Itagliano

Da Nonciclopedia, l'enciclopedia libera... finché non ci beccano!
(Rimpallato da Lingua italiana)
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Disambiguazione – Oops! Forse cercavi l'altra lingua colma di orrori grammaticali, vedi Svizzero.
L'alingua Itagliana.
Li Taglia nell' mondo (in viola).
« buoniSimO cueSta torTA cn Il fraGGola cHe gnam GmaN »
(Bimbominkia (mentre magnia) su torta)
« Io mi pensavo che non giocavo quando ho visto Hugo avanti... »
(Antonio Cassano in una celebre intervista del 1999)
« gnubp bla flkav orbps nask! seeuk.. HO FAMME!! »
(Giampiero Galeazzi (normale) su boh)
« Queste polizie di Pasqua fatte a primavera poi reggano o non reggano? »
« Essendo avuto, avendo stato »
(Itagliano all'italiano)
« Mi sento inutile come quelle lezioni sui verbi che avevo apprenduto »
« Mi sembra facile che abbi ricuperato la mia fama in cosi pocco tempo »
« O ho caduto, o sono caduto, sempre in terra ho andato »
(Cantante dei Led Zeppelin dopo essere caduto durante un concerto)
« Non ahi mai detto, Ké o aPenna 4nDatto vià, saro' seppre KHè tu... »
(Dichiarazione d'amore di un bimbominchia, ma tradotta in italiano con google traduttore...)
« madonna ma k ingrippi deficienti k avete!!! Io so parlare meglio di voi, ma se sn su internet, su una pagina di svago, signifika k nn voglio pensare a grammatika e roba varia e k me ne sbatto l palle di scrivere correttamente.... magari voi scrivete senza abbreviazioni e poi nn c'ingarrate un verbo e nn avete il vocabolario ampio cm il mio... ma se porca lota, il linguaggio moderno è qsto, x quale strano motivo ci dovremmo mettere a parlare cm dante?! k ipocriti... »
( Adolescente su italiano.)
« Vadi lei, batti, batti lei, ragioniere! »
(Il ragionier Filini a Fantozzi)
« Chissà come avrebbe stato se non ti avrei incontrato. »
(Lettera di Checco Zalone a una ragazza qualsiasi)

Litagliano e una linghua dela Itaglia che tu cuando èke.... cuindi bo folse ma se di piu cke... SI esato.

wiwa l'itaglia (sensa l'asardegnia).
Marca itagliana; di sigarete.

Storia del'itaglian0

   La stessa cosa ma di più: Italiano medievale.

C'era una volta una bambina che non sapendo Cera una volta una banbìna ke non sapèdno scrivere kiese aglìuto al grlande meastro: Luha Dirissio.

La babbina a chieduto ha Dirrissio: "tu imparami ha srivere!>> e luca dicè: occhei, dami solo un minutro ke ccivuole solo calmezza e sanque fredo. Piggliò il voqàbolario zingarreti e leggè: A: letera dela fabeto, B: leterra dela fabetò, C: lettera del fabeto che pero si usa pochino, D: letera del faveto ecetera eccetra ecceterea echetera (tanti). Così la banbina, imparo li tagliano è vise cotenta e felicia fino al arivo dei Finley pecchè loro sapevano piu meio Italliano.

I grlandi measti degl'itaglianno

iLo primmo glande Meastro

Pecché?

Mi racommando, tutti alla runione cuestta sera!
  • bo
  • No dai, he mellio parlarre li tagliano pecche cosi sì e piu bravv'hi.
  • Ki l'ho fa e un grandhe.
  • Inpara ha parlarlho cosi sei piu divertnenet.

