L'Arena

From Nonciclopedia
Jump to navigation Jump to search
Homer.jpg
Ebbene sì. L'autore di questo articolo dichiara ufficialmente:
« Non ce l'ho fatta! »
« È impossibile trovare qualcosa da dire su L'Arena che sia più demenziale della realtà stessa. Parlarne normalmente genera così tante idiozie da mettere in crisi le fondamenta stesse di Nonciclopedia. »
L'autore si scusa e rimane disponibile per chiunque volesse punirlo con il supplizio dello sparticulo.
Il pubblico e gli ospiti de L'Arena durante una chiara e ordinata discussione.

L'Arena, o L'Aiuola, è un gioco televisivo a premi in cui chiunque può dire qualsiasi cosa in qualsiasi momento, interrompendo il discorso degli altri o semplicemente parlandoci sopra. Vince chi conquista più applausi e il premio consiste nell'essere re-invitati la settimana dopo in trasmissione. L'Arena ha anche una funzione di ammortizzatore sociale, in quanto dà lavoro a tantissimi personaggiucoli della televisione incapaci di fare qualsiasi cosa.

Il programma è condotto da Massimo Giletti, che riesce a destreggiarsi tra i vari ospiti come il muco che si divincola attraverso le cavità nasali. L'autorevolezza di Giletti è pari a quella di un attaccapanni, a meno che qualcuno non cominci a dire cose intelligenti: in quel caso Giletti toglie il guinzaglio a Klaus Davi.

Regole[edit]

Il gioco non ha regole. Qualsiasi persona dotata di un microfono può interrompere il discorso fatto da un'altra persona, anche se chi interviene ha capito a mala pena l'argomento o se è una persona che passava di lì per caso. Per tale scopo è consigliabile portarsi un microfono da casa per evitare di fare a spintoni con gli altri spettatori per possederlo.

Giletti mentre parla del caso Scazzi-Cogne-Erba.

Il risultato è una caciara mediatica che viene presa come esempio dai politici di centrodestra per dire: in TV non ci vado perché si fanno le risse.

Il compito di Giletti è solo quello di ricevere lo stipendio, dal momento che la sua conduzione è totalmente impalpabile. Giletti sbava su qualsiasi ospite, tessendone smacchevoli lodi anche se si tratta di Bernardo Provenzano, e provandoci spudoratamente se si tratta di belle donne.

I grandi temi affrontati[edit]

Come in tutti i programmi televisivi per cerebrolesi, l'argomento della puntata è indicato con un titolo in grande sul monitor gigante dello studio. Gli argomenti più in voga sono:

Ospiti fissi[edit]

Tutti gli ospiti sono individui altamente competenti sul difficile tema trattato: il nulla.

  • Klaus Davi, petulante come un pappagallo in calore, interviene ogni due minuti con la sua voce stridula e quel tono da secchione a cui daresti volentieri un calcio nelle palle, solo per contraddire chiunque stia parlando al solo scopo di creare confusione in studio
  • Maria Giovanna Maglie, tuttologa capace di dare un'opinione su qualsiasi cosa non conosca, premiata dal servizio pubblico per essersi cuccata 10 miliardi di soldi pubblici[1]
  • Mara Venier, in studio per rappresentare l'opinione della casalinga con la terza media
  • Lamberto Sposini, che dopo essere stato sospeso dall'albo dei giornalisti e dopo aver provato a fare l'operaio e il fruttivendolo, è riuscito a trovare un impiego come opinionista
  • Gianni Ippoliti, che sta lì solo perché in RAI non gli hanno offerto niente di meglio
  • Vittorio Sgarbi, il cui compito è essere sempre incazzato in modo da far alzare l'audience, oltre che di parlare bene dei governi di centrodestra in ogni occasione e in maniera subdola
  • Giampiero Mughini, il cui ruolo è l'indignato a tutti i costi. Esibisce il suo linguaggio forbito per mostrare al pubblico che lui, rispetto agli altri presenti in studio, almeno ha un diploma di ragioniere
  • Loredana Lecciso, uno struzzo con due tette e la facoltà di parlare
  • Veronica Pivetti, che dal più alto scranno della vita civile italiana è passata al più basso scranno della TV di stato per raccattare qualche spicciolo
  • Il pupazzo Gnappo, l'ospite che non c'è, ma che se ci fosse probabilmente sarebbe l'individuo di maggiore spessore culturale

Altri individui in cerca costante di un lavoro vero sono:

Curiosità[edit]

  • Francesco Rutelli una volta è stato ospite da Massimo Giletti. Molti si sono chiesti chi dei due, in quell'occasione, sia sceso più in basso.
  • Vasco Rossi ha fatto causa a Nonciclopedia, ma non ha mai fatto causa agli autori de L'Arena che aprono ogni puntata del programma con le sue canzoni, ledendo ancora di più l'immagine del cantante.
  • Aldo Grasso in un impeto di bontà ha definito il programma L'Arena "una merda totale".


