penuria di cibo, del sangue dei suoi contadini. Trasferitosi a Londra, con l'intento di conquistare il mondo, fece finta di morire, ingannando così Van Helsing, che voleva inchiappettarlo.

Riapparve pochi anni più tardi, dopo aver lasciato calmare le acque, con il sempre vivo intento di dominare il mondo. Visto il suo precedente insuccesso, però, si dedicò a una via differente, corrompendo i senatori del Vaticano e facendosi nominare Cancelliere supremo e Signore dei Sith, sotto il nome di Darth Benedict. Amante segreto di Darth Vader e responsabile dei suoi attacchi d'asma, grazie agli appoggi di quest'ultimo in parti del corpo non meglio specificate venne nominato professore ordinario di teologia oscurantista, Arcivescovo di Monaco, Gran Maestro dell'Ordine dei Reazionari e Miss Baviera 1979.

Vita e opere attuali[merdifica facile]

Benedetto XVI ospite a Porta a Porta
Ratzinger, mentre frigge un eretico lettore di Nonciclopedia, usando i poteri del Lato Oscuro della (s)Forza.
Benedetto XVI mentre compie un rito di magia nera.

Imperatore dell'Impero Galattico e del pianeta Vatikan, molto amato dai bambini (anche se quel comunista di Babbo Natale detiene ancora il primato delle simpatie) klingon, sostenitore convinto del processo di denazificazione.

Nel gennaio 2007, ha emanato la rivoluzionaria enciclica "Ne Loqui, te non audio" (Non parlare, non ti sento) nella quale, si pronuncia apertamente contro omosessuali dichiarati, lesbiche, onanisti, ambientalisti, hacker, seguaci di Kifflom, alfisti, malati terminali, portapizze, medici in prima linea e infermieri, preti non pedofili, becchini, calzolai, mancini, rockettari, metallari, suonatori di cornamusa, camionisti, coltivatori diretti e grossisti, Lenny Kravitz, Bo e Luke Duke, Magnum P.I, Fox Mulder, Xena, Hercules, i Teletubbies e Dana Scully. Nell'occasione ha ribadito la sua ferma condanna nei confronti di Galileo e San Francesco, fino a quando qualcuno non gli ha fatto notare che qualcun altro se n'era già occupato. A quel punto ha cercato di scomunicare tutta la curia, al grido di "pervertiti!!", ma è stato immediatamente sedato e sostituito da un clone.

Benedetto XVI e' in grado di spaventare gli infedeli sollevando parte della schiena, proprio come il gerbillo satanicus, in realta' animale molto piu' mansueto del pontefice.

Ha recentemente beatificato mastro Geppetto, il cane Laika, Bozzo il clown, Rita Dalla Chiesa e Vladimir Luxuria. Quest'ultima beatificazione è sospetta perché è avvenuta dopo che Luxuria lo aveva sodomizzato e preso in potere. È noto soprattutto come Papa Pipistrello capo della C.H.I.E.S.A., che combatte contro il progressismo e l'omosessualità senza timore e omertà. Ma e' capace di traformarsi in un'infinita' di altri animali per spaventare gli infedeli.

Voci di corridoio lo vogliono anche Capoccia della Nasa, il super-mega-strafico istituto per la ricerca austrolopiteca. Sarebbe lui a tirare i fili di quelle misere marionette che non sono altro le più geniali menti che l'umanità abbia mai creato, come per esempio, Carlo Rubbia.
Altre voci, riguardano i suoi gusti musicali contro tendenza rispetto agli altri ecclesiastici, infatti si dice che ascolti gli Emperor.
Ultimamente è stato scoperto che si è rotto la mano destra mentre era in bagno... da solo... (Benedetto, ma a chi la vuoi dare a bere?)

Opere teatrali[merdifica facile]

Ratzinger e Palpatine.jpg

Ha lavorato a teatro, recitando la parte del Cappellaio Pazzo nella commedia di Sofocle intitolata "Gaetano, un nome da scoiattolo".

Sta scrivendo un Musical sulla sua vita "Emperor Palpatine Superstar"

Cazzate celebri[merdifica facile]

NonNews

NonNotizie contiene diffamazioni e disinformazioni riguardanti Papa Benedetto XVI.