òve'r clokete

Sevvolete usare il nostro nuovo aparekio sepparate i fili A dalattaco beta52 (no è quello uoldisnei...), atacare il picolo (no iunior) mognitoro ellepìdì e inzieme al grupo 7... vops...ho sbaggiato voc'è .. sussate!

comme imprarare vEcole celoce il'itaGliano

ItagliAno, da noatre la macaznna dell acento su "QUÀ"

per poter Inparare veloce mente iL, itagliano e consilgiabbile butarresi dala finesstra piu vichina è sbbaterre il testa con modo violende mente. trovvata squola del'Itagliano, s'i deve seguire uno corsi di 2-3 ani di no-studio Senò si pùo avvuto frechuentare de'lla squola dentro il svvevveggia.

Sqquole Dit a Gliàno

Sotto Finrestra (non in partamento, fuori... su strada, dopo caduti attesta in giu...)

í Filmi in TAglàno

Pannini X tuti;
Non l'ho è gnanche Per Noi.
Banbini, non la vete anchora capito che bisognia entrarre a d'agio?
  • via da Trento
  • collezione di tiffany
  • Vai dove ti porta il cuoco
  • gozzilla
  • matrix miax assolvimix daix mieix peccatix
  • residente a Ivil (via di estensione n. 5)
  • il re ladrone
  • il mago di oz-ono
  • bar-man
  • Fantocci
  • Il Secondo traggico Fantocci
  • tesoro mi si sono ristretti i caffe
  • Erri potter, e il prigioniero di azzeccabbanni
  • Erri pottèr e la camera dei segregati
  • Erri potter e le rondine dalla fenice
  • Erri potter e la piega filosofale
  • Erri Potter e il calice di Chianti
  • lultimo dei miei cani
  • menn in bleh!
  • spaidermen
  • via col gelato (sciolto)
  • ics ics ics
  • ics ics ics - dè necst livel
  • Ster trak
  • dè antaccebol
  • Tomba Reider
  • Il Signiore degli anelli
  • Tromba Rei Derr (versione a luci rosa)
  • Tuti pazi per Meri
  • Giuda a uindòvs icpsì epur wista
  • L'anelatore nel palone
  • Nasale in concerta
  • Vimini Vimini!
  • Eiez uaid sciat
  • La pustola d'ovo
  • Neonfucs
  • 3 metri sopra lo celo
  • Ho vuogla de the
  • Tr'é ùommhini é una'giamba
  • Gl'ì inguardhabbigli
  • Spy der man Bue
  • Indian ajones he il regnio del cesso dhi cri'stallo
  • Erri potter e la pietra filo sofà.
  • Erri fotther e l'ha camerrha dehi fottuthi
  • Su per l'eros.
  • Scirekh
  • Tetta la formicca
  • Il si gnhiore degli agnelli.
  • Boy sbory
  • Boy sbory Bue
  • L'era glassata