ATTENZIONE!
Prima di leggere la seguente curiosità, assicurati di stare lontano da oggetti contundenti o potenzialmente offensivi per la tua persona e assicurati di trovarti al piano terra onde evitare gesti inconsulti.
Sei pronto?


  • L'Arena lo paghi anche tu con i tuoi soldi.

Voci correlate[edit]

Note[edit]

Programmi televisivi
Telegiornali, presunti tali e degni sostituti Telegiornalista - Tg1 - Tg2 - Tg3 - Tg4 - Tg5 - Studio aperto - Sport Mediaset - TGCOM - Lucignolo - TGR Neapolis - Striscia la Notizia - Previsioni del tempo - Annozero - Ballarò - Mi Manda RaiTre - Report
Programmi che dovrebbero far ridere Colorado - Made in Sud - Zelig - Paperissima - Scherzi a Cazzo - Bagaglino - Camera Café - Programma Di Governo - Programma nucleare della Corea del Nord
Documentari SuperQuark - Ulisse - La Cicogna in bikini - Voyager - Sai xChé? - La Gaietta che corre felice - Nanuk - The time machine - Armi del Futuro - Little Britain - Loveline - Mythbusters
Tappabuchi Melaverde - Linea Verde - Linea Bianca - Lineablu - Almanacco del giorno dopo - Festival di Sanremo - Festivalbar - Donnavventura - I migliori anni - Invincibili - MediaShopping - Miss Italia - Mitici 80 - Sexy Bar - Occhio alla spesa - Per un pugno di libri - Detto Fatto - Fuori Orario - Blob, il fluido che uccide - Quei film che trasmettono a tarda notte in Fuori Orario su Rai Tre - Carosello
Roba da dare in pasto ai mocciosi Big! - Solletico - Bim bum bam - Merdavisione - L'Albero Azzurro - Art Attack - Bear nella grande casa Blu - Wannadance? - Tracy e Polpetta - Teletubbies
Reality che non c'entrano niente con la realtà Grande Fardello - Isola dei disperati in astinenza da notorietà - La scema e il minchione - America's Next Top Model - Italia's next first lady - Cerco casa disperatamente - Dog The Bounty Hunter - Hell's Kitchen - My Super Sweet 16 - Orrori da gustare - Real TV - SOS Tata - Tamarreide
Roba pseudo-sportiva Olimpiade - Olimpiadi invernali - Wrestling - Giochi Senza Frontiere - La domenica sportiva - Tutto il calcio minuto per minuto - Quelli che... il calcio - Coma da trasmissione sportiva Rai - Controcampo - Diretta Stadio - Qui Studio a Voi Stadio - Mister Universo - Palio di Siena - Real Fighters - Takeshi's Castle - Top Gear
Giochi a premi con soldi che non ci sono La Ruota della Fortuna - Ok, il prezzo è giusto! - I pacchi - 1 contro 100 - Jackpot - Il colore dei soldi - L'eredità - Chi vuol essere milionario - Il lotto alle otto - Sarabasta - The Money Drop
Trasmissioni del cazzo Porta a Porta - l'Arena - Maurizio Costanzo Show - Amici di Maria De Filippi - Amici di Pino Scotto - Buona Domenica - Domenica in - I Cazzi Vostri - Chi l'ha visto - Chi non l'ha visto? - Forum - Verdetto finale - La Prova del Cuoco - MasterChef - Cucine da incubo - La Vita in Diretta - Mistero - Non è la Rai - Falsissimo - Uomini e Donne - Pomeriggio 5 - The Club - Total Request Live - Una supposta per te - Cortesie per gli ospiti - Affari di famiglia - Affari al buio - Colora la tua vita - Clio make up
Il miglior programma televisivo mai fatto nella storia Monoscopio

Categoria:Programmi televisivi Categoria:Modi creativi per spendere i soldi pubblici Categoria:Armi di distrazione di massa Categoria:Stadi