« Ma Benedetto, sedicesimo meno cazzate? »

Questo grande papa è ricordato, tra le altre cose per queste sue azioni:

  • È riuscito con un solo discorso ad aizzare l'intera comunità islamica mondiale contro i cattolici (altresì detti credulenti), citando un califfo che definiva i seguaci di Allah sanguinari guerrafondai pazzoidi.
  • Non contento di essersi fatte nemiche le altre religioni, ha ricordato alle religioni cristiane non cattoliche che quella cattolica è la vera, sola e unica religione degna di essere ricoperta d'oro e ricchezza dai suoi umili e sfruttati sudditi. Accortosi del guaio, ha poi ricordato che Cristiano Malgioglio non è degno di esistere, in modo da distogliere l'attenzione dalla castroneria appena annunciata davanti al mondo intero, conscio del fatto che la mente dei suoi adulatori è più plasmabile del pongo.
  • Con colossale spregio di tutti coloro che, con uno slancio di bontà d'animo, hanno deciso di devolvere l'otto per mille alla chiesa cattolica, il suddetto papa Stramaledetto XVI ha regalato 500 euro a ogni dipendente del vaticano. Con buona pace per la fame nel mondo.
  • Dopo essersi fumato dei libri sacri, aver sniffato l'incenso ed essersi iniettato del vin santo, papa Nazinger ha proposto il ripristino della messa nella scraussissima lingua latina. Dopo essersi accorto che nessuno lo cagava è tornato a Castel Sant'Angelo a farsi le pippe.
  • Grazie ai soldi ricavati dalla sua famosa autobiografia, "L'uomo che veniva dalla Germania ed era bello, simpatico e con un grande senso della moda", che aveva detto avrebbero aiutato i bambini bisognosi, ha acquistato un totale di 7694563002875396304536100931 fra cappelli, sciarpe e berretti, tutte di marca rigorosamente Prada. Dopo che molti infedeli (comunisti, è sicuro), hanno osato dire che non aveva mantenuto le sue promesse di far felici i bambini bisognosi, lui, dall'alto della sua Sommezza, ha detto che molti bambini erano rimasti molto..."eccitati" dai suoi cappelli.
  • Invece il ricavato degli altri suoi due libri, "Dio è amico mio", da cui è stato tratto anche un musical, e "L'uomo che sconvolse il mondo con l'amore e il perdono: Fabrizio Corona", da cui è stata tratta anche la suoneria "Corona Non Perdona", è stato devoluto alla fondazione per la pace "Martiri del Terzo Reich", per la gioia di molti, simpatici e gioviali neonazisti.
Benedetto XVI piega lo spazio-tempo con l'imposizione di una mano raggiungendo la velocità di curvatura.
  • Una mattina si è alzato col suo sorrisino sghembo e ha chiuso il limbo, mandando una mail ai bambini li dentro e invitandoli al suo Té pomeridiano insieme ad Hansel e Gretel.
  • Notizia dell'ultimo minuto: il papa ha fatto uso di droghe pesanti, durante il suo viaggio in Turchia. Pare, infatti che mentre un suo sosia sparava una marea di cazzate in Turchia, il vero papa era ad Amsterdam e comprava con la sua Mastercard etti ed etti di eroina, mescalina e cocaina, nonché dei cappelli colorati e delle riviste porno. Tutto è stato scoperto risalendo ai traffici della Mastercard. È stato anche reso noto il codice della suddetta carta: 889-13-889 ("Chiamami sono bollente ahhha aahha ahahha")
  • Numerose ipotesi sono state abbozzate per il rifiuto papale di presentarsi all' Università La Sapienza per la celebrazione dei dieci anni del primo corteo del Gay Pride. In realtà dai tempi del Gran Burattinaio, è uso da parte di chi ospita il Santo Padre regalare a quest'ultimo un set di marionette, con le quali il Pontefice può trastullarsi durante il corso della visita; al momento non erano disponibili. Il numero di pezzi può andare da 1 a 100,000. Inoltre le esibizioni sono sempre seguite e commentate da giornalisti di tutte le reti italiane.

Tutte le santerrime apparizioni pubbliche del Papa[merdifica facile]

Il papa e l'angelus[merdifica facile]

Benedetto XVI odia fare l'angelus perché non gli piace alzarsi la Domenica mattina.

Original video

L'ultima trovata: la tv dei gggiovani[merdifica facile]

Ecco il nuovo sistema di Sua Santità per comunicare coi gggiovani

Original video

Tipica omelia[merdifica facile]

Dalle sue stanze private, Papa Ratzinger illumina i suoi fedeli sulla verità.

Original video

Benedetta galleria fotografica[merdifica facile]

Voci correlate[merdifica facile]

Altri progetti[merdifica facile]

Collegamenti esterni[merdifica facile]

Forse cercavi aggiornato.jpg
Benedetto XVI
Preceduto da:
Giovanni Paolo II
Stemma vaticano.jpg
Papa
2005 - vivente
Succeduto da:
Papa Francesco
Tutte le trasformazioni del Papa!
Ratzinger11111111.jpg
Il Papa© - Ratzinger™ - Papa Mazinga - L'interpretazione in un film - Maledetto XVI - Alma Mater: Rock from the Vatican