EPsreSioNi riCoRentI deLli tAglIaNo

Si preggha di non lascare gli oggetti incostuditi.
ti racomanto..... sceglielo ance tu il regalo per la communione. Da MediaWordl.
  • L'albitro mi ha espelluto/espulgiuto/espelto/espellito/espellisciato/espellato.
  • Tu ti stai usando di me!!
  • Ho accattato un canne bellisimo: un pisbus.
  • io ciatto cognimiei conpagni su wahtzzap
  • Kaisis Klaun.
  • Kaisis Klaun.
  • Il telefono col blututù.
  • Chi ti ha imparato l'itagliano?
  • Io non centro! Non lò fatto io!
  • Ieri mi sono accattato un pannino ha Diciasedici eurio
  • Tuttiettre: ambedue dal perside!
  • Io ti ci sono fatta vanire ha casa mia pero.
  • Vado a pulire il seminterrazzo.
  • Dovè il numero, che lo devo telefonare?
  • Scendi il cane che lo piscio.
  • Ieri ho cuociuto una piroga di lasagne.
  • Sonnio ho son destro?
  • Saranno pericolosi questi raggi ultraviolenti?
  • Se muoio mi faccio cromare.
  • Se le cose non le sai, salle.
  • Io ho paura delle malattie affettive.
  • Uniamo l'utero al dilettevole!
  • Io speriamo che me la cavo.
Pubilcita del lolio di marrrmota.
  • Dulcis in findus (citazzione dal lattino).
  • Che fisico... fai bidi bolding?
  • Posso affliggere questi manifesti?
  • Riposiamoci e diamoci una rifucilata.
  • Al TG parlavano degli ambientalisti islamici.
  • Avere il paté d'animo.
  • Di fronte a ste cose rimango putrefatto.
  • Io e Gianni non andiamo proprio d'accordo: siamo agli antilopi.
  • Ho un dolore in mezzo allo sterco.
  • Purtroppo è nel mio carattere: sodomizzo tutto.
  • Anche l'ottico vuole la sua parte.
  • Arrivano certe zampate di caldo.
  • Piume di strunzo.
  • Mi son dato la zuppa sul piede.
  • C'è peluria di operai.
  • Tomba ha vinto lo slavo gigante.
  • Ha studiato da solo, è un'auto di latta.
  • Sono animali che vivono solo allo stato ebraico.
  • Ho bisogno della pillola concessionaria.
  • Grazie l'ostesso.
  • "Secantesi" è un congiuntivo!
  • Spengi l'alùce!
  • Indietro mano (indrìo man), cioè sonstalsiamente "di seguito".
  • Mi passi il cortello?
  • Quando sono arrivati i carabinieri stavamo per scarparcene.
  • Quel ragazzo è troppo timido, ci vuole spanato.
  • Ma sei di you york?
  • Ma tu balli la black dance?
  • È il suo tallone da killer.
  • Braccia concerte.
  • L'anelfebetismo.
  • Gli diede del frigo da torcere.
  • È possibile che hai una reazione.
  • Mi hanno operato al quore e mi hanno installato il Black & Decker.
  • Venghi, venghi pure.
  • Serial kinder.
  • Questa idea mi istiga!
  • L'ogorio della vita moderna mi distrugge!
  • Possibbile che non te sai orizzontà?!
  • No, perché questo vestito è adatto hai matrimoni o hai sposalizi!
  • Il dottore mi ha detto che ho il polistirolo alto.
  • Da vicino vedo bene, da lontano sono lesbica.
  • Ma sei proprio sattico!
  • Cì troviamo alle 9,00 in piaza d'uomo.
  • L'hanno suicidata.
  • Fax simile.
  • È stato irradiato dai pubblici uffici.
  • Palazzo Cighi
  • La città di Kong Kong.

Lezzioni italiché

Eco i pasaggi per divventare veri e prpri mæstri del Itagliano. cuesti pasaggi servonno add'avvere una scritura bela e coretta.

  1. non ussare ellenki numerrati
  2. usare sempre l'hammaiuscola cuando si innizzia una frase
  3. finirre oni frasse con un'punto
  4. l'he mettafore sonno come i cavvoli ha'merenda
  5. non ussare frasi di una solla parrola. elimminatele!
  6. n'hon rivolgersi diretamente al letore con pronomi come "tu" eo "voi". tu sei un bruto stronso colione e antippaticco
  7. nonn ussare espresioni dialetali nel testoh, statte 'ncampana!
  8. non rippeterre le frassi
  9. non ussare frassi di una solla parrola. elimminatelle!


P'hoi ci sonno altre cosse, ma non cio volia di scrivverle tute. buonna giornatta.

PoCCo, eZZì Zìa

o zingareli dela zahielli.

Uhèè Baùscia! [Raro, icastico, sonetto del meridione padano].

occhèbbello, icchanDo de lo fringuello che caka zul kruscotto, sensa farre alcun borto mi accroggo pOI pero che dal vettro zi vde zero e quindi sbando e cado dalla machinna kesplode e tuto prende fuoqo e io muoro di bolto.

Vocci coelatte

Alti proggetti

  • Cuella in Itagliano E la più meglia Uncyclopedia che io credo. Se io avrei stato a squola, io lo fossi seppito più meglio ancora.
  • NonCitazzioni kontiene pirle di saggiezza sull'ha Scuola di Lingua ItaGliana.

cHe senzo à?

bo, a a a!

voci Corelate

ColLegmenti estreni (no dei trenni!)